Gazzetta di Superlega Apertura: N.12 Del 13/12/2010

Mancano solo due giornate alla fine. Niente di nuovo all’orizzonte. Tanti gol anche questa settimana e SPP che uscito dal letargo galoppa verso la salvezza :D Giornata importante la dodicesima che sancisce alcuni verdetti importanti in qualche lega :sbam: E’ un piacere inoltre avere Jackal come inviato speciale che sostituisce questa settimana il noiosissimo mod con gli stivali :asd: Questa settimana infatti sciopera poiché l’acqua della laguna gli arriva alle ginocchia. Ma bando alle ciance e andiamo a vedere i risultati delle partite odierne, che precedono l’ultima giornata del 2010. :clap:

SERIE A1

Mamoski – Anto81 0-0
Fralex – JoeyRamone 0-1
(20’ K. Boateng)
Gioiadivivere – 10Diego10 1-2
(13’ A. Di Natale, 75’ N. Cordova (D), 88’ M. Krasic (G))
Superpadrepio – JdN 1-0
(64’ F. Miccoli)

Classifica
10Diego10 21
Anto81 18
JoeyRamone 18
Mamoski 17
Gioiadivivere 17
Fralex 15
Superpadrepio 13
JdN 12

ANALISI: (A cura di Superpadrepio)
Cari Lettori e Cara Lettrice, un Nuovo servizio della Zandetta di Sl A1:
La classifica della giornata successiva :O
Cosa sarà mai avvenuto nella tredicesima, il 20 Dicembre ?
Joey (18 punti) avrà vinto 2-0 con Anto (18 punti) :cool:
Mamoski (17) e Fralex (15) avranno dato vita a un birotecnico bareggione: 3 a 3 :O
SuperPadrePio si sarà imposto di misura 1-0, gol fantasma di Rigoni al minuto 89, sul campo di Gioiadivivere :-O
Partita senza storia al Dunga Bunga Stadium di Fottiville dove un JDN in gran spolvero avrà sfoderato il Juego De Natica dei bei tempi e avrà asfaltato 6-1 quel Diego che già aveva festeggiato in anticipo lo scudetto :D
La Classifica prima dell'ultima giornata e dello sbareggio salvezza.
Diego 21
Joey Remone 21
(Recordiamo che i fratelli Diego e Joey sono siamesi :D e che Diego è in vantaggio negli incontri fra sesè)
Mamoski 18
Anto 18
( Pari negli scontri diretti, pari differenza reti dopo la tredicesima, Mamoski un gol in più).
Gioiadivivere 17
SuperpadrePio 16
Fralex 16 (SuperPadrePio in vantaggio negli scontri diretti)
JDN 15
Gli incontri dell'ultima giornata:
Diego (21) vs SuperPadrepio (16)
Joey (21) vs Mamoski (18)
Anto (18) vs Fralex (16)
JDN (15) vs Gioia (17)
I resultati non sono ancora pervenuti :cool:
Ma cosa sarà mai successo nella giornata di ieri ? Non fate gli gnorri, lo sapete benissimo…
Sapete già dello scialbo pareggio a reti bianche fra Mamoski e Anto81, che ve lo dico a fa' ?
Migliore in campo per Mamoski Nocerino e per Anto81 Balzaretti. Partita squallida.
Mamoski ha messo giù un 4-5-1 barrecadero in casa, sul ghiaccio di Helsinki….Ha piazzato a giocare in mezzo Ilicic e Nocerino: con almeno uno dei due in fascia avrebbe potuto vincere, mamamoski ha preferito coprirsi. Meglio una salvezza domani che oggi, si dev'essere detto alla vigilia. Gli piacciono le emozioni forti.

Vi avranno già raccontato della doppia vittoria di Diego, in quanto Diego a casa di Gioia e in quanto Joey Remone in casa dello Zio Fralex, un uomo in crisi che tre domeniche fa' capeggiava la classifica e ad oggi disputerebbe lo spareggio salvezza…
Squadra anziana, quella del vecchio Zio…Ma un crollo così nessun opinionista avrebbe mai potuto prevederlo :O
Da tre giornate s'è mummificato a 15 punti e non sa più a che santo votarsi, povero Fralex :'(
Ieri le ha provate tutte: Ha avuto anche un po' di cubo…Una spregiudicata defesa a 3 è stata premiata da un Abbiati paratutto e da goleador Chiellini…:clap:
Però…Però Joey Remone ha fatto il 4-5-1 offensivo ma non troppo, è andato su una volta e con Boateng ha uccellato Abbiati gettando lo Zione nello sconforto :'(
Joey Remone salvo ? Fralex nella melma ? Il Campionato è ancora lungo: in 2 giornate tutto può accadere:cool:

Può accadere anche che il povero SuperPadre, stravolto da una rencorsa impossibile, (Tutti lo recorderete laggiù, staccatissimo….Fermo al palo dopo 5 giornate, solo 4 punti in classifica dopo nove giornate…Spacciatissimo) finisca in B proprio sul più bello…:6
Un calendario ingiusto e baro lo costringerà a giocare in trasferta le ultime 2 partite…
L'ultima addirettura in casa della capolista…:-O
SuperPadre ha già inoltrato reclamo a chi di competenza…:sbam:
Verrà accolto ? :mmh:
Chi può dirlo….:cool:

Classifica Marcatori:
F. Quagliarella 9
G. Pazzini 5
M. Pinilla 3

Prossimo Turno:
JoeyRamone – Anto81
Mamoski – Fralex
Gioiadivivere – Superpadrepio
JdN – 10Diego10

SERIE A2
Zande85 – Carea 2-1
(38’ F. Miccoli, 81’ A. Di Natale (Z), 86’ M. Hamsik (C))
Sir Alexander – Kavos 1-2
(3’ Z. Ibrahimovic (K), 39’ A. Pirlo (S), 84’ A. Nocerino (K))
Massituo – Sprawl 2-0
(40’ S. Robinho, 87’ A. Matri)
Lallo – Odisseo 0-4
(7’ M. Krasic, 23’,44’ D. Nenè, 72’ R. Olivera)

Classifica
Kavos 25
Massituo 24
Odisseo 15
Zande85 15
Lallo 14
Carea 14
Sprawl 12
Sir Alexander 11

ANALISI: (A cura di Zande85)
Mai la A2 è stata così equilibrata. Escluso i primi due fuggitivi che lotteranno per lo scudetto fino all’ultima giornata, tutti gli altri posson finire in serie B. Kavos rispolvera la sua arma segreta anche quest’oggi e nonostante la trasferta a casa di un Sir Alexander in cerca di punti, vince 2-1 e conserva la sua posizione di spicco in questa lega… Ma di tutta risposta, arriva Massituo che non ci pensa nemmeno a lasciare fuggire Kavos proprio in prossimità del traguardo finale… 2-0 a Sprawl e 3 punti messi in cassaforte per il manager bresciano che fino all’ultimo minuto cercherà di cucirsi il tricolore sul petto… Importantissima vittoria anche dello Zandirettore che con sagacia ingabbia il temibilissimo Pastore :asd: 2-1 il risultato a suo favore che gli permette di battere e scavalcare bestia nera Carea… Nell’ultimo incontro di giornata è Odisseo che fa bottino pieno. Addirittura 4-0 rifilato a Lallo che ha probabilmente regalato all’avversario la vittoria per stoppare le continue polemiche mosse sul forum di lega e non solo :D
Come detto la lega è molto equilibrata con 6 manager racchiusi in soli 4 punti. Determinanti saranno le ultime due giornate che non dovrete assolutamente perdervi sulle pagine della Zandetta :D

Classifica Marcatori:
A. Di Natale 8
Z. Ibrahimovic 6
G. Pazzini 4

Prossimo Turno:
Kavos – Carea
Zande – Sir Alexander
Massituo – Lallo
Odisseo – Sprawl

SERIE B1
Labirinto – Fonfluss 1-1
(11’ S. Robinho (L), 76’ A. Di Natale (F))
Marcomix – Kaiserniky 2-0
(22’ D. Bonera, 75’ L. Toni)
Niko72 – Jackal 1-1
(47’ M. Pinilla (N), 80’ Z. Ibrahimovic (J))
TonyManero – Dyd1974 2-0
(14’ M. Krasic, 85’ A. Pirlo)

Classifica
Jackal 25
TonyManero 24
Marcomix 19
Labirinto 16
Fonfluss 14
Kaiserniky 13
Dyd1974 13
Niko72 7

ANALISI: (A cura di Jackal)
"Uuuuuu uuuh! ecco la serie B1, fenomenale! Per me numero uno!!
Cari amisci, eccoci qui a commentare questa dodicesima giornata di superlega che come sempre non è priva di sorprese e di emozioni.
8 gol in giornata perfettamente distribuiti su ogni campo, e lo spettacolo è comunque assicurato!
Partiamo dal pareggio ottenuto da Labirinto, in casa, contro un mai domo Fonfluss. Passato in vantaggio con un golaso di Robinho nei primi minuti, ha cercato di amministrare la partita non disdegnando però di approfittare delle difficoltà avversarie, portando numerosi pericoli. Secondo tempo, ed ecco cambiato tutto, Fonfluss, nell'intervallo, ha caricato i suoi come delle molle che si sono fiondate sulle fasce affondando come nel burro della retroguardia romana. Ed ecco arrivato il gol di Di Natale che assesta il risultato sull'1-1 finale.
Partita correttissima quella tenutasi allo stadio san paolo di napoli, quasi priva di falli. Il nostro modesto manager napoletano ha portato a casa 3 punti importantissimi per la lotta playoff contro lo stratega kaiser. Partita combattuta a viso aperto, con tanti pericoli per le difese ma con un sostanziale equilibrio, inclinato soltanto da decisioni arbitrali molto dubbie, come il gol in mischia di Bonera dopo un fallo plateale ed il gol di Toni in evidente fuorigioco. Chissà se il kaiser riuscirà a placare le polemiche per cercare di ripartire verso il traguardo salvezza. Dal canto suo Marcomix ha tenuto il passo delle prime due e fino ad ora non ha mollato un colpo!
E veniamo alla partita che sembrava la più scontata della giornata, testacoda da capogiro tra Niko e Jackal. Poco pubblico allo stadio Pinto di Caserta, ma tanta grinta e carattere per la squadra di casa. Dominio assoluto nella prima frazione di gara, ma con poco frutto e poche conclusioni pericolose, il pubblico era un po' annoiato! Ma mister Niko, strigliando i suoi nell'intervallo, ha acceso la partita, infatti arriva il gol dopo appena due minuti del secondo tempo con Pinilla. E' seguito un dominio territoriale condito da una serie impressionante di conclusioni a rete, ben 19. Gli ospiti erano completamente in bambola, assopiti da una posizione in classifica tranquillizzante. Ma Niko aveva fatto i conti senza l'oste! Passaggio filtrante di Hernanes e Ibra la butta dentro. Beffa incredibile per i padroni di casa, che pur continuando a macinare gioco, non sono riusciti a riportarsi in vantaggio.
Quest'oggi si giocava anche al Saturday Night Fever, dove Mister Tony incontrava un trafelato Dyd, arrivato in ritardo, poco prima della partita, molto preso dalle intense trattative di mercato e dalle difficoltà economiche. Si è anche parlato di una cordata laziale pronta a rilevare la società giallorossa! La prova del campo ha rispecchiato perfettamente le posizioni in classifica. Mister Tony ha mandato in campo una squadra carica e determinata, infatti dopo appena 14 minuti è andato in vantaggio con Krasic, autore di un gollonzo da cineteca, assistito alla perfezione da Pirlo. Ma non si è fermato qui, continuando incessante l'azione offensiva in cerca del gol della tranquillità senza mai rischiare troppo. E infatti il gol è arrivato nel finale proprio con il mattatore Pirlo, il quale con un magistrale calcio di punizione insacca per il 2-0 finale.
La classifica non sembra lasciare spazio a molte sorprese, ma ci sono ancora 2 partite da giocare, nelle quali non mancano scontri diretti infuocati, finale vietato ai malati di cuore!! Jackal è in testa seguito ad una sola lunghezza da Mister Tony, pare che i due abbiano già programmato una festa di sabato sera per il nuovo anno! Alle loro spalle Marcomix, per nulla demoralizzato, cerca di riaprire i giochi per uno spareggio playoff. Nella zona calda troviamo Labirinto, in crisi di risultati, Fonfluss, il nostro Mister X, Kaiser e Dyd a braccetto in zona playout ed infine Niko, sfortunatissimo, e ancora non matematicamente retrocesso."

Classifica Marcatori:
Z. Ibrahimovic 12
L. Toni 6
E. Cavani 4

Prossimo Turno:
Kaiserniky – Fonfluss
Labirinto – Marcomix
Niko72 – TonyManero
Dyd1974 – Jackal

SERIE B2
Alesss – Dygital Boy 1-6
(14’ K. Boateng (A), 18’ D. Nenè, 35’,61’,90’ Z. Ibrahimovic, 71’ L. Ariaudo, 81’ A. Pirlo (D))
Equus – Tittore 1-0
(77’ S. Robinho)
Wfw – The Bosss 1-1
(83’ A. Di Natale (T), 86’ G. Zambrotta (W))
Pezzotto – Mike75 1-0
(34’ M. Krasic)

Classifica
Pezzotto 26
The Bosss 24
Wfw 22
Equus 20
Digital Boy 14
Tittore 10
Alesss 6
Mike75 5

ANALISI: (A cura di Equus)
E siamo a -2 giornate dal termine, quindi in ballo ci sono ancora 6
punti il che vuol dire che la corsa è a 4, visto che digital, nonostante
la larga vittoria di oggi non può piu raggiungere i playoff, peccato sulla carta il suo era uno squadrone, poi però gli imprevisti e le sorprese son sempre dietro l'angolo.
Mentre Pezz, con l'ennesima vittoria, raggiunge la certezza del fatto che non potrà esser superato dall'Equino, grazie agli scontri diretti a lui favorevoli. Quindi si giocherà la promozione almeno ai playoff. Ma a quanto pare vuol farlo direttamente, visto che come accennavamo prima, ha vinto ancora, mike non voleva vendere la pellaccia, ma il gol di krasic oltre lo scadere suona come una condanna e mike rimane all'ultimo posto.
Penultima posizione occupata da Aless, altra dimostrazione del detto "quando una giornata è storta…", visto che il managaer milanese segna un gol in casa, ma ne prende ben 6 da Dig che sfrutta una potenza di fuoco che annovera Nenè e Ibra. Ora entrambi i manager dovranno cercare una sterzata per non scendere a braccietto in serie C, visto che tittore sta rosicchiando punticini preziosi, che potrebbero garantirgli una permanenza nella serie cadetta seppur finirebbe al terzultimo posto.
Proprio Titto viene battuto da Equus. La squadra galoppante, nonostante schierasse Robinho e Miccoli e centrocampisti in gran forma, ha trovato un semplice golletto del brasiliano, che però vale oro. Povero il Romario del Salento, aveva il piede mucho caliente quest'oggi, ma ingabbiato com'era non è riuscito a centrare il bersaglio.
In queste ultime giornate abbiamo scontri diretti per le squadre che occupano il podio, quest'oggi era di scena la sfida tra Wfw e The Boss. Ne esce un 1-1 emozionante. La squadra in trasferta era ben messa incampo, a tratti a dominato ed ha trovato il gol con Totò Di Natale all'83°. Finita direte voi…. e invece no, visto che Zambrottino sale dalla difesa, sfrutta indecisione della difesa e piazza un sinistro che batte sulla traversa interna ed entra in porta, perchè possiamo dirlo, a volta SW batte la realtà!
Il match clou di settimana prossima è Wfw contro Pezzotto, prometono fuochi d'artificio, mentre The Boss ed Equus devono confermarsi contro Mike e Aless, ma ci vorrà umiltà, perchè nessuno regala punti, questo è poco, ma sicuro!

Classifica Marcatori:
E. Cavani 8
G. Pazzini 8
A. Di Natale 5

Prossimo Turno:
Tittore – Dygital Boy
Alesss – Equus
Wfw – Pezzotto
Mike75 – The Bosss

SERIE C1
Na est – BeppoJosef 1-0
(43’ S. Juan)
Sauron2099 – Burzumati 5-1
(7’ D. Nenè (B), 21’ K. Boateng, 47’,65’ S. Floccari, 49’ F. Miccoli, 75’ M. Krasic (S))
Globo – Dennis Bergkamp 6-0
(12’,77’ C. Maggio, 38’,65’ Z. Ibrahimovic, 52’ J. Menez, 54’ M. Cassetti)
LyukRobinho76 – Poohfan 0-2
(34’ A. Di Natale, 67’ A. Pirlo)

Classifica
Sauron2099 28
LyukRobinho76 21
Poohfan 18
BeppoJosef 17
Globo 16
Naest 16
Burzumati 10
Dennis Bergkamp 5

Classifica Marcatori:
Z. Ibrahimovic 7
G. Pazzini 4
M. Krasic 4

Prossimo Turno:
Burzumati – BeppoJosef
Na est – Sauron2099
Globo – LyukRobinho76
Poohfan – Dennis Bergkamp

SERIE C2
Zhaman – Torre 1-0
(80’ Z. Ibrahimovic)
Sasuzzo – Ultymissimo 0-1
(60’ F. Miccoli)
Razorbladeromance – Cannolo 4-0 (A Tavolino)
Spiederman – Trecool 4-0
(2’ V. Iaquinta, 10’ M. Krasic, 25’,56’ E. Cavani)

Classifica
Zhaman 30
Ultymissimo 24
Torre 19
Sasuzzo 18
Spiederman 17
Razorbladeromance 15
Trecool 7
Cannolo 2

ANALISI: (A cura di Zhaman)

E' finita! Zhaman può finalmente festeggiare la sua prima storica promozione in Serie B. Una promozione trionfale, condita di record e grandi vittorie. Un campionato indimenticabile e soprattutto difficilmente ripetibile.
Con i suoi 30 punti in 12 partite (ne ha persi solo 6!), il suo primo posto è ormai irraggiungibile da qualunque avversario. La B1 si può dire definitivamente messa in cassaforte.
Ma veniamo alla cronaca della giornata. Zhaman festeggia la promozione davanti al suo pubblico, dopo aver superato di misura un suo diretto rivale, Torre878. Il punto di penalizzazione che deve scontare Ultymo permette che 30 punti saranno più che sufficienti al manager molisano per salire di categoria, con ben 2 giornate di anticipo. Anche lo "spettro" dei playoff è svanito.
Resta invece incerta la lotta per conquistare l'altro biglietto promozione, importante quanto il primo.
Ultymo conferma il suo periodo di grazia vincendo la sua quinta partita consecutiva, consolidando in maniera più netta il secondo posto. In questo turno espugna il difficile campo di Sasuzzo: anche quì abbiamo un risultato di 1-0.
Più staccati restano pertanto Torre878 e Sasuzzo, anche se nulla è compromesso. Decisive saranno per entrambi le prossime due sfide, soprattutto lo scontro diretto che li vedrà protagonisti nell'ultima giornata.
Si ripropone nella lotta ai playoff anche Spiderman: Il calendario gli dà una mano per uscire dalla crisi, consegnandogli i facili tre punti che quasi tutti hanno avuto dopo aver affrontato Trecool. 4-0 il risultato finale, così come quello ottenuto da Razor contro Cannolo. Per il manager vicentino la salvezza è ormai matematica; a questo punto potrebbe anche cominciare a pensare ad un clamoroso piazzamento nelle prime posizioni.

Classifica Marcatori:
Z. Ibrahimovic 8
M. Borriello 6
A. Di Natale 6

Prossimo Turno:
Ultymissimo – Torre
Zhaman – Sasuzzo
Razorbladeromance – Spiederman
Trecool – Cannolo

SERIE D
Alves – Ogre 1-0

Classifica
Cuspidescarlatta 20
Antosalgio 16
Common 15
SCA-ttante 14
Ogre 12
Zanetti Capitano 11
Knaz 9
Superkikko94 8
Alves 8
Laco 8

ANALISI: (A cura di Common)
Dallo Stadio Bellariva di Firenze è Kent Brockman che vi parla, tornato in onda per commentarVi la finale di Serie D: l'unica Lega VERA della Superlega, giocata in 9 giornate all'insaputa dei giocatori, non ne troverete di simili.
Cominciamo subito col Segnalare che Alves aveva una squadra talmente forte da potersi permettere di panchinare Robinho e Nenè; mentre Ogre aveva una squadra talmente più scarsa da potersi permettere di panchinare Pandev e Caputo
Primo Tempo: Al 6° Azione dirompente Degli Alves di Montevideo, con D'agostino che passa a Milanetto, che passa a Liajic che passa al suo portiere. — Al 29° Contrattacco degli Ogre, con Bonucci che passa a Pastore, che crossa per Cavani il quale spara in fallo laterale, azione che si dissolve così e niente più succede fino alla fine del primo tempo.
— Al 69° l'unica azione rilevante della partita: Bonera allarga per Nocerino che dopo aver scartato 8 avversari, crossa per Ibrahimovic, il quale, dopo aver fatto gestacci ai suoi tifosi ed aver sputato addosso al suo marcatore, tira una sabongia urticante che si insacca lemme lemme al centro della porta, con Curci che inspiegabilmente alza una gamba per farla passare; tutto molto Bello.
Dopo questa gran botta di culo di Alves la partita finisce, perché Ogre, indispettito, ha preso l'unico pallone che c'era, che aveva portato lui, ed è andato Via.
ALVES DI MONTEVIDEO – OGRE THE BEST: 1 – 0
.Alla fine ne è rimasto solo uno che, per festeggiare, in un negozio vuoto, ha rubato una bambola gonfiabile.
Complimenti al vincitore che, assieme ad Antosalgio e Cuspidescarlatta, andrà a dimostrare in serie C di che calibro è stata la serie D apertura del 2010; cercate di non retrocedere di nuovo, mi raccomando.

Classifica Marcatori:
E. Lavezzi 7
Z. Ibrahimovic 5
M. Borriello 5

Siamo così giunti alla fine della dodicesima Zandetta di Superlega. Vi lascio ora alla rubrica Top & Flop per vedere i migliori e i peggiori manager della stagione :sbam: (Serie D esclusa :D). Spero che la Zandetta vi sia piaciuta e vi rinnovo l’appuntamento con la prossima edizione! Buona settimana a tutti i manager.. :)
P.S. Ringrazio tutti i miei collaboratori per il prezioso aiuto ;)

TOP
Miglior Attacco: Zhaman (28gol fatti)
Miglior Difesa: Pezzotto (1 gol subito)
Maggior numero di punti: Zhaman (30 punti)
Maggior numero di partite vinte: Sauron2099, Zhaman (9 partite)
Minor numero di sconfitte: Pezzotto, Zhaman (0 partite)

FLOP
Peggior Attacco: Dennis Bergkamp, Cannolo (0 gol fatti)
Peggior Difesa: Cannolo (38 gol subiti)
Minor numero di vittorie: Alesss, Mike, Dennis Bergkamp, Cannolo (0 partite)
Minor numero di punti: Cannolo (2 punti)
Maggior numero di partite perse: Cannolo (10 partite)
Mister X (Chi ha pareggiato di +): Alesss, Razorbladeromance (6 partite)

PENALIZZAZIONI PER QUESTO CAMPIONATO:
Burzumati: -1 punto (passivo: 2)
Sasuzzo: -1 punto (passivo: 3)
Alves: -2 punti (passivo: 29)
Dennis Bergkamp: -2 punti (passivo: 28)
Cannolo: -2 punti (passivo: 40)
Ultymissimo: -1 punto (passivo: 17)
Antosalgio: -1 punto (passivo: 3)

Spero di non aver sbagliato,ma è possibilissimo che ci siano errori, se li trovate, comunicatemeli che appena leggo modifico, soprattutto nella rubrica! Grazie! :)

Articolo a Cura di Zande85

Precedente Campionato Mondiale per Club Fifa 2010 Successivo Recensioni V: Quinta Giornata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.