Tutti in pista

Bentornati nella settimana del macello. Nella settimana delle 3 sere a settimana, della settimana dei turni infrasettimanali, delle temperature che cominciano ad abbassarsi notevolmente, dei turn over senza fine. Allenatori impazziti tentano di tirar fuori dal cilindro il colpo a sorpresa per fare fronte alle emergenze ormai divenute regolari nel corso di un campionato. E noi manager bestemmiamo di fronte ad uno schermo per non sapere chi schierare in formazione. Sarà forse la settimana delle sorprese, dei ribaltoni, dei movimenti in classifica. Sarà una delle settimane più odiate dalle mogli e fidanzate italiane. Sarà probabilmente una delle settimane più stressanti calcisticamente parlando.
Sono tornate le coppe europee e le nostre squadre sono tutte in corsa, anzi, Milan e Roma hanno praticamente la qualificazione in tasca. L’Inter si è un po’ risvegliata dal letargo, ma come una piccola Penelope se non fa di notte quello che costruisce di giorno non è contenta. Ora serve superare indenni questo trittico di campionato per affrontare l’Europa con lo spirito e gli uomini giusti. In questo momento, non possiamo fare a meno di fare bella figura in coppa.

Articolo di Zanetti Capitano
A cura del Gruppo Giornalistico di ScudettoWeb

Condividi se ti piace!
Precedente La gazzetta di Superlega: n.1 del 16/10/2006 Successivo Da sogno a realtà...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.