Settembre è periodo di rinascite e di speranze

Cari lettori,
E’ ripreso il campionato ed è iniziata la Nations League.
E’ troppo presto ora per fare bilanci, ma in campionato partiva avvantaggiata la Juventus che con una punta di diamante come Cristiano Ronaldo ha dato ulteriore lustro alla propria rosa. Le rivali non sono rimaste a guardare e hanno cercato di correre ai ripari. C’è anche da dire che come ogni giocatore anche CR7 ha necessità di capire i nuovi meccanismi di gioco e al momento deve ancora andare a segno. Anche senza i suoi gol la Juventus però vince, forse perchè gli avversari vedono, giustamente, CR7 come pericolo pubblico numero uno, dimenticandosi che i bianconeri hanno numerose altre risorse pericolose. E così i bianconeri hanno iniziato bene il campionato, soffrendo in alcune occasioni, ma comunque vincendo. Le rivali cercano di tenere il passo, ogni tanto con qualche capitombolo (pensiamo al Napoli o all’Inter), ma lo ribadiamo è ancora troppo presto per fare bilanci.
E’ iniziata da poco anche la Nations League, un nuovo torneo finalizzato a rendere più appetitose le partite delle nazionali. Al di là del torneo in sè, questa competizione è da considerare un punto di partenza per gli azzurri per cercare di iniziare un percorso finalizzato a ritrovare la “diritta via” che negli ultimi anni si era smarrita, tanto da non farci sognare a Russia 2018. I talenti buoni italici ci sono, si tratta solo di dar loro opportunità in campionato, per farli crescere. Non sarà un compito semplice quello del CT Mancini, ma dopo la batosta con la Svezia, forse il movimento ha preso consapevolezza della situazione critica del nostro calcio.
Staremo a vedere cosa succederà.
Noi da inguaribili ottimisti stiamo alla finestra a vedere come si evolverà il nostro calcio. Aspettiamo anche un ritorno di ScudettoWeb, ma le fonti ufficiose al momento lasciano presagire tempi ancora piuttosto lunghi. La community, o meglio, lo zoccolo duro del forum, non perde la speranza e sappiamo che si è organizzata in altri lidi pur di non perdere i contatti tra i membri, pronti a ritornare alla riscossa appena SW tornerà a nuova vita. Giorni? Mesi? Anni? difficile dirlo, ma sappiamo che la passione era unica, e lo è ancora.
Ovviamente continueremo ad aggiornarvi sulle varie iniziative della community, sull’evolversi del calcio nostrano ed estero e soprattutto vi avvertiremo in caso di graditi ritorni.
Rimanete sintonizzati e anche voi, come noi, non perdete la speranza.

Articolo di Kaiserniky
A Cura del Gruppo Giornalistico di ScudettoWeb

Precedente Francia sul tetto del mondo Successivo Arrivare secondi ma essere primi

2 commenti su “Settembre è periodo di rinascite e di speranze

    • Kaisernik il said:

      Caro Antosalgio, scusa il ritardo.
      E’ stato fatto un canale su Slack.com, se vuoi ti faccio avere le coordinate in via privata 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.