Gazzetta di Superlega Apertura N.8 del 17/11/2008

Prima giornata del girone di ritorno. Ormai la meta non è più così lontana ed i vari manager hanno ben in mente gli obiettivi stagionali da raggiungere. Giornata ricca di gol quella odierna grazie soprattutto alle squadre di serie A che ci hanno regalato molte goleade. Vediamo dunque chi sono i trionfatori di giornata con una menzione speciale per Pezzotto che sembra ormai destinato a diventare il primo trionfatore della stagione.

SERIE A1

TonyManero – LucafiQo 1-3
(36’ J. Cruz (L), 41’ G. Mascara (T), 60’ M. Vucinic, 80’ M. Padalino (L))
Pezzotto – Jackal 1-0
(6’ Z. Grygera)
Carea – JdN 3-0
(16’,19’ C. Bellucci, 64’ C. Seedorf)
10Diego10 – Fralex 6-0
(13’ C. Amauri, 19’ M. Stankevivius, 24’ Z. Ibrahimovic, 39’,51’ R. Kakà, 89’ D. Maicon)

Classifica
Pezzotto 20
LucafiQo 14
10Diego10 13
Fralex 10
Jackal 9
Carea 9
TonyManero 8
JdN 8

3 vittorie in casa e 1 in trasferta. Pezzotto, come detto nel trafiletto iniziale, domina la lega. Oggi ha sconfitto di misura Jackal per 1-0 e mantiene così 6 punti di vantaggio su LucafiQo. Difficile credere che Pezzotto mandi all’aria tutto ciò che ha costruito. Dal canto suo, LucafiQo non molla. Ottiene oggi, a casa di TonyManero, l’unica vittoria esterna di giornata. Risultato finale: 1-3! Grande vittoria oggi per Diego che ha sconfitto per ben 6-0 Fralex. I due manager erano in lotta attualmente per il terzo posto. E’ chiaro a tutti che ad uscirne pesantemente sconfitto è stato il buon manager thailandese. Nell’ultimo incontro di giornata, il truzzo JdN non ha potuto nulla contro la corazzata di Carea che anche grazie al pubblico amico sembra aver suonato la riscossa. Esce così da un periodo di crisi vincendo per 3-0. La classifica vede al comando super Pezzotto con 20 punti seguito da LucafiQo con 14, Diego con 13, Fralex con 10, Jackal e Carea con 9 e chiudono TonyManero e JdN con 8.

Classifica Marcatori:
A. Gilardino 6
D. Milito 5
F. Quagliarella 4
M. Zarate 4
C. Amauri 3
R. Kakà 3
A. Ferreira Pinto 2
G. Ronaldinho 2
G. Denis 2
A. Del Piero 2
E. Lavezzi 2
Z. Ibrahimovic 2
V. Iaquinta 2
A. Mutu 2
C. Bellucci 2
C. Panucci 1
C. Seedorf 1
P. Foggia 1
A. Di Natale 1
C. Amauri 1
M. Stankevicius 1
D. Maicon 1
F. Totti 1
M. Borriello 1
R. Quaresma 1
F. Miccoli 1
G. Mascara 1
M. Vucinic 1
A. Pato 1
M. Padalino 1
G. Pazzini 1
G. Delvecchio 1
D. Stankovic 1
E. Cavani 1
I. Juric 1
S. Floccari 1
Z. Grygera 1
C. Doni 1
J. Cruz 1
S. Perrotta 1
T. Rocchi 1
P. Nedved 1
G. D’Agostino 1
B. Corradi 1
S. Padoin 1
R. Kakà 1
M. Ambrosini 1

Prossimo Turno:
Jackal – TonyManero
LucafiQo – Pezzotto
Fralex – Carea
JdN – 10Diego10

SERIE A2
Labirinto – wfw 0-4
(30’,61’ Z. Ibrahimovic, 62’ A. Del Piero, 63’ D. Franceschini)
Sir Alexander – Torre 5-0
(5’,36’ R. Kakà, 25’,50’,79’ F. Totti)
Digital Boy – Massituo 3-0
(9’,12’ C. Amauri, 58’ D. Milito)
Lallo – Burzumati 1-1
(24’ G. Delvecchio (L), 26’ Z. Grygera (B))

Classifica
Massituo 16
Lallo 15
Sir Alexander 14
Burzumati 14
Digital Boy 10
Wfw 10
Labirinto 6
Torre 5

2 vittorie in casa, 1 esterna e 1 pareggio. Massituo sembra aver perso lo smalto iniziale. Oggi ospite nelle ostiche terre finniche, nulla ha potuto contro la corazzata messa in campo da Digital Boy. Risultato finale è stato di 3-0 per Digital. Ancora una volta, incredibilmente, non ne approfitta Lallo che nonostante giocasse in casa, non è riuscito ad andare oltre l’1-1 contro Burzumati. Ne approfitta così Sir Alexander che si lancia all’inseguimento di un titolo insperato fino a qualche settimana fa. Sfruttando il fattore campo, ma soprattutto uno splendido Totti, Sir ha sconfitto Torre per 5-0. Se per Torre le cose non si mettono certo bene, per wfw iniziano a girare un pelo meglio. Vince 4-0 fuori casa contro Labirinto in uno scontro diretto che condanna Lab ad una difficilissima posizione di classifica. Classifica che vede sempre al comando Massituo con 16 punti seguito dal solito Lallo a 15, Sir Alexander e Burzumati a 14, Digital Boy e wfw a 10, Labirinto a 6 e chiude Torre con 5 soli punti.

Classifica Marcatori:
R. Kakà 5
M. Zarate 5
G. Denis 4
Z. Ibrahimovic 4
E. Cavani 4
D. Milito 4
F. Miccoli 3
E. Lavezzi 3
F. Totti 3
M. Hamsik 2
G. D’Agostino 2
F. Quagliarella 2
C. Amauri 2
A. Del Piero 2
G. Ronaldinho 2
F. Inzaghi 2
A. Gilardino 2
C. Panucci 1
G. Ronaldinho 1
G. Pandev 1
F. Simplicio 1
M. Borriello 1
D. Franceschini 1
D. Gastaldello 1
G. Mesto 1
P. Nedved 1
D. Stankovic 1
A. Mutu 1
A. Ferreira Pinto 1
N. Amoruso 1
G. Chiellini 1
F. Melo 1
T. Rocchi 1
G. Delvecchio 1
Z. Grygera 1
C. Carmona 1
V. Iaquinta 1
A. Sanchez 1
I. Cordoba 1
L. Adriano 1
C. Brocchi 1
A. Aquilani 1
A. Pato 1
Z. Kuzmanovic 1
C. Doni 1
S. Jovetic 1
A. Cassano 1
G. Delvecchio 1

Prossimo Turno:
Torre – Labirinto
Wfw – Sir Alexander
Burzumati – Digital Boy
Massituo – Lallo

SERIE B1
Marcomix – Zande85 0-0
Superpadrepio – Joey 1-0
(14’ W. Samuel)
Mbrio – Popov 1-1
(15’ M. Paolucci (M), 24’ A. Cassano (P))
Anto81 – Antosalgio 2-0
(9’ C. Amauri, 53’ J. Baptista)

Classifica
Superpadrepio 17
Joey 14
Marcomix 12
Mbrio 11
Popov 11
Antosalgio 11
Zande85 7
Anto81 4

2 vittorie in casa e 2 pareggi. Lega sempre molto equilibrata e al solito poco prolifica. Superpadrepio, dopo aver movimentato mezzo forum per ottenere i nomi dei 5 migliori centrocampisti possibili con l’inganno del concorsone “vinci il Jackpottone”, riesce a rubare i 3 punti contro Joey. Sottolineiamo anche l’antisportività del manager nepalino che aveva concordato il pareggio a tavolino salvo poi tradire la compagine avversaria trafiggendola quando meno se lo aspettava con un gol di Samuel! Vince dunque l’atteso match per la vetta SPP che batte Joey per 1-0. Non riesce a mantenere il passo Marcomix, che nonostante avesse i favori del pronostico e giocasse in casa, non è riuscito ad andare oltre lo 0-0 contro Zande85. Coglie la prima vittoria di questo campionato Anto81che finalmente inscena un grande spettacolo. Sua vittima è stato Antosalgio. Risultato finale 2-0! L’ultimo incontro di giornata metteva di fronte Mbrio e Popov. Hanno entrambi provato a vincere la partita, ma il risultato finale è di 1-1. La classifica vede Superpadrepio in fuga con 17 punti seguito da Joey con 14, Marcomix con 12, Mbrio, Popov e Antosalgio con 11, Zande85 con 7 e chiude Anto81 con 4 punti.

Classifica Marcatori:
D. Milito 5
E. Lavezzi 4
F. Miccoli 3
A. Mutu 2
Z. Ibrahimovic 2
D. Mannini 2
A. Gilardino 2
S. Muntari 2
E. Cavani 2
A. Cassano 2
D. Stankovic 2
C. Doni 2
R. Kakà 2
M. Jankulovski 1
C. Tiago 1
S. Pepe 1
F. Melo 1
G. D’Agostino 1
M. Paolucci 1
C. Amauri 1
E. Cambiasso 1
J. Baptista 1
P. De Ceglie 1
V. Iaquinta 1
A. Pato 1
G. Ronaldinho 1
W. Samuel 1
P. Nedved 1
M. Marchionni 1
B. Corradi 1
F. Quagliarella 1
I. Cordoba 1
P. De Ceglie 1
G. Biava 1
C. Ledesma 1
F. Totti 1
L. Adriano 1
E. Barreto 1
G. Pandev 1
A. Di Natale 1
M. Ambrosini 1

Prossimo Turno:
Joey – Marcomix
Zande85 – Superpadrepio
Antosalgio – Mbrio
Popov – Anto81

SERIE B2
Niko72 – Giovanni1982 0-1
(43’ Z. Grygera)
Revenge – Mamoski 4-2
(1’,84’ A. Del Piero (R), 17’ C. Amauri (M), 54’ J. Baptista, 66’ C. Tiago (R), 70’ G. Delvecchio (M))
Tittore – SCA-ttante 1-0
(45’ M. Sissoko)
Mephisto – Kavos 1-2
(40’ R. Kakà. 44’ M. Di Vaio (K), 51’ A. Ferreira Pinto (M))

Classifica
Kavos 19
Mamoski 16
Tittore 15
Revenge 13
Giovanni1982 8
Niko72 6
Mephisto 6
SCA-ttante 5

2 vittorie in casa e 2 esternae. Kavos ottiene oggi fuori casa un’importantissima vittoria per 2-1 contro Mephisto. E’ forse la sua vittoria più importante poiché Mamoski, che condivideva con lui la vetta della classifica, è caduto oggi a casa di Revenge. Risultato finale 4-2. Grande partita, ma la capolista, oggi, ha mostrato gravissime lacune difensive. Vince ancora di misura, 1-0, Tittore contro SCA-ttante. Tittore sicuramente da elogiare per la posizione di classifica che occupa nonostante abbia dimenticato di fare l’asta. Il manager toscano, che non è più una rivelazione, lotterà fino all’ultimo per la promozione e non per la retrocessione come annunciato ad inizio campionato. Sfida di bassa classifica fra Niko e Giovanni. Ebbene il campo ha decretato vincitore il manager torinese che ha sconfitto l’avversario per 1-0 grazie ad un gol di Grygera. La classifica vede al comando Kavos da solo con 19 punti seguito da Mamoski con 16, Tittore con 15, Revenge con 13, Giovanni con 8, Niko e Mephisto con 6 e chiude SCA-ttante con 5.

Classifica Marcatori:
R. Kakà 4
S. Pepe 3
M. Zarate 3
G. Sculli 3
A. Del Piero 3
R. Montolivo 2
A. Cassano 2
G. D’Agostino 2
A. Ferreira Pinto 2
C. Amauri 2
F. Quagliarella 2
A. Di Natale 2
M. Marchionni 2
E. Lavezzi 2
G. Denis 2
T. Rocchi 2
D. Milito 2
W. Gargano 1
C. Tiago 1
T. Motta 1
A. Pato 1
B. Corradi 1
P. Vieira 1
F. Miccoli 1
G. Delvecchio 1
M. Sissoko 1
I. Cordoba 1
M. Di Vaio 1
Z. Grygera 1
D. Dainelli 1
P. Maldini 1
M. Hamsik 1
F. Totti 1
J. Baptista 1
P. Nedved 1
N. Amoruso 1
S. Floccari 1
P. Foggia 1
D. Maicon 1
A. Mancini 1
M. Paolucci 1
A. Gilardino 1

Prossimo Turno:
Mamoski – Niko72
Giovanni1982 – Revenge
Kavos – Tittore
SCA-ttante – Mephisto

SERIE C1
BeppoJosef – Mike 5-0
(19’, 69’ Z. Ibrahimovic, 44’, 84’ R. Kakà, 68’ D. Stankovic)
Odisseo – Martina 3-0
(2’ C. Amauri, 36’,38’ C. Bellucci)
Mr.Barry – gioiadivivere 4-0
(3’,29’ G. Mascara, 37’ M. Di Vaio, 70’ G. Delvecchio)
Razorbladeromance – Naest 0-0

Classifica
Odisseo 16
BeppoJosef 15
Gioiadivivere 14
Mr.Barry 12
Martina 11
Naest 8
Mike 8
Razorbladeromance 5

3 vittorie in casa e 1 pareggio. La capolista, o meglio ex, Gioiadivivere era ospite oggi in Svizzera da Mr.Barry. Ebbene l’accoglienza non è certo stata delle migliori. Mr.Barry infatti ha preso a pallonate l’avversario sconfiggendolo per 4-0. Ne approfitta su tutti Odisseo, ormai ripreso dalla crisi che lo attanagliava. Oggi ha sconfitto fra le mura amiche Martina con un pesante passivo di 3-0. Ottima prova anche di BeppoJosef che ha sconfitto addirittura per 5-0 il povero Mike. Partita di bassa classifica fra Razorbladeromance e Naest. Partita soporifera che ha fatto scappare i tifosi. Risultato finale di 0-0 ed un punto guadagnato a testa ma che ha poco serve. La classifica vede al comando Odisseo con 16 punti seguito da BeppoJosef con 15, Gioiadivivere con 14, Mr.Barry con 12, Martina con 11, Naest e Mike con 8 e chiude Razorbladeromance con 5 punti.

Classifica Marcatori:
C. Bellucci 5
D. Milito 4
M. Vucinic 3
E. Lavezzi 3
Z. Ibrahimovic 3
R. Kakà 3
C. Amauri 3
E. Cavani 2
G. Mascara 2
G. Ronaldinho 2
G. Delvecchio 2
A. Del Piero 2
F. Miccoli 2
M. Zarate 2
G. Mascara 2
M. Hamsik 1
A. Gilardino 1
F. Melo 1
A. Sanchez 1
A. Ferreira Pinto 1
H. Kharja 1
C. Seedorf 1
A. Pato 1
C. Panucci 1
M. Di Vaio 1
G. Gattuso 1
C. Ledesma 1
G. Pandev 1
D. Stankovic 1
T. Rocchi 1
P. Vieira 1
M. Cassani 1
W. Gargano 1
S. Pepe 1
M. Bresciano 1
G. D’Agostino 1
P. Nedved 1
G. Santana 1
I. Juric 1
Z. Kuzmanovic 1
N. Amoruso 1
P. Foggia 1
C. Doni 1
T. Motta 1
F. Brienza 1
M. Carrozzieri 1

Prossimo Turno:
Martina – BeppoJosef
Mike – Odisseo
Naest – Mr.Barry
Gioiadivivere – Razorbladeromance

SERIE C2
Zlatan – Zhaman 4-0
(6’ A. Del Piero, 32’ Z. Grygera, 42’ F. Caserta, 73’ M. Vucinic)
Spiederman – Maxubs 0-4
(7’ G. Mascara, 55’,59’ Z. Ibrahimovic, 57’ M. Marchionni)
Fonfluss – MaestroZen 0-0
The Bosss – Sprawl 1-0
(8’ R. Kakà)

Classifica
Maxubs 15
MaestroZen 14
Zhaman 13
The Bosss 13
Sprawl 10
Zlatan 9
Fonfluss 7
Spiederman 5

2 vittorie in casa, 1 esterna e 1 pareggio. Continui cambi di vetta in C2. Prima Zhaman, poi Maestro Zen ed ora Maxubs. Il manager bresciano infatti ha sconfitto fuori casa per 4-0 Spiederman e grazie al pareggio ottenuto per 0-0 dall’ex capolista Maestro Zen contro Fonfluss, balza in vetta. Zhaman invece è ufficialmente in crisi di risultati e può essere estromesso presto per la lotta alla promozione se continua così. Oggi è Zlatan ad averlo battuto per 4-0. Importantissima vittoria di The bosss contro Sprawl. Grazie a questa vittoria, the bosss raggiunge la zona play-off e si candida come scomoda compagine per la lotta alla promozione. La classifica vede al comando Maxubs con 15 punti seguito da Maestro Zen con 14, Zhaman eThe Bosss con 13, Sprawl con 10, Zlatan con 9, Fonfluss con 7 e chiude Spiederman con soli 5 punti.

Classifica Marcatori:
D. Milito 7
Z. Ibrahimovic 7
E. Cavani 4
C. Amauri 3
G. Ronaldinho 3
A. Gilardino 2
P. Nedved 2
A. Cassano 2
A. Del Piero 2
G. Denis 2
G. Pandev 2
R. Kakà 2
F. Caserta 2
G. Mascara 2
M. Gobbi 2
M. Saumel 2
A. Shevchenko 1
G. Delvecchio 1
S. Muntari 1
D. Stankovic 1
G. Chiellini 1
E. Lavezzi 1
M. Zarate 1
C. Chivu 1
F. Miccoli 1
Z. Kuzmanovic 1
A. Pato 1
M. Marchionni 1
M. Vucinic 1
M. Hamsik 1
E. Cambiasso 1
F. Balzaretti 1
A. Sanchez 1
L. Adriano 1
Z. Grygera 1
A. Rosina 1
R. Palladino 1
T. Motta 1
M. Borriello 1
G. Santana 1
M. Paolucci 1
S. Tiribocchi 1
P. Foggia 1
F. Inzaghi 1
A. Ferreira Pinto 1

Prossimo Turno:
Maxubs – Zlatan
Zhaman – Spiederman
Sprawl – Fonfluss
MaestroZen – The Bosss

SERIE D1
Kaiserniky – Sasuzzo 0-0
Alexpinturicchio – Ferrandre 0-2
(26’ C. Amauri, 44’ J. Zanetti)
Zande85 – Zanetti Capitano 1-0
(32’ A. Cassano)
Massituo – Mr.Drakula 1-1
(44’ R. Kakà (Mr), 80’ D. Milito (M))

Classifica
Ferrandre 15
Zande85* 12
Mr.Drakula 12
Massituo* 11
Kaiserniky 10
Alexpinturicchio 9
Sasuzzo 7
Zanetti Capitano 5 **

1 vittoria in casa, 1esterna e 2 pareggi. Anche questa lega continua a non essere molto prolifica, ma le cose iniziano a delinearsi. Sembra essere Ferrandre il candidato numero 1 per la promozione. Vince per 2-0 fuoricasa contro Alexpinturicchio e grazie al pareggio di Mr.Drakula per 1-1 contro Massituo, si porta ora ad avere 3 punti di vantaggio sulla seconda. Secondo posto occupato oltre che da Mr.Drakula anche da Zande85 che ha sconfitto grazie ad un eurogol di cassano Zanetti Capitano. Il manager vicentino è ripiombato in una crisi di risultati che difficilmente lo vedrà lottare per la promozione. Nell’ultimo incontro di giornata che vedeva scontrarsi Kaiserniky e Sasuzzo, la partita non è mai decollata ed il risultato finale è stato di 0-0. La classifica vede al comando Ferrandre con 15 punti seguito da Zande85 e Mr.Drakula con 12, Massituo con 11, Kaiserniky con 10, Alexpinturicchio con 9, Sasuzzo con 7 e Zanetti Capitano chiude con 5 punti soltanto.

* Squadre di completamento.

**Ricordiamo che Zanetti partiva con3 punti di penalità per aver chiuso il campionato scorso in passivo.

Classifica Marcatori:
M. Zarate 5
D. Milito 4
R. Kakà 3
C. Amauri 3
L. Adriano 2
Z. Ibrahimovic 2
G. Denis 2
F. Totti 2
J. Zanetti 2
G. D’Agostino 2
M. Hamsik 1
D. Stankovic 1
G. Ronaldinho 1
P. Nedved 1
A. Cassano 1
V. Iaquinta 1
N. Burdisso 1
P. Foggia 1
M. Borriello 1
D. Bonera 1
G. Pandev 1
J. Vargas 1
C. Doni 1
A. Del Piero 1
F. Miccoli 1
E. Cavani 1
A. Gilardino 1

Prossimo Turno:
Ferrandre – Kaiserniky
Sasuzzo – Alexpinturicchio
Mr.Drakula – Zande85
Zanetti Capitano – Massituo

SERIE D2
Zhaman – Arichan 6-0
(2’,33’ C. Bellucci, 9’ P. Nedved, 36’,40’ C. Amauri, 87’ D. Bonera)
Alesss – Tonizzo 5-0
(24’,57’ Z. Ibrahimovic, 50’ F. Quagliarella, 58’ C. Doni, 76’ J. Zanetti)
Knaz – Obi-Wan 2-0
(26’ R. Kakà, 53’ A. Pato)
Labirinto – Reco 2-0
(43’ J. Baptista, 53’ J. Menez)

Classifica
Alesss 17
Zhaman* 15
Knaz 14
Obi-Wan 12
Reco 11
Tonizzo 6
Arichan 6
Labirinto* 5

4 vittorie e tutte in casa. A differenza della D1, questa lega è molto prolifica. Anche oggi molti gol con protagonista principale Zhaman che ha rifilato ben 6 gol alla povera Arichan. Nonostante la splendida prestazione Zhaman non raggiunge la vetta poiché la capolista, Alesss, vince ancora battendo per 5-0 Tonizzo. Alesss vuole far capire che difficilmente lascerà la sua posizione ai vertici della lega. Terzo in classifica è sempre Knaz, che dopo stagioni deludenti, aspira oggi ad un posto nei play-off. Knaz ha sconfitto oggi per 2-0 Obi-Wan grazie al duo milanistà Kakà-Pato. Prova d’orgoglio oggi anche per Labirinto che ha sconfitto a sorpresa Reco per 2-0 ottenendo così i suoi primi 3 punti. La classifica vede al comando Alesss con 17 punti seguito da Zhaman con 15, Knaz con 14, Obi-Wan con 12, Reco con 11, Tonizzo e Arichan con 6 e chiude il solito Labirinto con 5 punti.

* Squadre di completamento.

Classifica Marcatori:
F. Miccoli 5
A. Di Natale 4
D. Milito 4
Z. Ibrahimovic 4
M. Zarate 4
E. Lavezzi 3
C. Amauri 3
C. Bellucci 3
R. Kakà 3
F. Quagliarella 3
R. Acquafresca 2
P. Foggia 2
A. Pato 2
G. Denis 2
W. Gargano 2
P. Nedved 2
G. D’Agostino 1
M. Borriello 1
G. Sculli 1
R. Quaresma 1
C. Doni 1
J. Zanetti 1
J. Menez 1
J. Baptista 1
D. Bonera 1
T. Rocchi 1
F. Melo 1
G. Ronaldinho 1
G. Pandev 1
M. Paolucci 1
I. Cordoba 1
L. Adriano 1
S. Padoin 1
D. Franceschini 1
A. Gilardino 1
G. Pazzini 1
D. Stankovic 1
C. Ledesma 1
C. Panucci 1

Prossimo Turno:
Tonizzo – Zhaman
Arichan – Alesss
Reco – Knaz
Obi-Wan – Labirinto

Siamo così giunti alla fine dell’ottava Zandetta di Superlega. Come al solito mi scuso per eventuali errori. Se notate incongruenze con i fatti realmente accaduti, fatemelo sapere, appena leggo modifico! Vi lascio ora al classico appuntamento con la rubrica “Top & Flop”. Per oggi è tutto dai campi di Scudetto Web. Auguro a tutti un buon week end e ricordo che la Zandetta tornerà in edicola lunedì o martedì prossimo.

TOP
Miglior Attacco: Alesss (19 gol fatti)
Miglior Difesa: Pezzotto (0 gol subiti)
Maggior numero di punti: Pezzotto (20 punti)
Maggior numero di partite vinte: Pezzotto, Kavos (6 partite)
Minor numero di sconfitte: Pezzotto (0 partite)

FLOP
Peggior Attacco: Niko72, Fonfluss (1 gol fatto)
Peggior Difesa: Torre, Mike (18 gol presi)
Minor numero di vittorie: Torre, Zande85, Anto81, Niko72, Mephisto, SCA-ttante, Razorbladeromance, Fonfluss, Spiederman, Sasuzzo, Tonizzo, Arichan, Labirinto (D2) (1 partite)
Minor numero di punti: Anto81 (4 punti)
Maggior numero di partite perse: Labirinto, Anto81 (6 partite)
Mister X (Chi ha pareggiato di +): Zande85, Sprawl, Fonfluss, Kaiserniky, Sasuzzo (4 partite)

Spero di non aver sbagliato,ma è possibilissimo che ci siano errori, se li trovate, comunicatemeli che appena leggo modifico, soprattutto nella rubrica! Grazie!

Articolo a Cura di Zande85

Precedente E' finito? Successivo Beppo intervista Canemacchina

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.