Gazzetta di Superlega Clausura: N.3 del 26/2/2007

Salve a tutti amici lettori, vogliamo scusarci per il leggero ritardo della pubblicazione del terzo numero della Gazzetta di Superlega Clausura, ma il turno infrasettimanale ha scombussolato tutti i nostri piani, spero comunque che vi piaccia, e se così non fosse, bhè prendetevela ander…. ehm provvederemo a rimediare con il prossimo numero.

SERIE A1
TonyManero – Ivolalas 1 – 0
Dyd – Carea 0 – 3
Canemacchina – Joey 0 – 0
Dlhsa – Jdn 2 – 0

Classifica
Carea 7
Dlhsa 7
Joey 7
TonyManero 4
Jdn 4
Canemacchina 4
Ivolalas 0
Dyd 0

Finalmente TonyManero conquista la prima vittoria nella massima serie, non è una prestazione spettacolare quella che sfoggia, ma gli basta un gol per battere Ivolalas, quest' ultimo ora veramente nei guai, in fondo alla classifica. Ora ne siamo certi, la buona dosa di "culovich" per Dyd è finita, perde tre a zero in casa contro un Carea straordinario, divertente il coro alzato dai suoi giocatori a quelli del manager romano "three is magic number". Pareggio senza emozioni tra Canemacchina e Joey, un punto non serve a nessuno dei due visto che entrambi perdono l'occasione di allungare in classifica, niente spettacolo e fischi da parte del pubblico al termine dell'incontro.Grande Dlhsa, appena arrivato in Serie A con grinta e sacrificio si porta a casa la seconda vittoria stagionale ai danni di Jdn, un veterano che subisce due gol da una matricola difficilmente si vede, lui c'è riuscito quindi giù il cappello e via ai complimenti. Il punto sul girone: gruppo diviso in tre parti, tre squadre a sette punti guidano la classifica (Carea, Dlhsa, Joey); dietro di loro inseguono altre tre squadre con quattro punti (TonyManero, Jdn, Canemacchina), chiudono con zero punti Ivolalas e Dyd, sinceramente per loro comincia a mettersi male. Per il resto del gruppo, bisogna vivere alla giornata, non notiamo squadre avvantaggiate e occhio alle finanze.

SERIE A2
Anto81 – Giovanni 1-0
Zanetti – Silver 0-3
Wfw – Massituo 1-0
Labirinto – Lallo 3-1

Classifica
Wfw 7
Anto81 7
Silver 6
Labirinto 6
Massituo 4
Lallo 1
Zanetti 1
Giovanni 1

Visti i risultati odierni ci viene da dire che questo è il girone delle matricole, si perchè oltre alle vittorie di oggi nelle prime tre posizioni troviamo tre manager con le loro tre squadre appena promossi in Serie A. Partiamo dalla vittoria di Anto81 ai danni di Giovanni, una prestazione cinica che permette al vincitore di ottenere il massimo con il minimo sforzo, uno a zero è il risultato finale. Ed ecco che arriva la vittoria più sonante del girone, tonfo interno di Zanetti, tre gol pesanti quelli che subisce in casa contro lo scatenato Silver , anche Lui appena promosso, grinta e ardore per tre punti magici.Finalmente "B"assituo cade in trappola, il suo "B"rogrammino non funziona contro l'esperienza di Wfw, non è più la Rigiochi della scorsa stagione, ma questa giovane squadra si fa largo con esperienza e calcio spettacolo, i nostri complimenti per l'ottimo lavoro svolto dal manager. Ed ecco che arriviamo al DERBY tra due veterani, Lallo e Labirinto, vincitore della scorsa edizione il secondo, mentre lo Zio Lallo inseguiva sperando in un passo falso della Ex Capolista poi mai avvenuto. L'incontro si è presentato subito caldo, sugli spalti ottima e folta la presenza del pubblico , stadio tutto esaurito e coreografie da panico. Sul campo incitate dai loro supporter le squadre si sono date del filo da torcere, lottando su ogni pallone, ma alla fine l'ha spuntata Labirinto che tra l'altro ospitava il match, tre a uno è il risultato finale, a nostro parere troppo pesante. Il punto sul girone: Wfw e Anto81 continuano il passo mano nella mano, sette i punti messi in cascina , con il cassetto dei sogni che comincia ad aprirsi, la vittoria del girone è possibile basta crederci. Seguono subito dietro Silver e Labirinto con sei punti, Labirinto vuol confermarsi campione mentre Silver vuole risultare come squadra rivelazione del torneo, ce ne saranno delle belle.Dietro di loro il solo Massituo, come lo scorso torneo ancora non è riuscito a mettere appunto il suo "B"rogrammino e si vedono i NON risultati. Dietro un terzetto già in pericolo formato da Lallo, Zanetti e Giovanni, un punto su tre giornate è troppo poco, che si sveglino subito

SERIE B1
Common – Pezzotto 0-3
Mbrio – Tittore 0-1
Fralex – Martina 1-0
10Diego10 – Sir Alexander 0-1

Classifica
Pezzotto 9
Common 6
Fralex 6
Tittore 4
Sir Alexander 4
Mbrio 4
10diego10 1
Martina 0

Partiamo dal big match della settimana, Common vs Pezzotto, il risultato ha dell'incredibile, un tonfo enorme da parte di Common, zero a tre in casa, risultato che non lascia commenti e dimostra la superiorità assoluta del manager partenopeo che balza in testa alla classifica.  Vittoria esterna anche per Tittore contro Mbrio, tre punti che sollevano il morale e smuovono la classifica fino a questa giornata deficitaria. Un buon Fralex si sbarazza della povera Martina sempre più in crisi e ultima in classifica, purtroppo è capitata in un girone di maschilisti che non cadono e rimangono affascinati dalla sua bellezza. Altra vittoria esterna è quella di Sir Alexander contro Diego, un risultato che dimostra la crisi del perdente , sicuramente ancora subisce il trauma della retrocessione dalla Serie A, deve riprendersi subito. Il punto sul girone: una sola capolista a punteggio pieno, Pezzotto con nove punti tenta la fuga già da adesso, dietro inseguono a tre punti di distacco Common e Fralex, uno potrebbe dare la forza all'altro, terzetto a quattro punti composto da Tittore, Sir Alexander e Mbrio, a chiudere il girone Diego con un punto e Martina a zero.

SERIE B2
Jackal – Scattante 3-0
Francesco – Bardok 3-0
Burzumati – The boss 2-0
Mike – Digital boy 0-1

Classifica
Digital boy 9
Jackal 6
Burzumati 6
Francesco 6
Bardok 3
Mike 3
Scattante 3
The boss 0

Partiamo dalla vittoria più importante quella di Digital boy in casa di Mike, zero ad uno è il risultato finale, tre punti che gli permettono di comandare il girone a punteggio pieno e di mettere tutti dietro di se. Tonfo per tre a zero di Bardok contro Francesco, dopo l'ottima prestazione della scorsa giornata il manager romano non riesce a confermarsi seppur giochi dignitosamente, non deve arrendersi e continuare a lottare.Vittoria interna anche per Burzumati contro un Boss irriconoscibile, due gol, uno per tempo e pratica archiviata. Splendida la vittoria di Jackal che dopo la sconfitta immeritata alla prima giornata sembra non volersi più fermare, tre gol a zero contro Scattante per inseguire la capolista. Il punto sul girone: solo una squadra a punteggio pieno con nove punti, Digital boy guida la classifica, dietro inseguono tre squadre a sei punti Jackal, Burzumati, Francesco, subito dietro Bardok, Mike e Scattante a tre punti e Boss a zero in seri guai. Tutto sommato un girone molto equilibrato da seguire fino alla fine, incontro per incontro.

SERIE C1
Mr.Drakula – Knaz 3-0
Lucafiqo – Torre 1-2
Poul London – Mamoski 0-3
Razorbladeromance – Mr.Barry 1-0

Classifica
Razorbladeromance 7
Mamoski 6
Torre 5
Mr.Barry 4
Lucafiqo 4
Mr.Drakula 3
Knaz 3
Poul London 1

Finalmente il Conte Drakula si è svegliato, tre mozzichi al Knaz per i suoi primi tre punti stagionali, sicuramente le supposte all'aglio hanno risvegliato il cainita sopito.Derby interista tra Lucafiqo e Torre, partita spettacolare che vede uscire vincitore l'ospite Torre , uno a due è il risultato finale, dopo due pareggi finalmente una vittoria per Torre. Poul London sempre più in crisi, non riesce a vincere in casa, anzi subisce una pesante sconfitta per tre a zero da Mamoski che non si fa di certo pregare, coglie il massimo dalla debolezza dell' avversario.Vittoria di misura, ma forse la più importante della giornata, è quella di Razorbladeromance contro Mr.Barry, tre punti d'oro che gli permettono di restare in testa alla classifica solitario, con tutti gli altri ad inseguire. Il punto sul girone: come detto Razorbladeromance guida con sette punti un girone molto equilibrato, si perchè dietro di lui troviamo Mamoski a sei, Torre a cinque, la coppia Mr.Barry&Lucafiqo a quattro, Mr.Drakula e Knaz a tre e a chiudere Poul London. E' solo la terza giornata ma questo girone già promette spettacolo.

SERIE C2
Spiderman – SuperpadrePio 0-3
Sprawl – Naest 3-0
Kaiserniky – MaestroZen 1-0
Revenge – Antosalgio 0-4

Classifica
Antosalgio 9
Kaiseniky 9
SuperpadrePio 6
Sprawl 4
MaestroZen 4
Revenge 1
Naest 1
Spiderman 0

Scontro tra supereroi Spiderman vs SuperpadrePio, pronti a darsi battaglia, trucchi e trucchetti , armi e bombe a mano, un piccolo problema l'uomo ragno ha comprato armi false e per risparmiare ci ha rimesso sul campo, tre fischioni che si becca da SuperpadrePio, così da lasciarlo in mutande. Vittoria da media classifica quella di Sprawl contro Naest, seppur siano i tre gol che mette a segno il padrone di casa servono a poco visto che davanti continuano a macinare, punti su punti. Eccoci alle due partite più importanti, il NEW MODERATOR Kaiserniky si impone in casa contro un ostico MaestroZen, ancora una volta dimostra che aver abbandonato "B"assituo e il suo "B"rogrammino da i suoi frutti puliti e non geneticamente modificati, un gol gli basta per portarsi a casa i tre punti.Vittoria più larga della giornata in tutti i gironi e quella di Antosalgio contro Revenge, zero a quattro in casa dei Minnesota Vikings non è cosa che si vede tutti i giorni, il manager oltre un'ottima bravura nei pronostici si mostra anche abile manager. Il punto sul girone: due squadre che guidano il girone , Kaiserniky e Antosalgio, solo la differenza reti mette quest'ultimo sopra all'altro, dietro SuperpadrePio insegue a sei punti, l'entusiamo del derby tra supereroi potrebbe fargli fare grandi cose.In scia con quattro punti troviamo Sprawl e MaestroZen, per chiudere con Revenge e Naest ad un punto e Spiderman in ultima posizione a zero.

E con questo da Roma è tutto, vi ringraziamo per la lettura, torneremo presto visto il turno infrasettimanale. E che vinca il migliore!!!

BardokCopyright

Articolo a cura di Bardok

Precedente Coppa Superlega Clausura al via! Successivo Panchina Ballerina

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.