Gazzetta di Superlega Clausura: N.4 Del 22/02/2010

Si è conclusa oggi la quarta giornata della Superlega di clausura! C’è chi tenta la prima fuga stagionale, c’è chi recrimina per scelte arbitrali e chi già arranca in fondo alla classifica sperando di trovare la chiave di volta per cambiare il proprio campionato. Il tempo corre e con esso il campionato continua a gonfie vele verso la conclusione… La stanchezza inizia a farsi sentire e questo potrebbe riservare delle belle sorprese anche nella nostra superlega :D!

SERIE A1

JdN – Niko72 0-0
Fralex – Superpadrepio 0-0
Gioiadivivere – JoeyRamone 1-0
(11’ A. Gilardino)
10Diego10 – Marcomix 2-1
(22’ F. Miccoli (D), 46’ M. Borriello (M), 69’ A. Pato (D))

Classifica
JoeyRamone 7
Fralex 7
10Diego10 6
Marcomix 5
JdN 5
Niko72 4
Superpadrepio 4
Gioiadivivere 4

ANALISI: (A cura di Superpadrepio)
Che gran pateracchio nella Superlega delle Superleghe :D
La sorpendente e meritatissima vittoria di Gioadivivere, il fanalino di coda per antonomasia, alla faccia di quel Joey che era e che resta il primo in classifica, ha portato 8 managers a stare stretti stretti in 3 soli punti :O
Allo stadio "Delirium" di Hell Town non c'è stato scampo per uno spentissimo Joey, il resultato di 1-0 per Gioiadivivere non premia a sufficienza la compagine di capitan Gilardino, finalmente tornato al gol.
Joey lascia Hell Town con le pive nel sacco ma si consola ben consapevole che in testa c'è ancora lui Joey e che lui Joey resta il favorito per il titulo.
Abbiamo intercettato una sua telefonata a SuperPadre in persona e abbiamo sentito il manager calabrotto rengraziare SuperPadre per aver bloccato sullo 0-0 nientepopodimeno che il Campione dell'apertura,
pareggio in bianco sulla spiaggia di Phuket.:O
A dir lo vero abbiamo assistito all'incontro, per dovere professionale.
Mr.Trapacchi al momento di entrare in campo non trovò più Balotelli, Trezeguet e Cavani….Più attratti dalle zoccole che dagli scarpini. Fece di necessità virtù e schierò Vucinic unica punta, SuperPadre aveva prudenzialmente tenuto sotto chiave l'unico Bomber remasto a sua disposizione.
Predominio territoriale dell'ArciProSuperPadrePio ma la buona prestazione dei defendenti thailandini e la giornata di scarsa vena di capitan Valdes in fascia in quota Trapacchi, costringevano la squadra di Superpadre al quarto pareggio consecutivo.
Il Presidente è preoccupato perchè nelle prossime 2 partite affronterà in casa i gemelli calabrotti e già spie l'hanno informato che domenica quelli di Diego hanno tutti turno favorevole, e già son straforti di loro.:’(
Diego, appunto. Lupus in fabula.
In gran forma ha schiantato un modesto manager partenopeo:zzz: e l'ha scavalcato in classifica.
Partita spettacolare anzicheno, ben giocata. In vantaggio Diego con Miccoli nel primo tempo.
Borriellone pareggiava al primo minuto della represa. Marcomix:zzz: , esaltatissimo:zzz::zzz:, spingeva sulle fasce e proprio in fascia veniva uccellato dal Frillino in contragolpe al minuto sessantanove. Tiè;P
Diego è un signore che si permette il 4-3-1-2 con il suo omonimo a dialogar con Miccoli e il Frillino. Anche Lui è a buon diritto favorito per il titulo. Marcomix, no.:zzz:
Resta da commentare un noiosissimo pareggio fra il Birbante di Lega e Niko.
Predominio dell'arrabbiatissimo manager campano:-> ma è stato proprio Bomber Lavezzi a tradire le attese del bravo manager partenopeo e JDN ha salvato la pelle con un po' di fortuna, in verità.
Che dire…
Meglio pareggiare che perdere :D

Classifica Marcatori:
A. Pato 4
G. Pandev 3
A. Di Natale 3

Prossimo Turno:
Marcomix – JdN
Gioiadivivere – Fralex
Superpadrepio – 10Diego10
JoeyRamone – Niko72

SERIE A2
Carea – Sir Alexander 4-0
(3’,17’,44’,75’ M. Vucinic)
Kavos – Lallo 0-0
Massituo – Wfw 6-0
(28’,57’ A. Pato, 30’ A. Gilardino, 51’ G. Ronaldinho, 61’ A. Nesta, 74’ R.Diego)
Zande – Tittore 0-0

Classifica
Massituo 8
Kavos 8
Carea 7
Lallo 5
Zande85 4
Wfw 4
Sir Alexander 3
Tittore 2

ANALISI: (A cura di Zande85)
Quarta giornata in A2 che si alterna tra partite spettacolari con altre decisamente più noiose. Kavos sembra aver perso lo smalto iniziale e pareggia per la seconda volta consecutiva. Ospitava il sempre verde Lallo che ha obbligato la capolista a difendersi per lunghi tratti. 0-0 il risultato finale. Pareggio questo che permette a Massituo, assoluto mattatore di giornata, di raggiungere Kavos in vetta. Trascinato dalla spina d’orsale milanista Nesta, Dinho e Pato, Massituo batte wfw con il punteggio tennistico di 6-0. Dura batosta per wfw che certamente vorrà rifarsi già dalla prossima partita! Grande prova anche di Carea che trascinato da uno straripante Vucinic, batte 4-0 Sir Alexander. Vittoria che lo porta nelle zone alte di classifica e che gli fa passare certamente una settimana totalmente tranquilla. Nell’ultimo incontro di giornata Zande85 ospitava Tittore. Partita noiosa nel complesso con poche azioni da ambo le parti. Il risultato scaturito non poteva essere che uno scialbo 0-0 che ha lasciato l’amaro in bocca ad entrambi i manager e soprattutto ai tifosi sugli spalti. Unica nota da segnalare è che Sir Alexander, che ha totalmente sbagliato la formazione odierna, trae respiro dal JP vinto e che certamente lo aiuterà a rinforzare una squadra che sulla carta risulta essere già all’altezza della situazione.

Classifica Marcatori:
M. Vucinic 5
A. Di Natale 3
G. Pazzini 2

Prossimo Turno:
Tittore – Carea
Massituo – Kavos
Lallo – Zande85
Wfw – Sir Alexander

SERIE B1
Kaiser – Fonfluss 2-0
(24’ J. Vargas, 68’ A. Nenè)
TonyManero – Burzumati 0-1
(49’ A. Del Piero)
Odisseo – Jackal 2-1
(38’ A. Matri (J), 44’ R. Palacio, 78’ A. Gilardino (O))
Na est – Sprawl 0-5
(5’ D. Milito, 6’ M. Borriello, 8’,90’ A. Lazzari, 30’ F. Melo)

Classifica
Odisseo 12
Burzumati 9
Sprawl 7
TonyManero 7
Kaiserniky 6
Jackal 4
Na est 1
Fonfluss 0

ANALISI: (A cura di Odisseo)
La prima vittoria porta il segno della primula dei giornalisti,
Kaiser, che rifila un secco 2 a 0 al fanalino di coda Fonfluss che anche oggi vede sfumare la possibilità della conquista del primo punto in B. In compenso la federazione e Guido Rossi hanno deciso di dargli per la seconda volta 100 ve di jackpot per ringraziarlo di aver annunciato pubblicamente la sua fede interista. Mourinho ha commentato il match : ”Questo 2 a 0 è uno scandalo, solo a Venezia ci sono i canali larghi 25 metri, la partita doveva essere ripetuta”.
Nello scontro fra le seconde Burzumati espugna l’ostico campo dell’ex manager di A, TonyManero, con un gol dell’ immortale Pinturicchio Del Piero. Firenze si è dovuta così inchinare alla squadra sponsorizzata dalle F.S. e che ora comincia a sognare in grande. Da fonti ufficiose si apprende però che Tony si è risparmiato per tenersi tutte energie per scontro della prossima settimana contro l’ odiato manager tosco-nomade gobbo-pisano-livornese…niente di peggio per un fiorentino… Mourinho ha commentato il match : “Solo a Firenze hanno un Duomo largo almeno 25 metri, poi è ovvio che Del Piero segni. La partita andava ripetuta!”.
Nel terzo match di giornata il capolista Odisseo, godendosi l’aria di casa in Toscana, si conferma in vetta vincendo la quarta partita su quattro. A farne le spese è l’ ostico Jackal che nonostante la grande giornata dei suoi attaccanti( Pato e Matri che segna anche il momentaneo vantaggio), si deve inchinare alla superiorità del centrocampo avversario che ha mandato in gol Codino Palacio e Gilardino con 2 perfetti assist di Diego e Beato Angelico Ronaldinho, e all’ ottima giornata del giovanissimo Agazzi che ha dovuto sostituire in porta l’infortunato Julio Cesar Bertagnolli rimasto a Roma. Mourinho ha commentato la partita : “Solo in Versilia c’è il fiume Versilia che misura più di 25 metri, poi è chiaro che la squadra di Odisseo vince. La partita va ripetuta”.
Infine si registra la sontuosa vittoria di Sprawl che espugna con un risultato d’altri tempi (0-5) il campo di Na Est, alias Giaros o viceversa, che, per solidarietà a Mourinho e all’Inter, decide di scendere solo con 9 uomini in campo….a questo punto, la sconfitta era inevitabile, non dovunque esiste morattopoli. Sprawl arriva così in zona playoff affiancando e superando (visto il punto di penalizzazione) Tony Manero e arrivando già a 9 gol segnati in sole 4 partite. Mourinho ha commentato la partita del S.Paolo : “Solo a Napoli c’è Napoli. E di certo ha una squadra di almeno 25 giocatori. 25 diviso 5 fa 5, quindi è ovvio che na est ha preso 5 gol. La partita andava ripetuta. E io ho le manette e non mi fanno mai parlare e commentare. Ce l’hanno con me. Sono 4 anni che ci rubano lo scudetto!”
Poi, dopo il suggerimento di Baresi (quello scarso), Mourinho si riprende : “Ah, siamo noi l’Inter?…allora volevo dire…sono 4 anni che tentano di non farci rubare lo scudetto. e’ uno scandalo!”.
La classifica dopo 3 giornate vede quindi: Odisseo al comando con 12 punti a punteggio pieno, ben conscio però che il sistema cercherà di farlo addirittura retrocedere. Al secondo insegue Burzumati a soli 3 punti seguito da Sprawl con 7 e dalla coppia Kaiser/Tony con 6 (per quest’ ultimo 1 p. di penalizzazione). Jackal è adesso invischiato nella zona playout con 4 punti mente a chiudere mestamente la classifica ancora Na est con 1 punto e Fonfluss ancora a “bocca asciutta”.

Classifica Marcatori:
A. Di Natale 4
D. Milito 3
A. Del Piero 3

Prossimo Turno:
Sprawl – Kaiserniky
Odisseo – TonyManero
Burzumati – Na est
Jackal – Fonfluss

SERIE B2
Pezzotto – Anto81 2-0
(34’ A. Matri, 62’ J. Vargas)
Mamoski – Spiederman 1-0
(23’ A. Nocerino)
The Bosss – Sasuzzo 2-0
(25’ R . Diego, 72’ A. Del Piero)
Digital Boy – Mike75 0-2
(19’ R. Acquafresca, 75’ M. Borriello)

Classifica
Mike75 9
Mamoski 9
Pezzotto 8
Anto81 6
The Bosss 5
Digital Boy 5
Spiederman 1
Sasuzzo 1

Classifica Marcatori:
A. Di Natale 4
R. Acquafresca 3
D. Milito 2

Prossimo Turno:
Mike – Pezzotto
The Bosss – Mamoski
Spiederman – Digital Boy
Sasuzzo – Anto81

SERIE C1
Globo – BeppoJosef 0-0
Equus – Dennis Bergkamp 2-0
(19’ A. Gilardino, 87’ M. Vucinic)
Alves – Alesss 1-1
(12’ R. Diego (ALE), 76’ J. Vargas (ALV))
LyukRobinho – Popov 2-0
(31’ A. Del Piero, 73’ J. Pastore)

Classifica
Equus 7
LyukRobinho 7
Dennis Bergkamp 7
Globo 5
BeppoJosef 5
Alesss 5
Popov 3
Alves 3

ANALISI: (A cura di Equus)
Abbiamo un trio in fuga, ma non sono Pupo, Filiberto e Luca Canonici… bensì Equus, Dennis e Lyukrobinho!
anzi no! è ancora presto parlar di fuga, perchè i giochi sono aperti e per nessuno è ancora precluso niente, infatti per ora solo alves è senza vittorie, fatto sta che cmq ha raccimolato 3 punti, non molti, ma nemmeno pochi.
Andiamo con ordine, partendo dal big match: Equus ospitava il capolista Dennis… scontro fra titani: da una parte Vucinic e Gilardino (con Miccoli in panchina) contro Pellissier e Maccarone! Ma la partita è stata decisa dai gol degli attaccanti dell'Equus, ben supportati da difesa e centro, a poco serve un frizzante Lazzari agli ospiti. 2 a 0 contro la squadra piu in forma e vetta raggiunta! Ne approfitta anche lyukrobinho, che regola in casa propria l'admin team di Popov, grazie alle reti di Del Piero e Pastore, e cosi sale anch'egli sulla vetta.
Concludiamo con due pareggi. Il primo per 1 a 1 tra Alves e Aless, grazie ai gol di Vargas e Diego.
Segno X anche per Globo e Beppo, i due Vip del forum in questa lega che, a dispetto delle attese, ci regalano uno 0 a 0. Ben messa la squadra del manager partenopeo: difesa tosta e centrocampo potente.. peccato che là davanti la mira latita e non si va in gol. Situazione opposta per Beppo, che non supporta Sculli, isolato in attacca e col piede caldo, ma mai servito dal centrocampo abulico.
Che dire?! siamo ancora all'inizio, la C1 sta decollando, l'importante è non farsi trovare impreparati!
Un saluto dallo stagista stakanovista…

Classifica Marcatori:
A. Del Piero 3
F. Miccoli 2
A. Di Natale 2

Prossimo Turno:
Popov – Globo
Alves – Equus
Dennis Bergkamp – LyukRobinho
Alesss – BeppoJosef

SERIE C2
Cannolo – Zhaman 0-1
(48’ M. Borriello)
SCA-ttante – Razorbladeromance 0-0
Torre – Ultymissimo 0-1
(32’ A. Lazzari)
Labirinto – Dyd1974 4-0
(33’ M. Sissoko, 38’,41’,53’ M. Vucinic)

Classifica
Labirinto 8
Ultymissimo 7
Razorbladeromance 5
Zhaman 5
Cannolo 4
SCA-ttante 4
Torre 4
Dyd1974 4

Classifica Marcatori:
A. Del Piero 5
M. Vucinic 4
G. Pazzini 3

Prossimo Turno:
Dyd1974 – Cannolo
Torre – SCAttante
Razorbladeromance – Labirinto
Ultymissimo – Zhaman

SERIE D
Alessandro Canà – Antosalgio 2-0
(27’ M. Vucinic, 51’ A. Candreva)
Uddici – Rick85 0-0
Poohfan – Katanga 5-0
(6’,10’ C. Amauri, 23’ A. Lazzari, 34’ M. Maccarone, 89’ R. Diego)
Trecool – Sauron2099 4-0
(41’ F. Miccoli, 54’,68’ A. Gilardino, 86’ J. Vargas)

Classifica
Rick85 10
Alessandro Canà 7
Antosalgio 7
Trecool 7
Poohfan 4
Uddici 4
Katanga 4
Sauron2099 1

Classifica Marcatori:
A. Di Natale 3
G. Pazzini 3
A. Gilardino 3

Prossimo Turno:
Sauron2099 – Alessandro Canà
Poohfan – Uddici
Rick85 – Trecool
Katanga – Antosalgio

Siamo così giunti alla fine della quarta Zandetta di Superlega. Chiaramente per ora la rubrica Top & Flop non ha senso d’essere. Spero che la Zandetta vi sia piaciuta e vi rinnovo l’appuntamento con la prossima edizione! Buona settimana a tutti i manager. :)
Ringrazio come al solito tutti i miei collaboratori! :approved:

PENALIZZAZIONI PER QUESTO CAMPIONATO:

TonyManero: -1 punto (passivo: 17)
Popov: -1 punto (passivo: 15)
Labirinto: -1 punto (passivo: 18)
SCA-ttante: -1 punto (passivo: 13)
Razorbladeromance: -1 punto (passivo: 11)
Alessandro Canà: -2 punto (passivo: 35)

Articolo a Cura di Zande85

Gazzetta di Superlega Clausura: N.3 Del 15/02/2010

Si è conclusa oggi la terza giornata della Superlega di clausura! Partite ricche di gol rispetto alla settimana precedente, ma nonostante tutto, essendo ovviamente ancora alla terza giornata, le classifiche sono tuttora compatte. C’è chi prova la prima fuga stagionale e chi apparentemente arranca nei bassifondi, ma siamo all’inizio e presto tutto potrebbe cambiare… E’ giunto il momento di lasciarvi ai piacevoli commenti dei miei collaboratori, auspicandomi come al solito che siano di vostro gradimento :D!

SERIE A1

JoeyRamone – Marcomix 0-0
10Diego10 – Gioiadivivere 5-0
(1’ R. Diego, 14’,32’,39’ A. Pato, 65’ F. Semioli)
Niko72 – Fralex 0-2
(40’ A. Del Piero, 53’ G. Pazzini)
Superpadrepio – JdN 0-0

Classifica
JoeyRamone 7
Fralex 6
Marcomix 5
JdN 4
10Diego10 3
Superpadrepio 3
Niko72 3
Gioiadivivere 1

ANALISI: (A cura di Superpadrepio)
Uellallà, Fralex torna alla vittoria e siamo sicuri che fin dalla prossima partita inanellerà una serie di successi che lo porteranno in men che non si dica al titulo. Fa' le spese della resurrezione dello Zio thailandino il povero Niko. Quest'ultimo, anche se penultimo, paga il noviziato e pecca d'inesperienza.
Avrà modo di refarsi contro avversari più abbordabili.
Altro vincitor di giornata il redivivo Diego. Il manager reggino si sbarazza di Gioadivivere refilandogli 5 perozze una dietro l'altra e finalmente muove la classifica. Gioia minaccia di vender tutti e di refar la Squadra. Saggia idea.
Nelle prima delle altre due partite ci tocca sorbire un noiosissimo pareggio a reti bianche fra i due Manager in fuga. Marcomix sbaglia la formazia e perde una grossa occasione per andare in testa. Tale occasione, ben lo sappiamo, non gli capiterà mai più. Peccato, Marcomix:zzz:

Spettacolare l'incontro fra SuperPadrePio e il Birbante JDN.
Uno zero a zero ricco di gol e di spettacolo :cool:
SuperPadre, al terzo pareggio consecutivo, non riesce più a vincere.
JDN non riesce più a perdere e non capisce perchè.
Null'altro da segnalare, salvo l'attesa per lo scontro tutto asiatico fra il favoritissimo Fralex di Thailandia che ospiterà a Phuket un SuperPadre nepalino in crisi di resultati causa situazione astrale avversa.
Fralex ha già preparato il pallottoliere. :doc:

Classifica Marcatori:
A. Pato 3
G. Pandev 3
A. Di Natale 3

Prossimo Turno:
JdN – Niko72
Fralex – Superpadrepio
Gioiadivivere – JoeyRamone
10Diego10 – Marcomix

SERIE A2
Wfw – Tittore 3-1
(49’ J. Baprista, 54’,56’ A. Del Piero (W), 55’ A. Di Natale (T))
Zande85 – Massituo 0-1
(2’ G. Ronaldinho)
Sir Alexander – Kavos 0-0
Lallo – Carea 0-3
(10’ M. Vucinic, 13’ F. Semioli, 21’ M. Di Vaio)

Classifica
Kavos 7
Massituo 5
Carea 4
Wfw 4
Lallo 4
Sir Alexander 3
Zande85 3
Tittore 1

ANALISI: (A cura di Massituo)
Terza Giornata. Nella prima gara Kavos affronta il mai domo sir ed impatta in uno 0 a 0. Incredibilmente non dato un assist che non c'era ad ambrosini, che le buone stelle gli abbiano girato le (s)palle?
Pupazzo Gnappo (chi sarà mai costui?) invece batte lo sfortunato tittore grazie ad un rigore inesistente di del piero. Le polemiche non sono mancate soprattutto per il gol non gol del nanetto da giardino cossu. Probabilmente gli alti vertici della superlega non archivieranno il risultato.
Nella terza gara il maestro contro l'allievo. La lezione tattica del maestro s'è notata. Vince Massituo 1 a 0 nonostante le barricate alla SPP. Si vede che il compagno di banco (SPP) lo ha distratto
Infine Lallo contro Carea. La partita esperienza di giornata che vede il successo pieno del manager fiorentino. Per carea la situazione inizia a farsi tragica visti i continui infortuni. è probabile che arrivi senza giocatori contro kavos.
La situazione di classifica è ancora aperta, dietro l'ormai vincente sicuro kulos gli altri si giocano la seconda piazza con wfw con poche speranze di salvarsi. Lo speriamo tutti.
Dimenticavo. JP al manager più bello della SuperLega che probabilmente finirà in un bel taglia e cuci.

Classifica Marcatori:
A. Di Natale 3
G. Pazzini 2
A. Del Piero 2

Prossimo Turno:
Carea – Sir Alexander
Kavos – Lallo
Massituo – Wfw
Zande – Tittore

SERIE B1
Jackal – Sprawl 1-1
(6’ M. Di Vaio (J), 10’ A. Matri(S))
Na est – Odisseo 0-1
(87’ G. Ronaldinho)
Fonfluss – TonyManero 0-1
(51’ A. Di Natale)
Burzumati – Kaiserniky 4-0
(2’,75’ A. Del Piero, 61’ A. Candreva, 65’ A. Cossu)

Classifica
Odisseo 9
TonyManero 7
Burzumati 6
Sprawl 4
Jackal 4
Kaiserniky 3
Na est 1
Fonfluss 0

ANALISI: (A cura di Kaiserniky)
Interessante la terza giornata della B1.
Due vittorie esterne, una vittoria casalingUa (cit. :asd: ) e un pareggio, questo il bottino del week-end di san valentino.
Dopo le recenti polemiche con il kaiser, jackal rischia grosso, ma una pace avvenuta poco prima della sfide odierne, rasserena il Nostro cugino It dalla folta chioma leonina e dal ciuffo ribelle.
Infatti, il vantaggio di Di Vaio per la squadra di Sprawl è durato ben poco e Jackal è riuscito a pareggiare grazie ad una pregevole rete di Matri. Dopo i brividi iniziali hanno prevalso i tatticismi e non si è visto molto altro nel corso di questa partita. Un punticino prezioso per entrambi che potrebbe essere determinante a fine stagione.
Continua la marcia di Odisseo che rimane anche oggi a punteggio pieno superando di misura Naest grazie alla rete siglata quasi allo scadere da Ronaldinho. Il prode Ulisse comincia a sognare in grande, ora starà a lui rimanere con i piedi per terra e non eccedere nei festeggiamenti. Per Naest,invece una sconfitta che non migliora di sicuro il morale e la posizione in classifica.
Vittoria esterna anche per Tony Manero, che supera grazie ad un capolavoro di Di Natale, Fonfluss. Un risultato che lancia il febbrile danzatore del sabato sera alla rincorsa di Odisseo, e inguaia sempre di più Fonfluss all'ultimo posto.
Dopo il recente armistizio con Jackal e la volontà di entrambi i manager di accantonare le passate polemiche di gioco, ma complici anche alcune scelte tecniche discutibili ed un ritiro pre-partita piuttosto travagliato, Kaiser insacca 4 reti da Burzumati. La vena ispirata di Del Piero che realizza una doppietta e le segnature di Cossu e Candreva assegnano la seconda vittoria stagionale a Burzumati.
Una vittoria meritata che però non abbatte eccessivamente il morale del manager lagunare, che rimane sempre convinto dei propri mezzi e delle qualità della sua squadra.
La classifica dopo 3 giornate vede quindi: Odisseo al comando con 9 punti a punteggio pieno. Al secondo posto a 7 punti il fiorentino Tony Manero, a sua volta inseguito da Burzumati a quota 6. Appaiati con 4 punti troviamo Sprawl e Jackal, subito seguiti da Kaiser con 3punti.Chiudono la classifica Naest con 1 punto e Fonfluss ancora a 0.

Classifica Marcatori:
A. Di Natale 4
D. Milito 2
A. Del Piero 2

Prossimo Turno:
Kaiser – Fonfluss
TonyManero – Burzumati
Odisseo – Jackal
Na est – Sprawl

SERIE B2
Sasuzzo – Mike75 0-3
(3’ G. Ronaldinho, 34’,83’ R. Acquafresca)
Digital Boy – The Bosss 2-2
(41’ M. Ambrosini (D), 44’ A. Del Piero, 64’ C. Amauri (T), 68’ D. Milito (D))
Anto81 – Mamoski 0-1
(28’ G. Pazzini)
Spiederman – Pezzotto 0-2
(39’ A. Matri, 72’ A. Lazzari)

Classifica
Mamoski 6
Anto81 6
Mike75 6
Digital Boy 5
Pezzotto 5
The Bosss 2
Spiederman 1
Sasuzzo 1

ANALISI: (A cura di Mike75)
Clamoroso all'Arechi: Mamoski espugna Salerno e blocca sul nascere il tentativo di fuga di Anto!
Partita ricca di episodi curiosi: si apre con un mistero finalmente svelato.
Tutti infatti si chiedevano come potesse avere Anto 81 anni ed avere fondato la sua squadra nel 1919: la discrepanza di 10 anni aveva già scatenato tutte le riviste di gossip.
Alfonso Signorini ha intervistato tutte le amanti di Anto che hanno fatto dichiarazioni che hanno sortito un clamoroso colpo di scena: si è scoperto che Anto non ha 81 anni, ma 91, ma truccava l'età per fare colpo su giovani fanciulle del mondo dello spettacolo e della cultura come Sandra Milo e Rita Levi Montalcini.
Ma torniamo al calcio giocato dando il giusto merito a Mamoski per la sua impresa grazie ad un goal del Pazzo Pazzini.
La partita ha avuto una scia di polemiche per l'espulsione di Jimenez che secondo il direttore di gara avrebbe detto "ora mi avete rotto il *azzo", mentre il Cileno sostiene di aver detto "Chissà che fine ha fatto Marrazzo".
Nella giornata caratterizzata da ben 3 vittorie esterne fa scalpore il pareggio strappato da The Bosss a casa dei Digital Boys.
Anche qui non sono mancate le polemiche: nel giorno in cui il blocco Juventus inizia a funzionare i maligni sostengono che sia stato assoldato nel blocco anche Luciano Moggi visto il generoso rigore del pareggio trasformato da Del Piero, assegnato per un momento di gioco particolare in cui una talpa aveva scambiato il campo di gioco per uno di patate e aveva deciso di fare capolino sul terreno proprio mentre passava Pinturicchio che è stramazzato al suolo.
Poi The Boss è passato addirittura in vantaggio grazie ad un goal del sempre pericoloso Amauri che non segnava in campionato da quando Annibale valicò le Alpi. Milito ha fissato il risultato sul 2-2.
Mike conferma la sua vocazione da trasferta con un rotondo 0-3 ai danni del malcapitato Sasuzzo che paga la scelta di puntare sulla difesa colabrodo della Fiorentina: il presidente dovrebbe forse iniziare a riflettere sulla campagna acquisti apparsa finora fallimentare portata avanti dal suo Direttore Sportivo Secco (che come capirete dal cognome non può essere assolutamente parente di Globo).
Chiude la giornata il primo successo stagionale di uno dei favoriti alla vittoria finale Pezzotto che riscopre le sue origini sarde grazie a Matri e Lazzari ed espugna il fortino calabrese di Spiderman.
Anche qui una nota di cronaca: prima della partita Francesco Totti si è fatto dare da Pezzotto lezioni di napoletano per lo spot di una nota azienza di telefonia.
La classifica inizia a divedersi in due tronconi e la prossima giornata potrebbe essere quella che chiarirà ulteriormente quali sono le gerarchie: sono previsti infatti ben 2 scoltri al vertice.

Classifica Marcatori:
A. Di Natale 4
D. Milito 2
R. Acquafresca 2

Prossimo Turno:
Pezzotto – Anto81
Mamoski – Spiederman
The Bosss – Sasuzzo
Digital Boy – Mike75

SERIE C1
Alesss – Popov 2-1
(15’ A. Di Natale (P), 38’ M. Di Vaio, 45’ G. Ronaldinho (A))
LyukRobinho – Alves 6-0
(32’,57’ A. Del Piero, 48’ A. Candreva, 50’ J. Larrivey, 63’ D. Biondini, 73’ J. Riise)
BeppoJosef – Equus 2-0
(14’ M. Rossi, 81’ F. Totti)
Dennis Bergkamp – Globo 4-0
(21’ A. Matri, 46’ D. Pellissier, 54’ A. Lazzari, 68’ A. Cossu)

Classifica
Dennis Bergkamp 7
Globo 4
Equus 4
BeppoJosef 4
LyukRobinho 4
Alesss 4
Popov 3
Alves 2

Classifica Marcatori:
F. Miccoli 2
G. Pandev 2
A. Di Natale 2

Prossimo Turno:
Globo – BeppoJosef
Equus – Dennis Bergkamp
Alves – Alesss
LyukRobinho – Popov

SERIE C2
Ultymissimo – Dyd1974 2-0
(25’ G. Ronaldinho, 45’ M. Di Vaio)
Labirinto – Torre 4-0
(4’ J. Riise, 60’ D. Pizarro, 66’ R. Diego, 74’ M. Vucinic)
Zhaman – SCA-ttante 0-0
Razorbladeromance – Cannolo 4-3
(9’,15’,67’ G. Pazzini, 39’ A. Cossu (R), 48’,60’,85’ A. Del Piero (C))

Classifica
Labirinto 5
Razorbladeromance 4
Cannolo 4
Torre 4
Ultymissimo 4
Dyd1974 4
SCA-ttante 3
Zhaman 2

Classifica Marcatori:
A. Del Piero 5
G. Pazzini 3
D. Milito 1

Prossimo Turno:
Cannolo – Zhaman
SCA-ttante – Vicensa
Torre – Ultymissimo
Labirinto – Dyd1974

SERIE D
Katanga – Sauron2099 3-0
(6’ G. Pandev, 38’ G. Ronaldinho, 52’ M. Zarate)
Trecool – Poohfan 0-0
Antosalgio – Uddici 2-0
(40’ G. Pazzini, 52’ D. Biondini)
Rick85 – Alessandro Canà 3-0
(2’,39’ A. Matri, 82’ A. Di Natale)

Classifica
Rick85 9
Antosalgio 7
Alessandro Canà 4
Katanga 4
Trecool 4
Uddici 3
Sauron2099 1
Poohfan 1

Classifica Marcatori:
A. Di Natale 3
G. Pazzini 3
G. Sculli 2

Prossimo Turno:
Alessandro Canà – Antosalgio
Uddici – Rick85
Poohfan – Katanga
Trecool – Sauron2099

Siamo così giunti alla fine della terza Zandetta di Superlega. Chiaramente per ora la rubrica Top & Flop non ha senso d’essere. Spero che la Zandetta vi sia piaciuta e vi rinnovo l’appuntamento con la prossima edizione! Buona settimana a tutti i manager. :)
Ringrazio come al solito tutti i miei collaboratori! :approved:

PENALIZZAZIONI PER QUESTO CAMPIONATO:

TonyManero: -1 punto (passivo: 17)
Popov: -1 punto (passivo: 15)
Labirinto: -1 punto (passivo: 18)
SCA-ttante: -1 punto (passivo: 13)
Razorbladeromance: -1 punto (passivo: 11)
Alessandro Canà: -2 punto (passivo: 35)

Articolo a Cura di Zande85

Gazzetta di Superlega Clausura: N.2 Dell’ 08/02/2010

Si è conclusa oggi la seconda giornata della Superlega di clausura! Dopo la settimana scorsa, settimana scombussolata dal rinvio della partita dell’inter causa neve, si è tornati tutti in campo regolarmente e con i soliti errori arbitrali che inevitabilmente incidono poi sulle partite della nostra superlega. Alcuni manager tentano già la prima fuga stagionale, altre leghe son più compatte che mai con classifiche cortissime. Ma infondo siamo solo alle battute iniziali. Non possiamo certe aspettarci nulla di più! :sbam:

SERIE A1

JdN – 10Diego10 1-0
(41’ D. Milito)
Fralex – JoeyRamone 0-4
(41’,58’,82’ G. Pandev, 86’ G. Mesto)
Gioiadivivere – Superpadrepio 0-0
Marcomix – Niko72 4-0
(23’,46’,47’ A. Di Natale, 57’ M. Borriello)

Classifica
JoeyRamone 6
Marcomix 4
Fralex 3
JdN 3
Niko72 3
Superpadrepio 2
Gioiadivivere 1
10Diego10 0

ANALISI: (A cura di Superpadrepio)
Quando un Campione cade lo fa' con gran fragore. Zio Fralex ha beccato 4 pappine casalinghe, Joey maramaldeggiò a Phuket. Per l'anziano manager thailandino è finita la pacchia. Joey, a punteggio pieno, diventa a buon titulo il più autorevole candidato allo scudetto. Tanto più che alla prossima affronterà fra le mura amiche il modesto Marcomix, manager partenopeo momentaneamente secondo in classifica senza meriti propri.
:zzz: Ha battuto 4-0 Niko, suo acerrimo neniko e parente, soltanto grazie ad una valanga di gol di Di Natale, entrato fresco fresco al posto di quel Suazo che Marcomix gli aveva preferito come titolare di giornata. La classica fortuna dei principianti. Come sempre Marcomix parte benino ma non è tutt'oro quello che luccica. Niko l'ha presa male, malissimo.
Perdere il derby di famiglia non era nei suoi sogni. 4-0 fa' brutto
davvero. L'arrabbiatissimo manager neopromosso ha promesso immediato
rescatto e…Chi gli manda il destino? L'ex campione Zio Fralex
che, già tramortito, reschia il definitivo tracollo. Se ne vedranno
delle belle.
Purtroppo non ci sono arrivate notizie dalla stadio “Sta Cippa” di Fottiville dove doveva giocarsi l'incontro fra El Bati Jdn e Diego. Vogliate scusarci.
Quasi nulla da segnalare anche da casa Gioiadivivere. Ancora una volta il Grande Melo e Bigolone Seedorf hanno fallito la prova in fascia e SuperPadrePio, nonostante un buon Cavani, non riusciva a sfondare la muraglia eretta da Gioia. Secondo pareggio consecutivo per l'ottimo manager nepalino, in crisi di resultati dovuta soltanto a posizioni astrali sfavorevoli. Gioiadivivere mette in saccoccia un prezioso punticino che gli permette da affrontare da lepre il decisivo scontro salvezza di lunedì prossimo, contro un disperato Diego ancora fermo al palo. SuperPadrePio se la vedrà col Birbante Jdn, jackpottaro di giornata per giunta.

Classifica Marcatori:
G. Pandev 3
A. Di Natale 3
D. Beckham 1

Prossimo Turno:
JoeyRamone – Marcomix
10Diego10 – Gioiadivivere
Niko72 – Fralex
Superpadrepio – JdN

SERIE A2
Carea – Zande85 0-1
(21’ W. Samuel)
Kavos – Wfw 1-0
(8’ D. Gastaldello)
Massituo – Lallo 0-0
Tittore – Sir Alexander 2-2
(38’,88’ A. Di Natale (T), 42’ D. Milito, 79’ E. Cavani (S))

Classifica
Kavos 6
Lallo 4
Zande85 3
Sir Alexander 2
Massituo 2
Carea 1
Wfw 1
Tittore 1

ANALISI: (A cura di Zande85)
Seconda giornata non ricca di gol quella di A2. Il buon Kavos ha deciso di far rifiatare i suoi dopo la superba prestazione di domenica scorsa. Schiera alcune riserve fra cui Gastaldello e questo sfrutta alla grandissima l’opportunità concessagli segnando un gran gol di testa. Gol che grazie alla difesa arcigna del padrone di casa, regala a Kavos altri 3 punti, questa volta ai danni di wfw che nulla ha potuto.
Zande85 ha passato la settimana a riordinare le idee dopo la batosta subita domenica scorsa. Ospite da Carea, Zande si propone con un modulo speculare al padrone di casa. 451 per entrambi. Il gioco si è sviluppato principalmente sulle fasce dove i giocatori non si sono risparmiati nemmeno per un minuto. Alla fine ha avuto la meglio Zande, che grazie ad un colpo di testa di Samuel su angolo può festeggiare i primi 3 punti ottenuti in serie A, ai danni di bestia nera Carea.
Partita pirotecnica quella fra Tittore e Sir Alexander. Due attacchi mostruosi che si son sfidati a suon di tiri in porta. Il risultato è stato di parità. 2-2. Un punto a testa che tutto sommato accontenta entrambi. Nessuno aveva paura di perdere ed il risultato, oltre alle occasioni da gol, ne è la dimostrazione. Squadre probabilmente destinate a fare un grande campionato.
Ultimo incontro di cartello era quello forse più atteso. Due dei veterani per eccellenza di SW. Massituo ospitava Lallo nella famigerata fossa dei leoni. C’erano televisioni da tutto il mondo. Anche in Nepal da settimane non si parlava d’altro snobbando addirittura la partita che vedeva l’idolo di casa SPP affrontare Gioiadivivere. Eppure tutte queste attese intorno alla partita son state disilluse da un’opaca prestazione delle due squadre. Scialbo 0-0 che regala 1 punto utile ad entrambi, ma che sicuramente lascia rimpianti.
Kavos campione in carica rincorre il bis stagionale e tenta la prima fuga stagionale. Gli altri manager seguono in fila indiana. JP a Massituo che da subito cercherà di migliorare la rosa per non lasciare fuggire il suo alter ego milanista! :sbam:

Classifica Marcatori:
G. Pazzini 2
A. Di Natale 2
S. Jovetic 1

Prossimo Turno:
Wfw – Tittore
Zande85 – Massituo
Sir Alexander – Kavos
Lallo – Carea

SERIE B1
Kaiseniky – Na est 2-0
(33’ E. Cavani, 75’ J. Biabiany)
TonyManero – Jackal 4-0
(9’,29’,32’ A. Di Natale, 72’ M. Bresciano)
Odisseo – Burzumati 1-0
(54’ M. Rossi)
Sprawl – Fonfluss 3-0
(45’ D. Milito, 57’ J. Zanetti, 80’ D. Milito)

Classifica
Odisseo 6
TonyManero 4
Burzumati 3
Jackal 3
Kaiserniky 3
Sprawl 3
Na est 1
Fonfluss 0

ANALISI: (A cura di Kaiserniky)
En-plein di vittorie delle squadre in casa, e ancora tutto da definire, in questa giornata di B1.
Ma andiamo con ordine.
Dopo la discutibile sconfitta della prima giornata (ricordiamo anche i cori contro l'arbitro, della scorsa giornata) il Kaiser, rialza la testa e supera agevolmente con il risultato di 2 a 0, Naest grazie alle reti di Cavani e Biabiany. Buona prestazione della squadra lagunare che dovrà cercare continuità nelle prossime giornate.
Si diceva poc'anzi della partita al centro delle polemiche di settimana scorsa e puntuale come la morte, la legge del contrapasso…Jackal, infatti, dopo aver sconfitto kaiser settimana scorsa, si inchina,anzi si piega (questione di gusti :asd: ) a Tony Manero che con una tripletta di Di Natale ed un gol di Bresciano mette al sicuro tre punti preziosi.
Chi se la ride quest'oggi è Odisseo che con uno striminzito 1 a 0 grazie alla rete siglata da Rossi, si fionda al comando della classifica e comincia a sognare in grande. Riuscirà nell'impresa di sconfiggere "il sistema"?
Chiude la giornata odierna la sfida tra neopromossi: Sprawl-Fonfluss. Il Manager espatriato liquida con un secco 3 a 0 il manager di origini teutoniche (come dice il nome stesso). Una doppietta di Milito ed una rete di Zanetti sono più che sufficienti per inguaiare Fonfluss nei bassi fondi della B1.
La classifica dopo due giornate, vede dunque: Odisseo solitario, primo in classifica a punteggio pieno con 6 punti. Il manager opinionista è seguito a breve distanza dal fiorentino Tony Manero a 4 punti. Segue un gruppetto compatto composto da Burzumati, Jackal,Kaiser e Sprawl tutti con 3 punti. Chiudono la classifica Naest penultimo con un punto solo e Fonfluss, ancora a secco con 0 punti.
Ma la superlega è iniziata da poco e c'è ancora tempo per ulteriori mutamenti di classifica.

Classifica Marcatori:
A. Di Natale 3
D. Milito 2
G. Pazzini 1

Prossimo Turno:
Jackal – Sprawl
Na est – Odisseo
Fonfluss – TonyManero
Burzumati – Kaiserniky

SERIE B2
Pezzotto – Digital Boy 0-0
Mamoski – Sasuzzo 4-0
(5’,75’,77’,81’ A. Di Natale)
The Bosss – Spiederman 0-0
Mike75 – Anto81 0-1
(46’ M. Vucinic)

Classifica
Anto81 6
Digital Boy 4
Mamoski 3
Mike75 3
Pezzotto 1
Spiederman 1
The Bosss 1
Sasuzzo 1

ANALISI: (A cura di Mike75)
Anto e Di Natale coppia in fuga.
E' questo il riassunto della seconda giornata della serie B2 che prosegue all'insegna di un grande equilibrio che ha portato ad una giornata con soli 5 goals di cui ben 4 in un'unica partita.
La copertina non può non essere dedicata all'uomo che prova la prima fuga del campionato.
Anto81 venuto da Salerno, dopo aver stravinto la serie C1, vuole provare a fare altrettanto con la B2 grazie ad ottime alchimie tattiche e prendendo ispirazione Kulossiana dal buon Kalos.
Anto ringrazia infatti Gastaldello per la sua giornata di grazia visto che anche la sua ragazza (di Gastaldello) ha affermato di non averlo visto muoversi così bene mai nè in campo, nè in privato.
Il manager salernitano vince grazie anche all'abile mossa psicologica di schierare in attacco un leccese purosangue come Miccoli e un giocatore dal passato giallorosso come Vucinic (autore del goal vittoria) che è da sempre nel cuore di Mike ed il manager salentino non ha retto all'emozione di vedere cotanta coppia d'attacco.
E la copertina se la merita tutta anche Totò Di Natale artefice della rotonda vittoria di Mamoski che travolge il malcapitato Sasuzzo per 4-0 con un poker del folletto campano di cui 3 goals segnati nell'arco di 6 minuti dal 75° al 81°.
Mamoski si rifà quindi della sconfitta alla prima di campionato contro Digital Boys e si propone come serio candidato ad un campionato di vertice.
Il manager finnico non va oltre lo zero a zero contro mister X Pezzotto che sta già mettendo in discussione il suo allenatore per i due 0-0 di fila figli di partite scialbe, con la squadra che crea poche occasioni e gli attaccanti che non riescono a metterle dentro (no, non stiamo parlando della Juventus e di Amauri).
I tifosi di Pezzotto sembravano già consci che la partita non sarebbe stata troppo esaltante e si sono premuniti con passatempi divertenti: alcuni hanno portato un lettore dvd portatile dove si sono gustati la corazzata Potemkin in lingua originale, altri hanno organizzato un convegno sulla depressione degli ornitorinchi nepalesi invitando un illustre rappresentate degli animali asiatici Spp.
Chiude la giornata un altro 0-0 tra due squadre che le hanno provate tutte per non vincere.
The Boss paga ancora una volta a caro prezzo la scelta di puntare sul blocco Juventus ed ha iniziato a smontarlo a partire dal terzetto di ballerine di samba brasiliane divento un duo con l'esclusione del bomber implacabile Amauri sostituito dall'altrettanto impalpabile Floccari. Confermatissimo invece Del Piero che però ha scambiato la sua acqua con quella della Chiabotto ed ha passato la maggior parte del tempo a fare plin plin.
Spiderman dal canto suo ha risposto con un improbabile 3-4-3 iperoffensivo che però non ha punto complice la difficile coesistenza tra Totti e Zarate che come ben si sa non si amano molto.
Ora attendiamo con ansia le prossime giornate in cui i valori emergeranno più distintamente e potremo capire chi potrà ambire ad andare in Serie A e chi dovrà lottare per non andare nell'inferno della C.

Classifica Marcatori:
A. Di Natale 4
S. Pellissier 1
A. Palombo 1

Prossimo Turno:
Sasuzzo – Mike75
Digital Boy – The Bosss
Anto81 – Mamoski
Spiederman – Pezzotto

SERIE C1
Globo – LyukRobinho 3-0
(4’ C. Maggio, 35’,41’ G. Pandev)
Equus – Alesss 4-0
(29’ W. Samuel, 64’,68’ F. Miccoli, 80’ G. Pazzini)
Alves – Dennis Bergkamp 0-0
Popov – BeppoJosef 2-0
(24’ A. Di Natale, 48’ D. Milito)

Classifica
Equus 4
Globo 4
Dennis Bergkamp 4
Popov 3
Alesss 2
BeppoJosef 1
LyukRobinho 1
Alves 1

ANALISI: (A cura di Equus)
Buonsgiorno ammmmmisci! La seconda giornat di questa superlega è molto piu movimentata della precedente:
partiamo da Dennis, ex-capolista in solitaria, che non va piu in là dello 0-0 con Alves. Beh, l'onda dell'entusiasmo si scontra con l'ottima formazione messa in campo dal manager toscano, e per il rocckettaro de' noi altri si ferma a quota 4 in classifica e si conferma ispirato, perchè il Jp è suo!
Viene così raggiunto da Globo ed Equus, vittoriosi senza troppi problemi di Lyukrobinho e Aless. I giocatori della Globotrotter con Maggio ed un ispiratissimo Pandev hanno la meglio della difesa avversaria, e per fortuna che i gossip parlavano di un Globo distratto ultimamente, beccato nei locali a notte fonda con le modelle conosciute grazie all'impresa partita da poco, il ragazzo invece sa gestire lavoro, donne e calcio…
Mentre nell'Equus spiccano le prestazioni di Samuel (che ha il merito di sbloccare la partita nel primo tempo) Miccoli che va in doppietta e Pazzini che trova facile il 4 a 0 finale, e tanti saluti al jackpottaro della settimana.
Ultima vittoria di giornata è per l'Admin Team, contro il nostro Beppo, che nulla ha potuto contro Di Natale e Milito.
Cmq, la lega è appena partita, quindi non c'è da demoralizzarsi nè da esaltarsi particolarmente, ma solo da continuare l'avventura…
Un saluto dal vostro inviato stagista!

Classifica Marcatori:
F. Miccoli 2
G. Pandev 2
G. Denis 1

Prossimo Turno:
Alesss – Popov
LyukRobinho – Alves
BeppoJosef – Equus
Dennis Bergkamp – Globo

SERIE C2
Cannolo – Labirinto 0-0
SCA-ttante – Ultymissimo 0-0
Torre – Razorbladeromance 2-1
(43’ N. Pozzi, 57’ D. Milito (T), 85’ A. Di Natale (R)
Dyd1974 – Zhaman 1-0
(4’ W. Samuel)

Classifica
Cannolo 4
Torre 4
Dyd1974 4
SCA-ttante 2
Labirinto 2
Razorbladeromance 1
Zhaman 1
Ultymissimo 1

Classifica Marcatori:
A. Del Piero 2
D. Milito 1
D. Barreto 1

Prossimo Turno:
Ultymissimo – Dyd1974
Labirinto – Torre
Zhaman – SCA-ttante
Razorbladeromance – Cannolo

SERIE D
Alessandro Canà – Trecool 3-0
(4’ D. Santon, 5’,69’ G. Sculli)
Uddici – Katanga 1-0
(45’ D. Milito)
Poohfan – Rick85 0-2
(21’,63’ A. Di Natale)
Sauron2099 – Antosalgio 0-0

Classifica
Rick85 6
Antosalgio 4
Alessandro Canà 4
Trecool 3
Uddici 3
Katanga 1
Sauron2099 1
Poohfan 0

Classifica Marcatori:
G. Sculli 2
A. Di Natale 2
G. Pazzini 2

Prossimo Turno:
Katanga – Sauron2099
Trecool – Poohfan
Antosalgio – Uddici
Rick85 – Alessandro Canà

Siamo così giunti alla fine della seconda Zandetta di Superlega. Chiaramente per ora la rubrica Top & Flop non ha senso d’essere. Spero che la Zandetta vi sia piaciuta e vi rinnovo l’appuntamento con la prossima edizione! Buona settimana a tutti i manager. :)
Ringrazio come al solito tutti i miei collaboratori! :approved:

PENALIZZAZIONI PER QUESTO CAMPIONATO:

TonyManero: -1 punto (passivo: 17)
Popov: -1 punto (passivo: 15)
Labirinto: -1 punto (passivo: 18)
SCA-ttante: -1 punto (passivo: 13)
Razorbladeromance: -1 punto (passivo: 11)
Alessandro Canà: -2 punto (passivo: 35)

Spero di non aver sbagliato,ma è possibilissimo che ci siano errori, se li trovate, comunicatemeli che appena leggo modifico, soprattutto nella rubrica! Grazie! :)

Articolo a Cura di Zande85 <

Gazzetta di Superlega Clausura: N.1 Del 01/02/2010

Signori e signore inauguro oggi la Zandetta di Clausura con la prima uscita stagionale :sbam: Giornata tutto sommato tranquilla, non molti gol, ma con qualche ottima intuizione, come quelle avute da Kavos :asd: Il campionato è appena cominciato e purtroppo è già condizionato da decisioni discutibili, che han fatto si che venisse rinviata la partita dell’inter causa neve scombussolando così i piani di molti manager e dello Zandirettore in primis :'(! Dopo questa tristissima introduzione è giunto il momento di lasciarvi ai simpatici commenti dei miei collaboratori :D!

SERIE A1

JoeyRamone – JdN 2-0
(37’ E. Alvarez, 46’ S. Pellissier)
10Diego10 – Fralex 0-3
(27’S. Jovetic, 38’ A. Del Piero, 88’ G. Pazzini)
Niko72 – Gioiadivivere 2-0
(62’ D. Barreto, 69’ D. Beckham)
Superpadrepio – Marcomix 1-1
(29’ A. Palombo (S), 42’ J. Riise (M))

Classifica
Fralex 3
Joey Ramone 3
Niko72 3
Superpadrepio 1
Marcomix 1
JdN 0
Gioiadivivere 0
10Diego10 0

ANALISI: (A cura di Superpadrepio)
Pim Pum Pam :sbam:
Chi è ?
Sono lo Zio Fralex di Thailandia, Mi presento da Campione all'avvio della SuperLega Clausura A1, la Superlega più forte che c'è…
Jovetic, Del Piero e Pazzini…Pim Pum Pam e il neopromosso Diego di Calabria ha già un piede nella fossa della B :asd:
Fralex va a stravincere in casa del nuovo sfidante e si candida vieppiù a meritarsi la nomea di Grande Favorito del simpatico torneo. E' reuscito a vincere 3-0 schierando, da vecchio volpone thailandino, una difesa a 3 tutta di giuventini, con tanto di Frey in porta :asd:
In questa SuperLega internazionale c'è tanto di "Forza Reggina" :approved:
Joey, Il Gemello diverso dello sventurato Diego, ha reportato serenità in famiglia demolendo un Birbante di passaggio con gol di Alvarez e Pellissier a cavallo dei due tempi.
JDN pone forte la sua candidatura alla retrocessione. Siamo alle solite :rotfl:
Ohibò, chi c'è al terzo posto in cima alla classifica con tre punti ?
Il neopromosso di ferro , il grintosissimo Niko :-> …Che al Casolla di
Caserta s'è preso gioco di uno spento GioaDiVivere :'( con un resultato all'inglese firmato da uno strepitoso Barreto in coppia col baronetto Beckham…
Un esordio che lascia intravedere un futuro lastricato di successi per il combattivo manager casertano :cool:
Dulcis in fundo la partita d'esordio del modesto manager partenopeo, la partita di Marcomix :zzz: In trasferta nepalina.
SuperPadrePio a fine partita è sceso negli spogliatoi e bastonato d'improperi Seedorf e il Grande Melo, incolori sulle fasce…
Marcomix ha rengraziato quel bel pizzicone di buona sorte che sempre l'accompagna e s'è portato a casa un punticino insperato alla vigilia.
Gol di Palombone per :D , replica di Riise per :zzz:
Intanto Zio Fralex se ne va…:toghy:
Ultimissime di mercato:
Amantino Mancini in prestito al Birbante per 8Ve
Mariga McDonald si accasa da Spp per 9Ve

Classifica Marcatori:
D. Beckham 1
A. Del Piero 1
E. Alvarez 1

Prossimo Turno:
JdN – 10Diego10
Fralex – JoeyRamone
Gioiadivivere – Superpadrepio
Marcomix – Niko72

SERIE A2
Wfw – Carea 0-0
Zande85 – Kavos 0-3
(4’,45’ G. Pazzini, 23’ S. Jovetic)
Sir Alexander – Massituo 0-0
Lallo – Tittore 1-0
(51’ M. Biagianti)

Classifica
Kavos 3
Lallo 3
Wfw 1
Sir Alexander 1
Carea 1
Massituo 1
Tittore 0
Zande85 0

ANALISI: (A cura di Zande85)
Mai, più esordio fu difficile! Zande catapultato nella fossa dei leoni, fortunatamente non quella milanista, si ritrova subito davanti al campione di SL. Il famigerato Kul di Kavos! Entrambi col 3 5 2, Zande attendeva la compagine avversaria, ma certo non si aspettava ciò che sarebbe poi accaduto. Ibernati dal freddo, tutti i difensori del padrone di casa han deciso di non uscire dagli spogliatoi, mentre i giocatori avversari, galvanizzati dal fatto di militare nella squadra campione, son scesi in campo con una grinta mai vista prima. La partita è finita così 0-3 per il campione in carica grazie ai gol dei giocatori in campo, in panchina e anche dei massaggiatori. Complimenti a Kavos o a quel che lo ha accompagnato :D
In vetta alla classifica a far compagnia al manager di fede milanista troviamo Lallo. Ormai non ha bisogno di presentazioni :sbam: Ottima intuizione per lui quella di prendere Okaka prima della partita col
Siena… Peccato averlo lasciato in panchina :DD! Tuttavia, un Biagianti in stato di grazia, gli regala un gollonzo che condanna il povero Tittore ad una inaspettata sconfitta, seppur maturata fra le mura nemiche… :sbam:
Sir non è all’esordio in A, ma comunque è una delle squadre neopromosse. Egli ospitava un altro osso duro, veterano e Deus Ex Machina della super lega, Massituo! Sir tuttavia non è mai parso intimorito dall’avversario, nonostante si trovasse ad affrontare uno dei centrocampo più tecnico della SL. Sir ha affrontato brillantemente le incursioni avversarie limitando i danni e portando a casa 1 punto prezioso :clap:
Ultima sfida è quella che vedeva il fiorentino dallo spirito juventino :asd: Carea a casa di wfw.Esordio soft per entrambi. Il timore di perdere ha condizionato la gara, pochi tiri in porta e pareggio a reti inviolate che rispecchia perfettamente l’andamento del match. Intuizione di mercato da annotare per quanto riguarda il manager di casa che in settimana aveva risposto con un secco no allo scambio Storari – Manninger proposto dal volpone Carea stesso, che gli ha probabilmente valso la salvezza. Tuttavia i tifosi inferociti si son mostrati al quanto ostili verso l’allenatore per la discutibile scelta di aver lasciato fuori rosa due giocatori del calibro di Marchionni e Del Piero! X(

Notazioni di mercato:
Lallo ha vinto il JP che prova ad utilizzare subito per ferire al cuore Massituo proponendo l’intero malloppo per l’idolo di casa Dentinho! Il manager bresciano sembra traballare, ma difficilmente si priverà della punta di diamante! Comunque per una eventuale cessione quest’ultimo ha deciso di operare sul mercato acquistando il neo acquisto milanista Mancini!
Zande scottato dalla sconfitta interna elargisce nuovi fondi per il mercato. Cede Lodi per andare a rinforzare il centrocampo col forte esterno del Bari, Alvarez!

Classifica Marcatori:
G. Pazzini 2
S. Jovetic 1
M. Biagianti 1

Prossimo Turno:
Carea – Zande85
Kavos – Wfw
Massituo – Lallo
Tittore – Sir Alexander

SERIE B1
Jackal – Kaiserniky 1-0
(43’ M. Ambrosini)
Na est – TonyManero 0-0
Fonfluss – Odisseo 0-2
(24’ D. Barreto, 83’ E. Alvarez)
Burzumati – Sprawl 2-0
(43’ G. Pazzini, 79’ J. Pastore)

Classifica
Burzumati 3
Odisseo 3
Jackal 3
Na est 1
TonyManero 1
Kaiserniky 0
Fonfluss 0
Sprawl 0

ANALISI: (A cura di Kaiserniky)
Scatta il semaforo verde anche per la B1!
Ancora presto per fare pronostici sull'esito finale di questa serie, ma possiamo commentare quanto successo in questa prima giornata:
5 reti in totale, un pareggio, due vittorie casalinghe ed una in trasferta.
Ma andiamo nel dettaglio.
In una partita molto equilibrata jackal si impone per 1 a 0 in casa, nei confronti del kaiser. Un'azione, quella che porta al gol di Ambrosini, che ha avuto origine da un fallo non concesso alla squadra lagunare. La scelta dell'arbitro molto discutibile ha portato ad una valanga di fischi nei confronti dell'arbitro. Addirittura c'è stato un gruppetto che ha intonato il coro "Per un arbitraggio a tutto tondo, ti mandiamo "il rotondo". Se ti fidi della Nasa, ti mandiamo Globo a Casa (a pranzare)"!
Per fortuna nessun tafferuglio dentro e fuori lo stadio.
Pareggio a reti inviolate tra Giaros e Tony Manero, quest'ultimo reduce ancora dalla febbre del sabato sera. I postumi però non si sono fatti sentire più di tanto ed entrambe le squadre acquisiscono così un punto prezioso.
Grazie alla vena ispirata di Barreto, e al supporto di Alvarez, Odisseo incassa 3 punti preziosi ottenuti giocando contro il neopromosso fonfluss che fa una buona prestazione, ma non sufficiente per soddisfare il target della B.
Chiude la giornata lo scontro tra Burzumati e Sprawl. 2 a 0 per la squadra di casa. Pazzini e Pastore autori anche dei gol hanno reso vane le incursioni di Jovetic.
Come già detto, è ancora troppo presto per fare pronostici. Dopo la prima giornata la classifica è la seguente: Burzumati, Odisseo, e Jackal a 3 punti. Naest e Tony con 1 punto. Kaiser, Fonfluss e Sprawl a 0 punti. Ma tutto è ancora possibile e del doman non v'è certezza.

Classifica Marcatori:
G. Pazzini 1
M. Ambrosini 1
J. Pastore 1

Prossimo Turno:
Kaiseniky – Na est
TonyManero – Jackal
Odisseo – Burzumati
Sprawl – Fonfluss

SERIE B2
Sasuzzo – Pezzotto 0-0
Digital Boy – Mamoski 2-0
(9’ A. Palombo, 40’ D. Milito)
Anto81 – The Bosss 2-0
(27’ M. Marchionni, 68’ S. Pellissier)
Spiederman – Mike75 0-2
(11’ S. Jovetic, 85’ M. Borriello)

Classifica
Digital Boy 3
Anto81 3
Mike75 3
Sasuzzo 1
Pezzotto 1
Spiederman 0
Mamosky 0
The Bosss 0

ANALISI: (A cura di Mike75)
E' la prima giornata della Superlega di Clausura 2009/2010 e come bene sapete la Serie B2 quest'anno si giocherà con il modello spezzatino voluto dalla Lega per consentire il maggior numero possibile di dirette televisive.
Prima partita giocata tra Sasuzzo e Pezzotto alle 3.30 di domenica mattina orario scelto per dare la possibilità a chi vive all'estero, in particolar modo in Nepal e Thailandia, di vedere la partita ad un buon orario.
Le squadre però pagano la scelta del bizzarro orario e non vanno oltre lo 0-0 dando vita ad una partita combattuta ma senza sussulti. Pezzotto ha pagato probabilmente anche la difficile coesistenza tra Santon e Lazzari.
Neanche il tempo di pensare al pareggio a reti bianche tra Sasuzzo e Pezzotto che alle 6.30 vanno in scena i due grandi delusi della scorsa stagione, entrambi retrocessi dalla A2.
Si tratta di Digital Boy contro Mamoski ed il manager finnico dimostra di voler rimanere in serie B il meno possibile con un secco 2-0 di stampo Superpadrepista (il 4-5-1 usato dal ragazzo digitale è schema brevettato dall'uomo che
fissa le capre in Nepal). Per Mamoski ci sarà tempo di rifarsi.
Si prosegue con il match all'ora di pranzo (ore 13.30) tra Anto e The Boss con la facile vittoria del manager salernitano
complice la sciagurata scelta del Ranieri (forse ora Ferrara o Zaccheroni) di Scudettoweb di puntare sul blocco Juve con il fortissimo trio brasiliano Melo, Diego, Amauri più credibili come ballerini di samba in perizoma durante il carnevale di Rio che come calciatori e l'attempato Del Piero che da quando ha litigato con l'uccellino non è più lo stesso.
Ne consegue un pomeriggio di tutto riposo per il portiere di Anto che visto l'orario ed il luogo ha passato più tempo con le mozzarelle di bufala offerte dallo sponsor che con i palloni arrivati nello specchio della porta.
Chiude la giornata alle ore 23.30 lo scontro in quel di Reggio Calabria tra il supereroe sputa ragnatele e il neopromosso Mike che, sulle ali dell'entusiasmo per l'incredibile seconda parte di Lega di Apertura che lo ha portato dall'ultimo posto alla promozione in B, espugna il fortino reggino per 0-2 grazie ad un centrocampo tutta fantaisa con Beckam, Dinho, Jovetic e Pizarro.
Spider paga la cattiva giornata di Liverani e la sciagurata idea di schierare Morrone difensore centrale.
Chiudiamo sottolineando come l'esperimento spezzatino sia perfettamente riuscito e ricordando che il Jackpot è stato vinto da Mamoski che potrà così rinforzare la squadra per rifarsi subito anche se non sarà facile acquistare qualche pezzo grosso dato che le finanze di tutte le squadre sono per ora abbastanza floride.

Classifica Marcatori:
S. Pellissier 1
A. Palombo 1
S. Jovetic 1

Prossimo Turno:
Pezzotto – Digital Boy
Mamoski – Sasuzzo
The Bosss – Spiederman
Mike75 – Anto81

SERIE C1
Alesss – Globo 0-0
LyukRobinho – Equus 0-0
BeppoJosef – Alves 0-0
Dennis Bergkamp – Popov 3-0
(14’ D. Barreto, 36’ G. Denis, 52’ A. Lazzari)

Classifica
Dennis Bergkamp 3
Alesss 1
LyukRobinho 1
BeppoJosef 1
Globo 1
Equus 1
Alves 1
Popov 0

Classifica Marcatori:
D. Barreto 1
G. Denis 1
A. Lazzari 1

Prossimo Turno:
Globo – LyukRobinho
Equus – Alesss
Alves – Dennis Bergkamp
Popov – BeppoJosef

SERIE C2
Ultymissimo – Cannolo 0-3
(42’ D. Barreto, 69’,85’ A. Del Piero)
Labirinto – SCA-ttante 0-0
Zhaman – Torre 0-0
Razorbladeromance – Dyd1974 0-0

Classifica
Cannolo 3
Labirinto 1
Zhaman 1
Razorbladeromance 1
SCA-ttante 1
Torre 1
Dyd1974 1
Ultymissimo 0

Classifica Marcatori:
A. Del Piero 2
D. Barreto 1

Prossimo Turno:
Cannolo – Labirinto
SCA-ttante – Ultymissimo
Torre – Razorbladeromance
Dyd1974 – Zhaman

SERIE D
Katanga – Alessandro Canà 0-0
Trecool – Uddici 2-0
(37’ J. Pastore, 49’ A. Gilardino)
Antosalgio – Poohfan 5-0
(8’,86’ G. Pazzini, 28’ D. Barreto, 47’ S. Pellissier, 61’ S. Almiron)
Rick85 – Sauron2099 2-0
(37’ S. Jovetic, 88’ A. Del Piero)

Classifica
Antosalgio 3
Trecool 3
Rick85 3
Katanga 1
Alessandro Canà 1
Uddici 0
Sauron2099 0
Poohfan 0

Classifica Marcatori:
G. Pazzini 2
S. Jovetic 1
J. Pastore 1

Prossimo Turno:
Alessandro Canà – Trecool
Uddici – Katanga
Poohfan – Rick85
Sauron2099 – Antosalgio

Siamo così giunti alla fine della prima Zandetta di Superlega. Chiaramente per ora la rubrica Top & Flop non ha senso d’essere. Spero che la Zandetta vi sia piaciuta e vi rinnovo l’appuntamento con la prossima edizione! Buona settimana a tutti i manager. :)
Ringrazio come al solito tutti i miei collaboratori! :approved:

Spero di non aver sbagliato,ma è possibilissimo che ci siano errori, se li trovate, comunicatemeli che appena leggo modifico. Grazie! :)

Articolo a Cura di Zande85

Champions & Uefa Superleague Clausura 2009-2010

E dopo la Coppa Superlega ritornano anche le coppe per la Serie A della Superlega: cioè Champions & Uefa Superleague.
La stagione di Clausura ci attende


CHAMPIONS SUPERLEAGUE E UEFA SUPERLEAGUE


PARTECIPANTI

Le 16 squadre di serie A dell’anno in corso

STRUTTURA
Le 16 squadre vengono divise in 4 gironi da 4 squadre.
1. Ogni girone verrà composto da 2 squadre appartenenti alla serie A1 e 2 squadre appartenenti alla serie A2.
2. Ogni girone sarà composto da una testa di serie (arrivata prima o seconda l’anno precedente) più una neopromossa.

FASI INIZIALE DI QUALIFICAZIONE

La prima partita del girone coincide con l’inizio della superlega.

Le altre squadre verranno inserite nei gironi in modalità casuale rispettando però il punto 1.
Ogni squadra giocherà 3 partite, le prime due di ogni girone si qualificheranno alla fase successiva. In caso di parità di punti conteranno:
– differenza reti
– maggior numero di reti fatte
– scontro diretto
– migliore posizione l’anno precedente
a parità di posizione
– numero punti anno precedente
– differenza reti
– maggior numero di reti fatte

CHAMPIONS SUPERLEAGUE
Le 8 squadre qualificate di ogni girone accederanno ai quarti di coppa che si svolgerà secondo le modalità di coppa superlega in gare di andata e ritorno fino alla finale in gara unica.
Per le gare di quarti di finale e semifinale vale la regola del gol in trasferta.
In caso di parità non ci sono supplementari e si accede direttamente ai rigori.
Le formazioni in gioco settimanalmente sono le stesse utilizzate nella lega

UEFA SUPERLEAGUE
Le 8 squadre piazzate al terzo e quarto posto di ogni girone accederanno ai quarti di coppa che si svolgerà secondo le modalità di coppa superlega in gare di andata e ritorno fino alla finale in gara unica.
Per le gare di quarti di finale e semifinale vale la regola del gol in trasferta.
In caso di parità non ci sono supplementari e si accede direttamente ai rigori.
Le formazioni in gioco settimanalmente sono le stesse utilizzate nella lega

ACCOPPIAMENTI
Ogni prima affronterà una seconda.
Ogni terza affronterà una quarta.
In particolare il tabellone sarà così composto

1a – 2b
1c – 2d
1d – 2c
1b – 2b

(per l’uefa al posto di 1 mettere 3 ed al posto di 2 mettere 4)

SUPERCOPPA SUPERLEAGUE

I vincitori di Champions e Uefa disputeranno la Supercoppa SuperLeague(solita modalità: partita-rigori-pfmedi-rigori)

RISULTATI e RECLAMI

Le analisi saranno postate entro mercoledì sera.
I risultati saranno disponibili entro sabato sera.
Si accetteranno reclami entro e non oltre il giovedì successivo(giovedì compreso). Reclami entro tale data non verranno presi in considerazione in NESSUN caso.

FINALE
Per la finale verrà aperto tun thread.
Nel primo post ci sarà la presentazione dell’evento, nel secondo e terzo post le formazioni degli sfidanti.
Gli sfidanti potranno editare fino alle 18 la formazione a loro piacimento indicando modulo e giocatori.(compresa la panchina).
In caso di errori di formazione quali 12 giocatori o panchina eccedente verrà escluso l’ultimo giocatore della lista(in caso ci saranno fuoriruolo).
Nel caso manchi il modulo la partita non verrà disputata e verrà dato 8 – 0 a tavolino.
Nel caso di edit dopo le 18(quindi anche 18:01).
La partita non verrà disputata e verrà dato 8 – 0 a tavolino.
Modulo e formazione si incroceranno come in SW. Nessuna deroga.

GIRONI
Girone A

Massituo (a1)
Joey (a2)
Gioiadivivere (a2)
Zande (a1)

Girone B

Kavos (a2)
Tittore (a2)
Marcomix (a1)
Diego (a1)

Girone C
Fralex (a1)
Lallo (a2)
Jdn (a1)
Sir Alexander (a2)

Girone D
SPP (a1)
Carea (a2)
Wfw (a2)
Niko (a1)

 
CALENDARIO

FASE A GIRONI
Domenica 31 gennaio 2010 1^ Giornata
A Massi (a2) – Joey (a1)
A Gioia (a1) – Zande (a2)

B Kavos (a2) – Tittore (a2)
B Marcomix (a1) – Diego(a1)

C Fralex (a1) – Lallo (a2)
C Jdn (a1) – Sir Alexander (a2)

D SPP (a1) – Carea (a2)
D Wfw (a2) – Niko (a1)


Domenica 14 febbraio 2010 2^ Giornata

A Massi (a2) – gioia (a1)
A Joey (a1) – Zande (a2)

B Kavos (a2 )- Marcomix (a1)
B Tittore (a2) – Diego(a1)

C Fralex (a1) – Jdn (a1)
C Lallo (a2) – Sir Alexander (a2)

D Spp (a1) – wfw (a2)
D Carea (a2) – Niko (a1)

Domenica 28 febbraio 2010 3^giornata
A Massi (a2) – Zande (a2)
A Joey (a1) – gioiadivivere (a1)

B Kavos (a2) – Diego (a1)
B Tittore (a2) – Marcomix(a1)

C Fralex (a1) – Sir Alexander (a2)
C Lallo (a1) – Jdn (a1)

D Spp (a1) – Niko (a1)
D Carea (a2) – wfw (a2)


FASE FINALE

domenica 7 marzo 2010 Quarti-andata
mercoledì 24 marzo 2010 Quarti-ritorno
domenica 4 aprile 2010 Semifinali – Andata
domenica 11 aprile 2010 Semifinali – ritorno
domenica 25 aprile 2010 Finale Champions & Uefa
domenica 9 maggio 2010 Supercoppa Superleague

Per qualsiasi cosa potete tener d’occhio il Thread di riferimento.