LA TERRA DEI CACHI

Quello che tutti si aspettavano puntualmente è accaduto! La sentenza di II° ha ridotto le pene nei confronti di squadre e singoli imputati : Juve serie B e meno 17, Fiorentina e Lazio in serie A con 19 e 11 punti di penalizzazione; Milan con soli 8 punti di penalizzazione e gentile omaggio dei preliminari di Champions, dulcis in fundo Carraro condannato solo ad un’ammenda di 80 mila euro. Che dire siamo in Italia è una volta di più è vero tutto ed il contrario di tutto, la giustizia resta sempre più un miraggio e l’onesta un optional.
Dopo quest’ennesima dimostrazione di debolezza da parte delle Autorità preposte che almeno si abbia la decenza di non continuare con appelli e contrappelli vari e con ipocrite dichiarazioni da cavalieri senza macchia.
La cosa che più rattrista è che ancora una volta si è persa l’occasione di dare un segnale forte per cambiare le cose.
Caro Elio purtroppo le tue parole rappresentano sempre di più lo stato dei fatti:

Italia sì Italia no Italia gnamme,
se famo du’ spaghi
Italia sob, Italia prot
la terra dei cachi

Articolo di Lallo
A cura del Gruppo Giornalistico di ScudettoWeb

Condividi se ti piace!
Precedente E' l'ora dei campioni Successivo Il Quiz dell'estate

4 commenti su “LA TERRA DEI CACHI

  1. alebnn il said:

    Ciao,

    prima di esprimere giudizi sulla Fiorentina ti invito a vedere un video in cui sono riportati tutti i cosiddetti favori arbitrali che avremmo avuto e che giustificano la sanzione dei 19 punti e l’esclusione dalla champions league.

    Guardalo e poi fammi sapere cosa ne pensi. Grazie

    Alessandro

    http://www.iostocondellavalle.splinder.com

  2. ciao Alessandro, tutti i video che vuoi non potranno dimostrare l’innocenza del tuo presidente e tu lo sai. Perchè nessun torto potrà mai giustificare un atteggiamento del genere in ambito sportivo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.