Gazzetta di Superlega Apertura: N.6 Del 26/10/2009

Sesta giornata e la classifica di serie A del nostro campionato non è cambiata granché. Le grandi non hanno deluso le attese e chi più facilmente chi meno hanno vinto praticamente tutte. Sorte che non è certo capitata ai manager di SW. Giornata che ha regalato sorprese. Alcuni manager hanno rafforzato la propria leadership, ma altri son capitolati inaspettatamente contro manager che sembravano alla frutta.. Vediamo dunque cosa è successo questa settimana che precede il prossimo turno infrasettimanale :sbam:

SERIE A1

Fralex – Superpadrepio 1-0
(75’ A. Nesta)
JoeyRamone – Gioiadivivere 0-3
(26’ J. Valdes, 76’, 80’ C. Amauri)
LucafiQo – TonyManero 1-0
(4’ G. Pazzini)
JdN – Marcomix 4-0
(1’,56’ M. Balotelli, 7’ W. Sneijder, 33’ D. Mannini)

Classifica
Fralex 15
Marcomix 11
JdN 10
Superpadrepio 8
LucafiQo 6
JoeyRamone 6
Gioiadivivere 5
TonyManero 4

ANALISI: (A cura di Superpadrepio)
La settimana scorsa evitammo di parlare della vitoria di JDN perché non saremmo stati credibili. Questa volta qui ci troviamo davanti a un altro successo del Manager più Birbante della SuperLega. Decidiamo di commentare perché a dar verosimiglianza alla vittoria di JDN c'è il fatto che ha incontrato Marcomix, quel modesto Manager partenopeo dei miei stivali. Il tapino provava, siamo alle solite, ad addormentare la partita. Balotelli al primo minuto dava il via alle danze. Ciao Marcomix. Ha beccato tanti di quei gol che non ci stanno sulle dita di una mano. Quattro a zero il resultato finale. Non diciamo che JDN ha finalmente raggiunto il terzo posto in classifica perché perderemmo in credibilità e in prestigio. JDN al terzo posto ? Ma mi faccia il piacere…XDD
Il caso Tonymanero: Ieri ha perso e s'è perso cercando se stesso e il Molise. Non ha trovato niente e nessuno, ha lasciato i tre punti a LucafiQo, langue all'ultimo posto in classifica. Tony non balla più. Fa' tristezza, è mogio mogio. Tony, ho la ricetta giusta per Te: Marcomix a Firenze alla prossima. Tre punti sicuri nella cassaforte tua e che vada a dormire il modesto manager partenopeo.:zzz:
Gioiadivivere approda alla prima vittoria della sua Vita di SuperLega. Travolge uno stravolto JoeyRamone con tanto di doppietta di Amaurì e golazo di Valdez. Sorpassa in tromba Tony e lo lascia solo in fondo alla classifica.
Null'altro da segnalare nella giornata odierna. Abbiamo assistito a quattro incontri avvincenti e siamo orgogliosi di aver avuto l'onore di poterveli raccontare.
Sul fronte delle finanze dispiace segnalare il leggero passivo di 43Ve che affligge SuperPadre. Non è che anche gli altri se la passino benissimo. Senza contare il jackpottaro Gioiadivivere (al secondo JP consecutivo) contiamo in tutto 115Ve nelle casse di 7 managers, mas o meno 16Ve in media per ciascuno. Dicesi recessione ?

Classifica Marcatori:
F. Totti 4
M. Balotelli 3
C. Amauri 3

Prossimo Turno:
TonyManero – Marcomix
Gioiadivivere – Superpadrepio
JoeyRamone – Fralex
LucafiQo – JdN

SERIE A2
Massituo – Tittore 5-0
(6’,55’,75’ A. Cassano, 24’ A. Nesta, 48’ R. Ziegler)
Wfw – Lallo 0-0
Digital Boy – Mamoski 0-0
Kavos – Carea 2-0
(2’ J. Valdes, 57’ S. Floccari)

Classifica
Kavos 13
Mamoski 10
Massituo 10
Wfw 9
Tittore 7
Carea 5
Digital Boy 5
Lallo 5

ANALISI: (A cura di Tittore)
Giornata in chiaroscuro in A2, con due noiosi zero a zero e due importanti vittorie che cambiano leggermente le ambizioni e le speranze di alcuni manager. Kakavos si conferma leader ai danni di un Carea più preoccupato delle finanze che del rendimento del proprio undici. Mamoski non va oltre il pareggio a reti inviolate a casa di digital. Il finno-lombardo si potrebbe anche accontentare del pareggio, se non fosse che anche lui passerà sotto la falciatrice che reciderà i suoi fiori migliori…Un Massituo in gran spolvero rifila 5 reti a Tittore che nelle ultime due giornate ha subito la bellezza di otto reti segnandone zero. Massituo con questa vittoria si sistema nella parte alta della classifica…per rimanerci? Infine poche sono le parole da spendere per l'altro pareggio della giornata, fra wfw e Lallo, un altro zero a zero che non soddisfa di certo il manager senza vocali mentre dà un po' di ossigeno al player romano, che respira e ringrazia.

Classifica Marcatori:
F. Totti 4
A. Di Natale 4
A. Pato 4

Prossimo Turno:
Mamoski – Carea
Lallo – Tittore
Wfw – Massituo
Digital Boy – Kavos

SERIE B1
Jackal – Odisseo 2-0
(15’ C. Bovo, 82’ A. Pato)
Kaiserniky – Burzumati 3-0
(32’,41’ E. Cavani, 37’ D. Mannini)
Sir Alexander – Zande85 3-0
(19’ A. Nesta, 47’ G. Pazzini, 59’ J. Valdes)
Popov – Alesss 2-0
(21’ A. Cassano, 72’ A. Cossu)

Classifica
Sir Alexander 14
Jackal 10
Zande85 8
Kaiserniky 7
Burzumati 7
Popov 7
Odisseo 6
Alesss 4

ANALISI: (A cura di Kaiserniky)
Non manca certo il divertimento in B1, ma questa volta a festeggiare sono solo le squadre casalinguuuuuuue. La giornata si apre con lo scontro tra jackal ed Odisseo. Continua la serie negativa di Odisseo, che rimane tuttora in crisi… gli spettatori si stanno organizzando per un sit-in di protesta, nei prossimi giorni, davanti alla sede della società. Jackal vince due a zero grazie alle reti di Bovo e Pato e raggiunge il secondo posto. Dopo 4 pareggi ed una sola sconfitta,dopo 5 partite senza riuscire a realizzare alcuna rete, finalmente il kaiser si sblocca e grazie alla vena creativa di Mannini e ad una doppietta di Canvani, il manager veneziano raggiunge la vittoria e lo fa superando 3 a 0 Burzumati, autore comunque di una buona prova. I tifosi della squadra veneziana, sono usciti molto soddisfatti dallo stadio..quasi camminando sulle acque, si auspicano però che la squadra continui così. Sir Alexander segna a valanga sul prode discesista Zande che oggi è sceso di una posizione in classifica. Il manager laziale grazie alle prodezze di Nesta, Pazzini e Valdes continua la sua fuga solitaria verso la serie A. Chiude la giornata la partita tra Popov ed Aless, scontro diretto per non retrocedere. Popov si impone per due reti a zero. Gonfiano la rete il gioiello di Bari vecchia: Cassano, ed il cagliaritano Cossu. La classifica vede Sir Alexander saldamente al comando con 14 punti, le altre posizioni nel complesso sono compatte: Jackal è secondo ad 10 punti, Zande è terzo a 8 punti, poi Kaiser, Burzumati e Popov a 7 punti, Odisseo penultimo a quota 6, chiude la classifica in crisi nera Alesss.

Classifica Marcatori:
F. Miccoli 4
D. De Rossi 2
G. Pazzini 2

Prossimo Turno:
Zande85 – Alesss
Burzumati – Odisseo
Kaiserniky – Jackal
Sir Alexander – Popov

SERIE B2
The Bosss – Torre 1-0
(5’ S. Muntari)
Niko72 – Sasuzzo 1-0
(17’ D. Barreto)
Pezzotto – Labirinto 2-0
(8’ G. Sculli, 35’ D. Mannini)
10Diego10 – Spiederman 0-0

Classifica
Pezzotto 13
Niko72 11
Spiederman 11
10Diego10 10
Sasuzzo 7
The Bosss 5
Labirinto 4
Torre 3

ANALISI: (A cura di Pezzotto)
Giornata importante in B2 con risultati (tre vittorie ed un pareggio) che hanno spaccato in due la classifica. Partiamo dalla sfida-salvezza tra The Bosss e Torre, dove il manager padovano ha avuto la meglio sbloccando la gara in avvio. Davvero inconsistente la prestazione della squadra di Torre, unico ancora a secco di vittorie.
La seconda partita, che vedeva di fronte Niko e Sasuzzo, è stata bella ed equilibrata ma il manager casertano sfruttando il fattore campo è riuscita a spuntarla faticando comunque non poco. 1-0 il risultato finale.
Terza gara a senzo unico. Pezzotto domina e supera per 2 reti a 0 Labirinto mai entrato in partita. Si fa sempre più in salita la strada per il manager romano, mentre il manager partenopeo vola solitario in vetta alla classifica.
Chiudiamo con la partita più attesa, il match clou Diego-Spiderman. Ebbene nonostante le numerose occasioni da una parte e dall'altra la gara non si è sbloccata ed è terminata a reti bianche. Un risultato che comunque mantiene entrambi i manager nella zona alta della classifica.
Siamo quasi al giro di boa e tutto comincia a delinearsi. In testa alla classifica, come già detto, troviamo Pezzotto a 13 punti, a seguire Niko e Spiderman a 11 e Diego a 10. Più staccati Sasuzzo a 7 punti, The Bosss a 5 e Labirinto a 4. Chiude la classifica Torre con soli 3 punti.
Nella prossima giornata, ultima del girone d'andata, spicca la super sfida tra Pezzotto e Diego unico manager ancora imbattuto. Nelle altre gare in programma troviamo di fronte Labirinto-Spiderman, Sasuzzo-Torre e Niko-The Bosss tutte sfide interessanti ed importanti tra manager in cerca di riscatto ed altri che non vogliono perdere terreno dai piani alti della classifica.

Classifica Marcatori:
W. Sneijder 4
A. Mutu 3
F. Totti 3

Prossimo Turno:
Labirinto – Spiederman
Sasuzzo – Torre
Niko72 – The Bosss
Pezzotto – 10Diego10

SERIE C1
Mike75 – BeppoJosef 4-0
(32’ A. Cassano, 56’ D. De Ascentis, 65’,81’ M. Hamsik)
LyukRobinho – Lucy 3-0
(4’ D. Mannini, 21’ S. Jovetic, 68’ C. Amauri)
Anto81 – Arichan 1-0
(28’ W. Sneijder)
Na est – Antosalgio 1-0
(57’ A. Nesta)

Classifica
LyukRobinho 13
Anto81 12
Na est 12
BeppoJosef 11
Mike75 7
Lucy 6
Arichan 4
Antosalgio 4

ANALISI: (A cura di BeppoJosef)
Rieccoci nello studio per la consueta puntata di "C siamo", rubrica della SL serie C1.
Clamoroso al Superlega stadium di Lecce, dove una rediviva formazione guidata dal manager salentino Mike, ha strapazzato la oramai ex capolista Beppojosef FA infiggendole un severo 4 a 0. Beppojosef con la prima sconfitta stagionale capitombola in un colpo solo dal primo al quarto posto e i tifosi che contestavano quando la squadra era ancora imbattuta, ora sono infuriati, ma poichè sono gemellati con chi li ha strapazzati (cioè con Mike), a mò di talebani hanno incendiato bandiere del macdonald e hanno rivendicato la bontà dell'hamburger piemontese "Mac bun". Robe da matti!
Mike: "Sono felice per questa vittoria, lo sapevo che era solo questione di tempo e che i miei avrebbero avuto le loro soddisfazioni. Andiamo avanti così!"
Beppojosef: "Grande Amelia, prima -7 e oggi -5! Ho scelto proprio bene il portiere… Era meglio se prendevo Dida, il che è dir tutto."
Il nuovo capolista è Lyuk che batte in casa Lucy per 3 reti a zero. Continua la crisi nera della manager lombarda che comunque ha trovato un buon direttore sportivo che le ha permesso di concludere buoni affari.
Al secondo posto a 1 punto troviamo l'accoppiata Giaros e Anto81 che battono rispettivamente Antosalgio e Arichan per una rete a zero. Giaros oltretutto vnce con gol di Nesta e domani forse nevicherà….
La cosa positiva di questa lega è che tutto è ancora aperto sia in zona retrocessione che in zona promozione. Ma non c'è tempo per rilassarsi, mercoledì c'è il turno infrasettimanale…

Classifica Marcatori:
V. Iaquinta 4
M. Hamsik 4
D. Mannini 3

Prossimo Turno:
Arichan – Antosalgio
Lucy – BeppoJosef
LyukRobinho – Mike 75
Anto81 – Na est

SERIE C2
Fonfluss – Zhaman 0-1
(68’ A. Nesta)
Ultymissimo – Dyd1974 0-2
(4’ G. Pazzini, 10’ R. Ziegler)
SCA-ttante – Zlatans 4-0
(34’ S. Floccari, 48’ A. Palombo, 67’ A. Pirlo, 88’ F. Simplicio)
Sprawl – Razorbladeromance 7-0
(11’,45’,85’ C. Jeda, 27’ C. Amauri, 36’ D. Mannini, 39’ W. Sneijder, 52’ C. Bovo)

Classifica
Sprawl 13
Fonfluss 12
SCA-ttante 11
Ultymissimo 8
Dyd1974 7
Zlatans 7
Razorbladeromance 5
Zhaman 4

ANALISI: (A cura di Zhaman)
Turno ricco di reti quello della superlega di C2: 14 in quattro partite, la metà delle quali soltanto in una gara: Sprawl dopo aver travolto Zlatan nel turno precedente, riesce non solo a confermare il suo stato di ottima forma, ma addirittura a migliorarsi asfaltando con un terribile 7-0 il povero Razorblanderomance. Una vittoria strameritata che lascia non pochi strascichi: a guidare la classifica cannonieri è sempre più solo Jeda (quest'oggi autore di una tripletta), così come si conferma Sprawl migliore attacco del campionato con 16 reti all'attivo. Ma cosa più importante, conquista la vetta della classifica con 13 punti: Fonfluss infatti perde in casa contro Zhaman per 1-0 e scende pertanto al secondo posto. Restano tuttavia sempre aperti i giochi dato che i primi due sono distanti solamente una lunghezza.
Scalpita inoltre anche Sca-ttante, confermandosi terzo incomodo: travolge Zlatan 2 per 4-0 e si stacca perciò da Ultymo, il quale resta ad 8 punti per aver perso in casa 2-0 contro Dyd_1974. Proprio il manager romano grazie ai tre punti conquistati agguanta Zlatan 2 a quota 7 punti e si allontana dalla zona calda della classifica, lasciandosi infatti alle spalle Razorblanderomance e Zhaman, ancora in ritardo ripettivamente con 5 e 4 punti.

Classifica Marcatori:
C. Jeda 7
A. Di Natale 3
D. Milito 3

Prossimo Turno:
Zlatans – Razorbladeromance
Dyd1974 – Zhaman
Ultymissimo – Fonfluss
SCA-ttante – Sprawl

SERIE D
Niko72 – Zhaman 0-1
(58’ A. Nesta)
Alves – Alessandro Canà 2-0
(32’ W. Sneijder, 72’ S. Eto’o)
Dennis Bergkamp – Equus 0-3
(1’ C. Amauri, 36’ M. Vucinic, 51’ G. Mesto)
Cannolo – Globo 0-4
(19’,29’ A. Cassano, 32’ G. Pazzini, 45’ D. Mannini)

Classifica
Equus 14
Cannolo 11
Alves 10
Zhaman* 8
Niko72* 8
Globo 8
Dennis Bergkamp 4
Alessandro Canà 1

ANALISI: (A cura di Equus)
Giornata di vittorie esterne quest'oggi in serie D. Cominciamo dalla squadra di Equus che quest'oggi si conferma capolista, con la differenza che ora lo è in solitaria a 14 punti. Certo, l'avversario D.Bergkamp(detto l'olandese "schitarrante" o "scatarrante", che dir si voglia) versa da tempo in condizioni finanziarie pessime, il che lo porta a perdere giocatori importanti, ciò non toglie che per superare la sua difesa a 5 serviva una prova maiuscola in casa dell'avversario. Ed è ciò che è avvenuto, grazie al gol dopo neanche 1 minuto di Amauri (una capocciata su cross do Oddo) e dall'uno-due di Vucinic e Mesto, con il montenegrino autore di una prova strepitosa, da vero bomber (miracoli di sw!). I Cannoli Azzurri rimangono a secco quest'oggi e prendono i primi gol in campionato, ben 4 rifilati da Globo che in trasferta si affida al "blocco samp" e chiude la partita nel primo tempo con ben 4 gol (Mannini, Pazzini e doppietta del bruflosissimo Cassano, per piacere, qualcuno mostri il video della partita a Lippi con la scusa che sia un porno!). Che dire, forse i Cannoli (ora 11 p.) hanno pensato di copiare gli schemi del Bologna, decisione alquanto discutibile, fatto sta che ora sono chiamati al riscatto. Terzo in classifica si conferma Alves (10 p.), che pare aver trovato la forma migliore grazie a Sneijder ed Eto'o supera in casa il fanalino di coda Alessandrina, nonostante le vicissitudini finanziarie che attanagliano la società. Vittoria in trasferta per Zhaman che batte il Maradona Team a casa di Niko, grazie ad una percussione del rinato Nesta, che scaraventa in gol un cross di Diego. Ora in classifica raggiunge, insieme a Globo, proprio Niko, formando così un terzetto a quota 8 punti, insomma, nessuno dei due intende fare la comparsa in questa lega e stanno onorando la serie D. Restano ultimi Bergkamp (4 p) e Alessandrina (1 p), alla ricerca della prima vittoria, attenzione però agli allenatori, le panchine in questione scottano e molti dei loro colleghi senza una squadra si aggirano come avvoltoi.

Classifica Marcatori:
A. Cassano 3
F. Totti 3
A. Di Natale 2

Prossimo Turno:
Equus – Globo
Alessandro Canà – Zhaman
Alves – Niko72
Dennis Bergkamp – Cannolo

Siamo così giunti alla fine della sesta Zandetta di Superlega. Vi lascio alla tradizionale rubrica Top & Flop che va a completare ulteriormente la Zandetta. Spero che la Zandetta vi sia piaciuta e vi rinnovo l’appuntamento con la prossima edizione! Buona settimana a tutti i manager. :)
Ringrazio come al solito tutti i miei collaboratori! :approved:

TOP
Miglior Attacco: Sprawl (16 gol fatti)
Miglior Difesa: Sir Alexander, Equus (0 gol subiti)
Maggior numero di punti: Fralex (15 punti)
Maggior numero di partite vinte: Fralex (5 partite)
Minor numero di sconfitte: Sir Alexander, 10Diego10, Equus (0 partite)

FLOP
Peggior Attacco: Alesss, Dennis Bergkamp (0 gol fatti)
Peggior Difesa: Labirinto (18 gol presi)
Minor numero di vittorie: Digital Boy, Alesss, Torre, Dennis Bergkamp, Alessandro Canà (0 partite)
Minor numero di punti: Alessandro Canà (1 punto)
Maggior numero di partite perse: Alessandro Canà (5 partite)
Mister X (Chi ha pareggiato di +): Digital Boy (5 partite)

PENALIZZAZIONI PER QUESTO CAMPIONATO:
Zlatan -3 punti
Zhaman -1 punto

Spero di non aver sbagliato,ma è possibilissimo che ci siano errori, se li trovate, comunicatemeli che appena leggo modifico, soprattutto nella rubrica! Grazie! :)

Articolo a Cura di Zande85

Precedente Tre Momenti Successivo Gazzetta di Superlega Apertura: N.7 Del 30/10/2009

Un commento su “Gazzetta di Superlega Apertura: N.6 Del 26/10/2009

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.