Van Dona-Doni

Natale quest’anno è arrivato in anticipo, merito anche di un allenatore generoso, come dice il nome. Donadoni regala una vittoria all’Olanda come non si vedeva da trent’anni. Certo, il cronista ce l’ha gufata con corsi e ricorsi storici rivangati continuamente durante la partita, ma non si può dire che sia stata la mano della fortuna a consegnare le formazioni ufficiali prima della partita. Forse il nostro cittì non sapeva che il titolo di campione del mondo non da l’accesso di diritto al titolo europeo. E’ così che conscio di questa credenza, dà spazio ad una sfilata di giocatori che pensano di essere su una passerella più che su un campo di calcio. Barzagli sembra l’ombra dell’ombra di Peter Pan, Materazzi si perde nei meandri dei suoi mille tatuaggi e i nostri uomini più in forma, Del Piero, Cassano e De Rossi, si divertono a scommettere quando si sveglierà l’oriundo Camoranesi. ‘Con Roberto c’è un ottimo rapporto’, parola di Marco Van Basten e ora capiamo il perchè e non ti preoccupare Marco, l’amicizia continuerà a lungo. E’ un po’ come portarsi l’amico scemo a cena per fare bella figura con gli amici. Beh, Roberto divertiti questa sera e buon appetito!

P.S. per approfondimenti ed articoli precedenti, e molto altro ancora sul mondo SW, potete consultare il Blog curato dal nostro amico Kaiserniky: https://scudettowebblog.altervista.org

Articolo di Giovanni1982
A Cura del Gruppo Giornalistico di ScudettoWeb

Precedente Beppo intervista Zande Successivo Competizione Musicale 3.0: Il Gran Finale!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.