Un Panettone Per Leo

Ohi, Voi quattro gatti che leggete la Candida…
Ho ricevuto una lettera da Babbo Natale, per sbaglio. L’aveva mandata in Brasile ma è arrivata in Nepal giusto pochi minuti fa’. Scherzi del fuso o il solito disguido delle Poste?
Carissimo Ranocchia, Amico dei sogni più lieti…
Ti ricordi Leo? La si cantava insieme in Giugno, disegnando la nuova beneamata difesa…Scusami eh Leo…Ma…Sai come va…Non si poteva metterci insieme in quel momento lì…La Gazzetta avrebbe fatto un sondaggio online del tipo “Leonardo traditore del Milan o tradito dal Milan?” A Galliani sarebbe venuto un colpetto…Meglio aspettare.
Leo, sono inzaccato come una bestia, Leo…Quello m’ha fatto fare la figura del Presidente spilorcio e taccagnone davanti a tutto il mondo…Son lì tutti che dicono “Ma che spilorcio che è quel Presidente!”
Leo…Già Rafael non mi piaceva. Tranne Te nessuno che volesse prendersi la briga di allenare l’Inter dopo lo Specialone…Mi dissero esserci questo Rafa reduce da 4 anni di discreti piazzamenti in Inghilterra, e pigliamoci questo Rafa. Ce lo siamo preso. Ai tifosi stava simpatico per quella indimenticabile rimonta ateniese. E ce lo siamo preso. Ohi, Leo…Questa non te l’ho ancora detta…:
Passano due settimane e m’arriva in ufficio Materazzi…Di corsa dalla Pinetina. Senza bussare.
“Presidente…” Mi fa’ trafelatissimo…
Mi accorgo che s’è dimenticato perfino di levarsi le scarpette bullonate sotto e sopra imposte da Benitez per la consueta partitella di mezzodì…
“Presidente…Quello ha levato tutte le immaginette dello Specialone e ci ha proibito di invocarlo durante gli allenamenti! E poi ci fa’ fare giocare a palla avvelenata!
“Cosa?”
“Sì sì, a palla avvelenata. Due squadre, 6 palloni in gioco. Quelli antichi, con gli esagoni bianconeri…Uno di questi 6 palloni ha un esagono di ferro…Nero. Chi lo colpisce deve dire “Ahi“ e i punti sono suoi.”
Non te ne dico altre, Leo. Come da accordi è giunta l’ora. La Squadra ti aspetta, la tavola è imbandita, c’è un panettone per Te. Attento alle uvette…L’aveva preparato Benitez.

Firmato:
Babbo Natale Massimo

Articolo di SuperPadre Pio
A Cura del Gruppo Gioralistico di ScudettoWeb

Condividi se ti piace!
Precedente Buone Feste, con qualche sorpresa Successivo Competizione V: Risultati 5^ giornata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.