Candida Cannafò a Bologna

Eccomi qua, Candida inviata in quel di Bologna.

Nonostante esibisca le mie credenziali, non mi fanno entrar dentro lo stadio. Ho dimenticato in Nepal la “Tessera del Tifoso”. Pensare che non sono tifosa, bensì periodista in erba. Tant’è, peccato tutti quei danè spesi invano per il volo Kathmandu-Bologna-Kathmandu. Non mi arrendo al sopruso. Accendo il mini transistor e vado contenta di radiorai….Live da fuor del Dallara.

Controllo la formazia di ScudettoWeb…Buona l’idea Mariga al mercato libero.

Sul campo c’è da vedere, per me da ascoltare, se i Campioni di tutto riusciranno a rispondere da par loro alla meravigliosa, lucida, sfolgorante prestazione dell’Ibrahimovic team del Silviolo: 4 gol dalla tribuna dello zingaro felice, ma di 3 se ne è attribuito la paternità il Presidente gaudente.

Dopo un quarto d’ora, al Dallara, supremazia sterile dell’Inter e Gimenez si divora un gol fatto, è stato servito da un bell’assist di Lucio. Chivu si immola su Garics, calcio d’angolo…..Britosssss…….Parata. Signori, è ufficiale: L’Inter non c’è. Dopo mezz’ora manco un’occasione da gol. Brilla Casarini. Primo tempo senza altri sussulti. Entrerà Coutinho a dar la scossa ?

Dopo 10 minuti del secondo tempo segnali di risveglio nerazzuri. Perfino una palla gol per Pandev. Dopo quindici minuti l’Inter va alla carica ed entra Coutinho per l’oscuro macedone. Risponde Magnani col muscolare Della Rocca a sostituire Ekdal.

Ventunesimo minuto: si vive di fasi alterne. Lo dice radiorai. L’angolo della filosofia.

Esce Gimenez, bella prestazione la sua. Meggiorini in campo. Punizia pericolosa. Garics ha messo giù Eto’o. Boato…..Paratona di Viviano su Sneijder. Coutinho, Coutinho…..Grande Coutinho…Eto’o ! Traversa.

Ammonito Mariga. Inutile “Affare” al mercato libero. Scatta intanto il bonus di 2 punti per tutti i difensori di Bologna e Inter.

Bella Inter. Eto’o perde l’attimo.

Coutinho ha le stimmate del Campione. Lo dice radiorai. L’angolo della religione.

Milito fuori forma ha le stimmate del broccone. Entra al suo posto Biabiany.

Si giocherà fino al cinquantunesimo. Fallato il Capitano. Tira il solito Sneijder, deviazione. Viviano spiazzatissimo. Calcio d’angolo. Una parata facile di Julio Cesar ed è finita la partita. Bel secondo tempo.

Il Milan è già in fuga, irraggiungibile.

Da Maiorca a Bologna Muorinho vs Benitez 0-0.

Su Allegri!

Articolo di SuperPadre Pio
A Cura del Gruppo Giornalistico di ScudettoWeb

Condividi se ti piace!
Precedente Piccole grandi innovazioni Successivo Botti di fine mercato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.