Ciao Tittore

Quello appena trascorso doveva essere un weekend spensierato, all’insegna del divertimento, del calcio, e di ScudettoWeb. Purtroppo così non è andata. Sabato 18 giugno, una delle colonne portanti del nostro forum, durante la tradizionale partita di calcetto del Raduno scudettiano, ci ha lasciato.

Sono cose che capitano all’improvviso, inaspettate, ma che fanno un male cane a chi in questi anni ti ha conosciuto ed apprezzato per la bella persona che sei sempre stata.
Ricorderemo sempre le trattative di mercato, le partite sofferte e vissute, le risate, virtuali e dal vivo, la solarità che trasmettevi, i momenti goliardici, ma anche quelli piú seri vissuti in tua compagnia.

Chi scrive ha avuto la fortuna di conoscerti personalmente e di capire che da un’amicizia nata come ‘virtuale’, si potevano comunque cogliere le qualitá migliori di ogni persona, e tu caro Tittore ne avevi molte.
Chi scrive, appena giunta la notizia, non ci voleva credere, tanto assurda poteva sembrare.

Hai lasciato tutti di stucco. Nessuno poteva prevedere o immaginare.
Lasci un grande vuoto nella nostra community, dopo oltre dieci anni di frequentazione.
Lasci un grande vuoto in tutti i tuoi amici, scudettiani e non.
Lasci una moglie che ti è sempre stata accanto e che sopportava anche quel lato fanciullesco e fantacalcistico che non molte donne tollerano.
Lasci un figlio a te molto legato al quale stavi insegnando i sani valori e principi della vita.
A Tommaso e ad Eleonora va l’ abbraccio di tutto il forum.
Sarà dura per loro senza di te, ma sono sicuro che la grinta e la determinazione che hai sempre dimostrato saranno il loro punto d’appoggio su cui fare affidamento nei momenti bui.

Hai lasciato una parte di te in ognuno di noi.
Grazie per questi anni. Grazie per quanto ci hai insegnato e trasmesso.
Ciao Tittore. Ciao Stefano.
Per sempre con noi.

 

Tittore

Condividi se ti piace!
Precedente Siti utili per gli Europei 2016 Successivo Piccole e grandi d'Europa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.