Capitali europee

Dopo appena tre giornate di campionato nulla sembra voler contraddire le previsioni della vigilia, con un duello tra Juventus ed Inter per la conquista del tricolore.
Genova, al momento, ride con Blucerchiati e Grifoni che si godono la vetta della classifica, ma non crediamo che le due squadre possano partecipare alla lotta scudetto fino in fondo. Ovviamente nessuno osi far presente a Lippi che Cassano anche ieri è stato il migliore in campo, trascinando la Samp alla vittoria.
Ranieri sembra aver portato alla Roma quel pizzico di fortuna che era mancata nelle prime due giornate, ma per quanto riguarda il gioco si prospettano tempi d’attesa molto più lunghi per i tifosi romanisti.
Ma la sfida più importante comincia da martedì e vedrà le italiche compagini impegnate contro le corazzate spagnole che nell’estate hanno fatto grandi acquisti nel nostro campionato. Vedremo se il calcio italiano può ancora reggere allo strapotere economico anglo-spagnolo e se Kakà ed Ibrahimovic avranno il cuore intenerito dai ricordi. La Juve invece se la vedrà con l’emergente Bordeaux e dovrà dimostrare di avere le stesse potenzialità messe in mostra in campionato, anche senza Diego, già osannato dai propri tifosi come nuovo messia.
Insomma l’Europa propone subito un bivio per le nostre compagini: protagoniste o comprimari?

Per approfondimenti, pettegolezzi e misteri del Mondo di ScudettoWeb, abbiate il coraggio di visitare l’enciclopedico Blog del Kaiser: https://scudettowebblog.altervista.org/

Articolo di Lallo
A Cura del Gruppo Giornalistico di ScudettoWeb

Condividi se ti piace!
Precedente Superlega 2009-2010: Il Video e il Logo Successivo Superlega 2009-2010 Apertura: I Manager e le Serie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.