Gazzetta di Superlega Clausura: N.14 del 7/5/2007

Salve a tutti, finalmente dopo i vari problemi siamo tornati operativi. Ci scusiamo per l’assenza ma impegni ci hanno tenuto lontano dai campi di ScudettoWeb. Ringrazio chi in questo periodo ci ha sostituito, degnamente direi. Ora vi lascio alla lettura di questo quattordicesimo numero.

SERIE A1
Tony – Dyd 1 – 0
Carea – Jdn 2 – 0
Ivolalas – Joey 2 – 0
Dlhsa – Canemacchina 1 – 0 (0 punti ad entrambi)

Classifica
Joey 35
Tony 25
Ivolalas 22
Carea 17
Dlhsa 16 (in passivo)
Jdn 16
Canemacchina 15 (in passivo)
Dyd 9 (in passivo)

Campione: Joey
Play-out: Jdn – Canemacchina
Retrocede in B: Dyd

Non c’era più nulla da chiedere alla vittoria del girone, quindi è ininfluente la vittoria di Ivolalas contro l’oramai campione Joey per due a zero, solo la soddisfazione di battere lo squadrone di chi guida la classifica dalla prima giornata e che non aveva MAI perso. Vittoria anche per Tony che batte il già retrocesso Dyd. Ottima la prova del manager fiorentino, che conserva il secondo posto in classifica a coronare un campionato stupendo, calcolando che veniva da una serie inferiore, per quel che riguarda il manager romano a malincuore dobbiamo dirlo ma torna nella serie che gli compete visto il culovich avuto nel torneo di apertura. Vittoria importantissima di Carea per due a zero contro Jdn, una vittoria che gli permette di evitare i play-out e mandarci proprio il suo avversario. Vittoria revocata invece per Dlhsa che batte si Canemacchina ma chiudendo la stagione in passivo gli vengono sottratti i tre punti, lo stesso vale per il suo avversario, anche lui chiude in passivo quindi zero punti si tiene, solamente che ora dovrà giocarsi i play-out contro Jdn, staremo a vedere chi dei due sarà più tenace e rimarrà in Serie A.

SERIE A2
Anto – Zanetti 1- 1 (Anto vince a tavolino)
Silver Lele – Lallo 2 – 1
Giovanni – Massituo 1 – 0
Labirinto – Wfw 0 – 2

Classifica
Massituo 27
Wfw 23
Silver Lele 22
Anto 21
Labirinto 19
Lallo 15
Giovanni 15
Zanetti 11 (in passivo)

Campione: Massituo
Play-out: Lallo – Giovanni
Retrocede in B: Zanetti

Ora ne abbiamo la certezza un DIO di SCUDETTOWEB esiste, Bassituo finalmente riesce a vincere il suo girone nonostante la sconfitta contro Giovanni per uno a zero, i punti accumulati prima dell’ultima giornata lo facevano stare tranquillo e lo decretavano campione. Ma l’importante è che sia riuscito a battere Labirinto perché il sommo Scudetto fece partire all’inizio di questo torneo di Clausura che se Labirinto si confermava campione il moderatore Massituo avrebbe dovuto postare sul forum una foto del suo deretano. Per NOSTRA fortuna ciò non è accaduto, segno visibile che un DIO esiste, credenti e non credenti credeteci, pochi di Noi sarebbero sopravvissuti a quell’oscenità che spero mai si mostri. Rabbrividisco solo al pensiero. Purtroppo i tre punti che conquista Giovanni gli permettono solo di affrontare Lallo nei play-out. Vittoria a tavolino da parte di Anto81 ai danni di Zanetti, quest’ultimo è colpevole di aver chiuso il campionato in passivo , così in virtù dei risultati odierni retrocede in serie B. Vittoria che serve a poco anche a Silver, contro lo Zio Lallo oramai destinato agli spareggi si impone per 2 a 1, confermandosi assieme a Wfw vera rivelazione del campionato, ottima la loro prova se si tiene in considerazione che venivano da una serie inferiore, complimenti davvero. Altra vittoria inutile è quella di Wfw contro Labirinto, i tre punti gli bastano per mantenere la seconda piazza, rinnoviamo i complimenti come fatto con Silver, una conferma che non ci aspettavamo.
————-

SERIE B1
Common – Mbrio 1 – 0
Tittore – Sir Alexander 2 – 0
Pezzotto – Martina 4 – 0
Diego – Fralex 1 – 0

Classifica
Pezzotto 28
Tittore 25
Common 23
Fralex 22
Mbrio 22
Diego 19
Sir Alexander 12
Martina 8 (in passivo)

Promosso in A: Pezzotto
Play-off: Tittore – Common
Play-out: –
Retrocedono in C: Sir Alexander e Martina

Quale miglior modo per festeggiare la promozione in Serie A se non un POKER realizzato all’ultima giornata? Ebbene è quello che accade a Pezzotto, ultima giornata contro la coda del girone Martina , da buon napoletano e amante del gioco d’azzardo organizza un bello strip-poker con la giovane fanciulla e il risultato sapete qual è? Semplice e scontato gli toglie praticamente tutto e poi la scarica in serie C. Vittorie per Common e Tittore che si ritroveranno nemici nei Play-off, il primo si sbarazza di Mbrio in uno scontro diretto che poteva giocarsi la serie A al posto del suo avversario se solo riusciva a batterlo. Tittore invece si sbarazza facilmente di Sir Alexander condannandolo alla serie C, due a zero è il risultato finale. Occasione persa invece per Fralex che perde in casa di Diego per uno a zero, una vittoria gli avrebbe permesso di giocarsi la qualificazione alla serie A, per Diego invece i tre punti sono importantissimi infatti grazia a questa vittoria evita i play-out.

SERIE B2
Jackal – Francesco 0 – 0
Bardok – Digital 0 – 0 (Digital vince a tavolino)
Scattante – The boss 3 – 0 (0 punti ad entrambi)
Mike – Burzumati 3 – 0

Classifica
Digital 30
Mike 28
Jackal 25
Scattante 19 (in passivo)
Burzumati 19
Francesco 18
Bardok 10 (in passivo)
The boss 8 (in passivo)

Promosso in A: Digital
Play-off: Mike – Jackal
Play-out: –
Retrocedono in C: Bardok e The boss

Alla vigilia quasi tutto era già deciso, una piccola speranza per Bardok di raggiungere i play-out e magari giocarsi la serie C agli spareggi. Invece chiudendo in passivo il girone anche quel piccolo punticini che conquista contro Digital gli viene tolto e così al suo avversario vengono dati due punti per una vittoria a tavolino condannando il suo avversario ad una serie C, più che meritata visto che si è dimenticato di fare il mercato iniziale e di conseguenza ha abbandonato fin dall’inizio la speranza di salvarsi. Pareggio senza emozioni tra Jackal e Francesco, il primo si salva dai play-out mentre il secondo dovrà vedersela contro Mike per un posto in Serie A in una sfida all’ultimo colpo. Zero punti per Scattante e The Boss visto che tutti e due chiudono in passivo, una situazione disastrosa a guardare le finanze. Una partita inutile per entrambi visto che avevano già raggiunto i loro obbiettivi prima dell’ultima giornata. Sconfitta senza conseguenze per Burzumati che da Mike ne prende tre , quest’ultimo sperava che Digital uscisse sconfitto dall’incontro contro Bardok così da accedere alla Serie A senza spareggi , invece dovrà giocarsi il tutto per tutto contro Jackal.
—————

SERIE C1
Mr. Drakula – Luca 0 – 1
Torre – Mr. Barry 2 – 0
Knaz – Mamoski 1 – 0 (Mamoski vince a tavolino)
Razorbladeromance – Poul London 3 – 0

Classifica
Razorbladeromance 30
Luca 28
Torre 25
Mamoski 23
Mr. Barry 17
Knaz 14 (in passivo)
Mr. Drakula 13 (in passivo)
Poul London 9

Promosso in B: Razorbladeromance
Play-off: Luca – Torre
Play-out: Mr. Drakula – MaestroZen
Retrocede in D: Poul London

Forse uno dei gironi più equilibrati e belli di questo torneo di Clausura. Partiamo dalla vittoria di Razorbladeromance ai danni dell’ormai retrocesso Poul London , una vittoria che vale la qualificazione diretta in serie B , festeggiata con tre gol e con una festa cittadina da parte dei tifosi. Inutile la vittoria di Lucafiqo contro Mr. Drakula, anche lui gli infila un suppostone a base d’aglio, sapendo i gusti del Conte Drakula, per sua sfortuna però Razorbladeromance mantiene la testa della classifica vincendo la sua partite e così lo costringe a giocarsi i play-off contro Torre. Proprio quest’ultimo vince contro Mr. Barry per due a zero e finalmente corona il sogno di giocarsi l’accesso alla serie B anche se dovrà affrontare i play-off. Vittoria a tavolino per Mamoski che riesce a togliere a Knaz una delle poche vittorie che era riuscito ad ottenere sul campo, le finanze sono una tragedia.

SERIE C2
Spiderman – Sprawl 0 – 0
Naest – Antosalgio 1 – 1
SuperpadrePio – MaestroZen 1 – 0
Revenge – Kaiserniky 0 – 0

Classifica
Antosalgio 29
SuperpadrePio 26
Revenge 19
Sprawl 19
Kaiserniky 17
Spiderman 16
MaestroZen 16 (in passivo)
Naest 7

Promossi in B: Antosalgio e SuperpadrePio
Play-off: –
Play-out: MaestroZen – Mr.Drakula
Retrocede in D: Naest

E’ giunta l’ora di festeggiare la promozione per Antosalgio e SuperpadrePio, al primo basta un punto contro un Naest già retrocesso da settimane, uno a uno è il risultato finale. Il Supereroe invece si sbarazza di MaestroZen mandandolo agli spareggi proprio contro il suo nemico più temuto, Spiderman, l’altro supereroe rimasto incagliato nella propria ragnatela contro Sprawl, uno scontro diretto che decideva chi avrebbe fatto i play-out, dal quale Sprawl è uscito vincitore. Discorso a parte lo facciamo per il pareggio tra Kaiserniky e Revenge, il new moderator ricatta il suo avversario, e con una mossa alquanto scorretta lo obbliga a vendersi la partita se non voleva essere bannato.Un abuso di potere vero e proprio. Qualche organo costituzionale si muoverà sicuramente, e allora si che saranno caxxi amari per quel fetente. Da seguire con fascino lo scontro per non retrocedere, l’esperienza di MaestroZen contro i superpoteri dell’Uomo Ragno, vedremo chi la spunta. Vinca il migliore o chi paga di più.
———–

SERIE D (8a giornata)
Zlatan – Kavos 0 – 4
Nomak – Marcomix 1 – 0 (Marcomix vince a tavolino)
Dennis Bergkamp – Zande 0 – 1
Ferrandre – Whatever 0 – 0 (Whatever vince a tavolino)
Doslosramato – Reco 0 – 0 (Doslosramato vince a tavolino)

Classifica
Kavos 22
Marcomix 20
Whatever 15
Zande 14
Doslosramato 14
Dennis Bergkamp 12 (in passivo)
Reco 11 (in passivo)
Zlatan 9
Nomak 7 (in passivo)
Ferrandre 7 (in passivo)

Promossi in C: Kavos e Marcomix
Play-off: Whatever – Zande

Partiamo dalla vittoria più importante, quella di Kavos in casa di Zlatan, e diciamo che non è una vittoria normale, bensì un cappottane, quattro gol e tutti a casa , per la gioia del vincitore che può festeggiare la sudata promozione in Serie C. Cambiamo le regole griderà Nomak, sembrava infatti esser riuscito a conquistare una delle poche vittorie della stagione, invece l’uno a zero rifilato a Marcomix gli viene tolto perché ha chiuso il campionato in passivo e così al suo avversario non resta che esultare per la promozione conquistata. Vittoria importante anche per Zande ai danni di Dennis Bergkamp, uno scontro che valeva i play-off e toglie le ultime speranze di promozione a Dennis, mentre Zande dovrà scontrarsi con Whatever che non riesce andare oltre lo zero a zero in casa di Ferrandre, un punto utile solo per il romanista, visto che il manager juventino chiude il girone in ultima posizione. Vittoria inutile e a tavolino per Doslosramato contro Reco, entrambi non avevano più nulla da chiedere a questo campionato. Ricordatevi di seguire lo scontro per l’ultimo posto valido per la serie C, che vede impegnati Whatever contro Zande.

E con questo è tutto, grazie a Pezzotto per l’aiuto , seguiteci con attenzione ci sarà una sorpresa per farmi perdonare dell’assenza della Gazzetta.

Articolo a Cura di Bardok

Precedente Che vinca il migliore Successivo Cala il sipario sulla 2.0...ultime premiazioni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.