Primo raduno scudettiano: 12/06/2010

Sabato 12 giugno 2010 si è svolto a Soliera (in provincia di Modena) presso l'Agriturismo Oca Bigia, il primo ritrovo di massa tra forumisti di ScudettoWeb.
Ecco a voi un resoconto dettagliato firmato da Beppojosef (promotore ed organizzatore di tale evento) di come è stata la serata

Diario di bordo di Beppojosef:

Eccoci arrivati al giorno tanto atteso! 7 anni che tutti ci provavano a organizzare la cena, ma alla fine nessuno ci era mai riuscito. La mia scommessa sta per essere vinta!


Parto alle ore 14.59 dalla rinnovata stazione di Torino Porta Susa in direzione Brescia, dal maestro Massituo, burbero ma buon ragazzo, motore di gioco di ScudettoWeb, un gioco che ha affascinato me, tanto quanto molte altre persone provenienti da più parti del pianeta.
Alla fine ho messo d'accordo solo 8 forumisti, ma direi che come evento capostipite può andare bene.
_____________________

Il mio treno arriva in contemporanea con la macchina di Massituo, neanche il tempo di parcheggiare e ci muoviamo col satellitare in direzione Soliera. Questa sarà la 4 o 5 volta che ci vediamo nel corso di 2 anni e mezzo che ci conosciamo.
_____________________

Il navigatore di Massituo annuncia "arrivo a destinazione Oca Bigia". Io e Massi ci guardiamo intorno, ma siamo in mezzo alla campagna, non un anima a cui chiedere. L'infallibile navigatore mi sa che ha cannato. Massi riprova a mettere la destinazione e, pare che ci troviamo a 15 KM di distanza dalla destinazione.
Passano 25 minuti circa, arriviamo da un'altra parte, il navigatore annuncia "arrivo a destinazione Oca Bigia": sempre campagna, sempre fuori destinazione.
Decidiamo di chiedere al primo essere umano che incontriamo e ci indicano l'Oca Bigia a 2 Km di distanza. Provo a dire che il navigatore di Massi è un po' da aggiornare, ma Massi non la prende bene, forse il navigatore è suo fratello….
_____________________

Finalmente arriviamo a destinazione! Una donna carina dietro a un cancello ci sorride e ci chiede se abbiamo bisogno, e noi gli diciamo che in effetti siamo arrivati con un'ora di anticipo sull'appuntamento.
Andiamo alla ricerca di un bar, ma dobbiamo fare un po' di strada prima di trovarne uno. Prendo una cedrata della marca di Mina, e Massi mi fa "vabbè non prendo una birra, provo sta cedrata". Usciti dal bar Massi mi dice "Non la conoscevo sta cedrata, è buonissima!"
Beh, io invece mi sento vecchio e penso allo spot



Mi squilla il telefono :"Beppo noi siamo avvivati, voi dove saveste?"
No, non è Gianni Agnelli redivivo, ma Lui, il mitico e unico Superpadrepio.
______________________

Siamo Tornati all'Oca Bigia e avverto una sensazione di stupore: eccoli in carne e ossa Digital, Equus e Superpadre.
Strette di mani fra tutti.
Digital sembra veramente provenire da un altro pianeta: fermo, sorridente, mani in tasca, lo vedo un po' rigido, e mi avvicino a lui. Gli dico "complimenti per la seconda laurea" e lui "grazie grazie". Ok ho capito che cercherò di farlo parlare dopo.
Tempo 5 minuti ed ecco che arriva la macchina con i 3 toscanacci: Tittore, Carea e Tony Manero.
Strette di mano fra tutti.
Che fantastico accento quello toscano, e poi la loro simpatia è insita nel loro DNA, non c'è niente da fare.
Carea e Tittore li avevo visti in foto, Tony Manero no, pensavo che venisse vestito come Marlon Brando versione "Fronte del porto", ma che razza di idee che mi vengono in mente.

_________________________

Siamo dentro l'Oca Bigia e ci apprestiamo a mangiare:
antipasto misto
2 primi
2 secondi con contorni
dolcetti misti
acqua, Lambrusco, caffè, amari misti fatti in casa, 2 bottiglie di spumante

__________________________

Equus parla poco, forse intimidito.
Digital parla proprio poco. Beve. Ed è sempre sorridente. Parla solo se interpellato. Sembra che abbia fatto lo stagista nella fiction "Boris" (muto, devi stare muto e parlare solo se interpellato!!)
Mi sa che a stare in Finlandia tutto quel tempo, è diventato un po' come loro, e difatti, beve come un cammello, ma non mostra segni di cedimento. Forse la sua timidezza è stata accentuata dall'emergere dell' impeto fragoroso di Tittore e Carea e dalla personalità di Superpadre. E francamente è un peccato, non è da tutti poter avere a che fare con una persona tanto intelligente da prendere 2 lauree.

Tony Manero anche lui parla poco, ma le sue espressioni facciali palesano una miriade di pensieri, quasi a formare fumetti ogni momento. In altre parole si potrebbero fare delle gif animate con tutte le sue espressioni, e poi utilizzarle sul forum al posto di quelle attuali davvero penose. Devo dirlo a Scud. Una cosa è certa: cosa Tony pensi lo sa solo lui.

Io cerco di far parlare Superpadre, ma lui un po' si sente sotto terzo grado (sono stato un po' troppo aggressivo con le domande), poi inizia a parlare a ruota libera e cattura l'attenzione degli astanti a tavola. Del suo discorso mi segno questa frase che chi ha un minimo di sensibilità, non può non esserne colpito: "Anni fa, quando comprai il terreno dove ora sorge il mio albergo in Nepal pagai X dollari, qualche mese fa mi hanno offerto 10 volte tanto, ma io ho rifiutato, perchè chi va in Nepal non lo fa per business, ma per scelta, e poi ci sono 18 persone che ora mangiano e che prima di lavorare per me mangiavano molto molto meno, non potrei lasciarle."

Massituo invece si lascia andare trascinato da Bacco, nel vortice dell'alcool, non è abitudinario a bere così, e mi viene da ridere. La cosa bella è che sul forum fa tanto il gradasso con SPP, ma ora non ci riesce di fronte a lui, anzi beve a braccia incrociate con l'Arci nemico!

Si parla molto del 2-5-3 di SPP, di moduli, tattiche di SW.

Carea spiega che litiga con sua moglie quando deve giocare con SPP, perchè lui deve stare dietro ai deliri di cambi formazione ogni 2 minuti, fino all'ultimo secondo.

_____________________________

Siamo arrivati alla fine di una cena davvero buona, apro le 2 bottiglie di spumante che ho chiesto alla donna carina di prima, quella dietro al cancello (mannaggia non sono stato abbastanza malizioso da vedere se aveva la vera al dito).
Devo eseguire il desiderio di Fralex, forumista presente col cuore, distante 12000 Km da noi. Verso lo spumante a tutti e prendo la parola.
"Carissimi tutti, Fralex mi ha mandato un PM dicendo che era dispiaciuto di non poter partecipare, ma voleva avere l'onore di pagare la cena per tutti."
Facce sbigottite, sorprese, senza parole.
Interviene Massituo "'c'è un problema!"
Facce con punti interrogativi materializzate sopra le teste di tutti.
Massituo prosegue "Scud vi saluta tutti e anche lui offre la cena!"
Tutti che ridono.
Alla fine si decide di dividere a metà la cena fra Fralex e Scud.
Un gesto davvero molto apprezzabile da parte di entrambi, in fondo è come averli avuti a tavola.
Di sicuro mi avrebbe fatto piacere conoscere Fralex, l'uomo Thailandese con una grande storia, fatta di avventure e scelte di vita, fatta di alti e bassi, l'uomo buono dal quale ascoltare molto.
Di sicuro mi avrebbe fatto piacere conoscere Scud, il Gran Capo, non foss'altro che "litigare" amichevolmente, ascoltando le sue idee destraiole, e potersi confrontare come si fa sul forum, ma vis-a-vis. In fondo a lui devo il fatto di aver conosciuto questa splendida community di persone davvero speciali, dove il calcio e il gioco di SW fungono da perno di questa grande famiglia, e dove emergono anche molte altre belle cose.

________________________

E' la mezzanotte e mezza circa e l'Oca Bigia sta per chiudere, ci salutiamo, felici ma allo stesso tempo un po' tristi. Tony Manero materializza un fumetto dei suoi parlando ad alta voce, ma da solo: "Bene, posso finalmente dire di aver conosciuto Superpadre"
Digital è sempre allegro e lucido, e sembra possa ancora assorbire un paio di litri di alcool misto.
Equus ha invece rivelato la sua natura di diesel: dopo un inizio in sordina, ha iniziato a trovarsi a suo agio, dimenticandosi dei suoi 2 anni e mezzo con la fidanzata e dimenticandosi dei suoi genitori forse un po' troppo apprensivi. Non posso dire che sia stato l'alcool perchè è astemio al 98%. Ad ogni modo devo dire, che lui è da poco nel forum, lo conosco poco, ma è un bravo ragazzo.
Massituo impazzito, chiama una tipa a quell'ora per chiedere indicazioni su un posto dove poter bere ancora "qualcosetta", quella gli risponde e gli dà indicazioni. Allora sono io che non ho capito nulla delle donne: se Massituo le mette da ubriaco sull'attenti a quell'ora…
SPP, Digital e Equus decidono di tornare a casa.
Baci e abbracci

________________________

Ci trasferiamo a Modena in un bowling, io prendo un frappè alla fragola, mentre gli altri bevono cocktails. Un frappè… per forza, devo guidare la macchina di Massituo, lui ha i sensi di colpa ma non realizza che a me fa piacere.
Carea mi fa una domanda che ha sul groppone da qualche tempo, e infatti me la balbetta un po'
"Sentiiiiii Beppo, ma …. tu 'hom'è 'he tu…. 'hom'è 'he te tu tifi 'ppe la Juve e non 'ppe il Toro?"
Tittore si avvicina e pensa "già, bravo 'Harea, è 'huello 'he mi 'hiedo an'he io, Beppo, è simpati'ho, sportivo, non spor'ha, sa leggere e s'hrivere e an'he far di 'honto… strano! Tutti 'huelli della Juve sono delin'huenti"
Massituo inizia ad avere un alitino pesante.

______________________

Sono le 2 passate, anche i Fiorentini se ne vogliono andare.
Baci e abbracci.

______________________

Siamo rimasti io e Massituo. Sto guidando verso casa sua a Desenzano sul Garda.
Intanto mi scorrono le immagini e i volti della giornata. Sono davvero orgoglioso di essere parte di questa comunità di SW.
Un ultimo pensiero va a Fralex e a Scud, l'anno prossimo si organizza in 2 giorni e voi non dovete mancare, costi quello che costi. E anche gli altri, stavolta non potranno avere scuse.

E ora ecco a voi le Foto della serata

Condividi se ti piace!
Precedente ScudettoWeb X: La novità n.8 Successivo ScudettoWeb X: La novità n.9

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.