Festa senza regalo

La festa c’é stata ma, purtroppo, il regalo più desiderato non è arrivato.
L’impresa non c’é stata, anzi, l’eliminazione ha portato con se strascichi polemici molto pericolosi per il futuro dell’Inter.
Le dichiarazioni di Mancini, con cui l’allenatore ha annunciato il suo abbandono, a fine anno, hanno creato molta tensione all’interno della società, cogliendo tutti di sorpresa, a cominciare da patron Moratti.
Si sono rincorse voci su eventuali sostituti e scenari possibili fino a che lo stesso Mancini, ha ritrattato tutto parlando di reazione a caldo alla delusione per l’eliminazione subita.
Non sappiamo cosa passa per la testa dell’allenatore interista e cominciamo a credere che anche lui non abbia idee troppo chiare in merito.
C’é un campionato da vincere, ci sono sei punti di vantaggio da difendere su una Roma tonica ed euforica, grazie all’impresa del Santiago Bernabeu, unica superstite rimasta a difendere la bandiera italiana in Champions.
Vedremo come reagiranno squadra ed ambiente nerazzurri, dovendo affrontare vecchi fantasmi del passato che sembravano, oramai, solo brutti ricordi.
Ai posteri l’ardua sentenza.

P.S. per approfondimenti ed articoli precedenti, e molto altro ancora sul mondo SW, potete consultare il Blog curato dal nostro amico Kaiserniky: https://scudettowebblog.altervista.org

Articolo di Lallo
A Cura del Gruppo Giornalistico di ScudettoWeb

Condividi se ti piace!
Precedente Gazzetta di Superlega Clausura: N.5 del 10/03/2008 Successivo Classifica: Heavy Metal/ Hard Rock

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.