Gazzetta di Superlega Clausura: N.4 Del 22/02/2010

Si è conclusa oggi la quarta giornata della Superlega di clausura! C’è chi tenta la prima fuga stagionale, c’è chi recrimina per scelte arbitrali e chi già arranca in fondo alla classifica sperando di trovare la chiave di volta per cambiare il proprio campionato. Il tempo corre e con esso il campionato continua a gonfie vele verso la conclusione… La stanchezza inizia a farsi sentire e questo potrebbe riservare delle belle sorprese anche nella nostra superlega :D!

SERIE A1

JdN – Niko72 0-0
Fralex – Superpadrepio 0-0
Gioiadivivere – JoeyRamone 1-0
(11’ A. Gilardino)
10Diego10 – Marcomix 2-1
(22’ F. Miccoli (D), 46’ M. Borriello (M), 69’ A. Pato (D))

Classifica
JoeyRamone 7
Fralex 7
10Diego10 6
Marcomix 5
JdN 5
Niko72 4
Superpadrepio 4
Gioiadivivere 4

ANALISI: (A cura di Superpadrepio)
Che gran pateracchio nella Superlega delle Superleghe :D
La sorpendente e meritatissima vittoria di Gioadivivere, il fanalino di coda per antonomasia, alla faccia di quel Joey che era e che resta il primo in classifica, ha portato 8 managers a stare stretti stretti in 3 soli punti :O
Allo stadio "Delirium" di Hell Town non c'è stato scampo per uno spentissimo Joey, il resultato di 1-0 per Gioiadivivere non premia a sufficienza la compagine di capitan Gilardino, finalmente tornato al gol.
Joey lascia Hell Town con le pive nel sacco ma si consola ben consapevole che in testa c'è ancora lui Joey e che lui Joey resta il favorito per il titulo.
Abbiamo intercettato una sua telefonata a SuperPadre in persona e abbiamo sentito il manager calabrotto rengraziare SuperPadre per aver bloccato sullo 0-0 nientepopodimeno che il Campione dell'apertura,
pareggio in bianco sulla spiaggia di Phuket.:O
A dir lo vero abbiamo assistito all'incontro, per dovere professionale.
Mr.Trapacchi al momento di entrare in campo non trovò più Balotelli, Trezeguet e Cavani….Più attratti dalle zoccole che dagli scarpini. Fece di necessità virtù e schierò Vucinic unica punta, SuperPadre aveva prudenzialmente tenuto sotto chiave l'unico Bomber remasto a sua disposizione.
Predominio territoriale dell'ArciProSuperPadrePio ma la buona prestazione dei defendenti thailandini e la giornata di scarsa vena di capitan Valdes in fascia in quota Trapacchi, costringevano la squadra di Superpadre al quarto pareggio consecutivo.
Il Presidente è preoccupato perchè nelle prossime 2 partite affronterà in casa i gemelli calabrotti e già spie l'hanno informato che domenica quelli di Diego hanno tutti turno favorevole, e già son straforti di loro.:’(
Diego, appunto. Lupus in fabula.
In gran forma ha schiantato un modesto manager partenopeo:zzz: e l'ha scavalcato in classifica.
Partita spettacolare anzicheno, ben giocata. In vantaggio Diego con Miccoli nel primo tempo.
Borriellone pareggiava al primo minuto della represa. Marcomix:zzz: , esaltatissimo:zzz::zzz:, spingeva sulle fasce e proprio in fascia veniva uccellato dal Frillino in contragolpe al minuto sessantanove. Tiè;P
Diego è un signore che si permette il 4-3-1-2 con il suo omonimo a dialogar con Miccoli e il Frillino. Anche Lui è a buon diritto favorito per il titulo. Marcomix, no.:zzz:
Resta da commentare un noiosissimo pareggio fra il Birbante di Lega e Niko.
Predominio dell'arrabbiatissimo manager campano:-> ma è stato proprio Bomber Lavezzi a tradire le attese del bravo manager partenopeo e JDN ha salvato la pelle con un po' di fortuna, in verità.
Che dire…
Meglio pareggiare che perdere :D

Classifica Marcatori:
A. Pato 4
G. Pandev 3
A. Di Natale 3

Prossimo Turno:
Marcomix – JdN
Gioiadivivere – Fralex
Superpadrepio – 10Diego10
JoeyRamone – Niko72

SERIE A2
Carea – Sir Alexander 4-0
(3’,17’,44’,75’ M. Vucinic)
Kavos – Lallo 0-0
Massituo – Wfw 6-0
(28’,57’ A. Pato, 30’ A. Gilardino, 51’ G. Ronaldinho, 61’ A. Nesta, 74’ R.Diego)
Zande – Tittore 0-0

Classifica
Massituo 8
Kavos 8
Carea 7
Lallo 5
Zande85 4
Wfw 4
Sir Alexander 3
Tittore 2

ANALISI: (A cura di Zande85)
Quarta giornata in A2 che si alterna tra partite spettacolari con altre decisamente più noiose. Kavos sembra aver perso lo smalto iniziale e pareggia per la seconda volta consecutiva. Ospitava il sempre verde Lallo che ha obbligato la capolista a difendersi per lunghi tratti. 0-0 il risultato finale. Pareggio questo che permette a Massituo, assoluto mattatore di giornata, di raggiungere Kavos in vetta. Trascinato dalla spina d’orsale milanista Nesta, Dinho e Pato, Massituo batte wfw con il punteggio tennistico di 6-0. Dura batosta per wfw che certamente vorrà rifarsi già dalla prossima partita! Grande prova anche di Carea che trascinato da uno straripante Vucinic, batte 4-0 Sir Alexander. Vittoria che lo porta nelle zone alte di classifica e che gli fa passare certamente una settimana totalmente tranquilla. Nell’ultimo incontro di giornata Zande85 ospitava Tittore. Partita noiosa nel complesso con poche azioni da ambo le parti. Il risultato scaturito non poteva essere che uno scialbo 0-0 che ha lasciato l’amaro in bocca ad entrambi i manager e soprattutto ai tifosi sugli spalti. Unica nota da segnalare è che Sir Alexander, che ha totalmente sbagliato la formazione odierna, trae respiro dal JP vinto e che certamente lo aiuterà a rinforzare una squadra che sulla carta risulta essere già all’altezza della situazione.

Classifica Marcatori:
M. Vucinic 5
A. Di Natale 3
G. Pazzini 2

Prossimo Turno:
Tittore – Carea
Massituo – Kavos
Lallo – Zande85
Wfw – Sir Alexander

SERIE B1
Kaiser – Fonfluss 2-0
(24’ J. Vargas, 68’ A. Nenè)
TonyManero – Burzumati 0-1
(49’ A. Del Piero)
Odisseo – Jackal 2-1
(38’ A. Matri (J), 44’ R. Palacio, 78’ A. Gilardino (O))
Na est – Sprawl 0-5
(5’ D. Milito, 6’ M. Borriello, 8’,90’ A. Lazzari, 30’ F. Melo)

Classifica
Odisseo 12
Burzumati 9
Sprawl 7
TonyManero 7
Kaiserniky 6
Jackal 4
Na est 1
Fonfluss 0

ANALISI: (A cura di Odisseo)
La prima vittoria porta il segno della primula dei giornalisti,
Kaiser, che rifila un secco 2 a 0 al fanalino di coda Fonfluss che anche oggi vede sfumare la possibilità della conquista del primo punto in B. In compenso la federazione e Guido Rossi hanno deciso di dargli per la seconda volta 100 ve di jackpot per ringraziarlo di aver annunciato pubblicamente la sua fede interista. Mourinho ha commentato il match : ”Questo 2 a 0 è uno scandalo, solo a Venezia ci sono i canali larghi 25 metri, la partita doveva essere ripetuta”.
Nello scontro fra le seconde Burzumati espugna l’ostico campo dell’ex manager di A, TonyManero, con un gol dell’ immortale Pinturicchio Del Piero. Firenze si è dovuta così inchinare alla squadra sponsorizzata dalle F.S. e che ora comincia a sognare in grande. Da fonti ufficiose si apprende però che Tony si è risparmiato per tenersi tutte energie per scontro della prossima settimana contro l’ odiato manager tosco-nomade gobbo-pisano-livornese…niente di peggio per un fiorentino… Mourinho ha commentato il match : “Solo a Firenze hanno un Duomo largo almeno 25 metri, poi è ovvio che Del Piero segni. La partita andava ripetuta!”.
Nel terzo match di giornata il capolista Odisseo, godendosi l’aria di casa in Toscana, si conferma in vetta vincendo la quarta partita su quattro. A farne le spese è l’ ostico Jackal che nonostante la grande giornata dei suoi attaccanti( Pato e Matri che segna anche il momentaneo vantaggio), si deve inchinare alla superiorità del centrocampo avversario che ha mandato in gol Codino Palacio e Gilardino con 2 perfetti assist di Diego e Beato Angelico Ronaldinho, e all’ ottima giornata del giovanissimo Agazzi che ha dovuto sostituire in porta l’infortunato Julio Cesar Bertagnolli rimasto a Roma. Mourinho ha commentato la partita : “Solo in Versilia c’è il fiume Versilia che misura più di 25 metri, poi è chiaro che la squadra di Odisseo vince. La partita va ripetuta”.
Infine si registra la sontuosa vittoria di Sprawl che espugna con un risultato d’altri tempi (0-5) il campo di Na Est, alias Giaros o viceversa, che, per solidarietà a Mourinho e all’Inter, decide di scendere solo con 9 uomini in campo….a questo punto, la sconfitta era inevitabile, non dovunque esiste morattopoli. Sprawl arriva così in zona playoff affiancando e superando (visto il punto di penalizzazione) Tony Manero e arrivando già a 9 gol segnati in sole 4 partite. Mourinho ha commentato la partita del S.Paolo : “Solo a Napoli c’è Napoli. E di certo ha una squadra di almeno 25 giocatori. 25 diviso 5 fa 5, quindi è ovvio che na est ha preso 5 gol. La partita andava ripetuta. E io ho le manette e non mi fanno mai parlare e commentare. Ce l’hanno con me. Sono 4 anni che ci rubano lo scudetto!”
Poi, dopo il suggerimento di Baresi (quello scarso), Mourinho si riprende : “Ah, siamo noi l’Inter?…allora volevo dire…sono 4 anni che tentano di non farci rubare lo scudetto. e’ uno scandalo!”.
La classifica dopo 3 giornate vede quindi: Odisseo al comando con 12 punti a punteggio pieno, ben conscio però che il sistema cercherà di farlo addirittura retrocedere. Al secondo insegue Burzumati a soli 3 punti seguito da Sprawl con 7 e dalla coppia Kaiser/Tony con 6 (per quest’ ultimo 1 p. di penalizzazione). Jackal è adesso invischiato nella zona playout con 4 punti mente a chiudere mestamente la classifica ancora Na est con 1 punto e Fonfluss ancora a “bocca asciutta”.

Classifica Marcatori:
A. Di Natale 4
D. Milito 3
A. Del Piero 3

Prossimo Turno:
Sprawl – Kaiserniky
Odisseo – TonyManero
Burzumati – Na est
Jackal – Fonfluss

SERIE B2
Pezzotto – Anto81 2-0
(34’ A. Matri, 62’ J. Vargas)
Mamoski – Spiederman 1-0
(23’ A. Nocerino)
The Bosss – Sasuzzo 2-0
(25’ R . Diego, 72’ A. Del Piero)
Digital Boy – Mike75 0-2
(19’ R. Acquafresca, 75’ M. Borriello)

Classifica
Mike75 9
Mamoski 9
Pezzotto 8
Anto81 6
The Bosss 5
Digital Boy 5
Spiederman 1
Sasuzzo 1

Classifica Marcatori:
A. Di Natale 4
R. Acquafresca 3
D. Milito 2

Prossimo Turno:
Mike – Pezzotto
The Bosss – Mamoski
Spiederman – Digital Boy
Sasuzzo – Anto81

SERIE C1
Globo – BeppoJosef 0-0
Equus – Dennis Bergkamp 2-0
(19’ A. Gilardino, 87’ M. Vucinic)
Alves – Alesss 1-1
(12’ R. Diego (ALE), 76’ J. Vargas (ALV))
LyukRobinho – Popov 2-0
(31’ A. Del Piero, 73’ J. Pastore)

Classifica
Equus 7
LyukRobinho 7
Dennis Bergkamp 7
Globo 5
BeppoJosef 5
Alesss 5
Popov 3
Alves 3

ANALISI: (A cura di Equus)
Abbiamo un trio in fuga, ma non sono Pupo, Filiberto e Luca Canonici… bensì Equus, Dennis e Lyukrobinho!
anzi no! è ancora presto parlar di fuga, perchè i giochi sono aperti e per nessuno è ancora precluso niente, infatti per ora solo alves è senza vittorie, fatto sta che cmq ha raccimolato 3 punti, non molti, ma nemmeno pochi.
Andiamo con ordine, partendo dal big match: Equus ospitava il capolista Dennis… scontro fra titani: da una parte Vucinic e Gilardino (con Miccoli in panchina) contro Pellissier e Maccarone! Ma la partita è stata decisa dai gol degli attaccanti dell'Equus, ben supportati da difesa e centro, a poco serve un frizzante Lazzari agli ospiti. 2 a 0 contro la squadra piu in forma e vetta raggiunta! Ne approfitta anche lyukrobinho, che regola in casa propria l'admin team di Popov, grazie alle reti di Del Piero e Pastore, e cosi sale anch'egli sulla vetta.
Concludiamo con due pareggi. Il primo per 1 a 1 tra Alves e Aless, grazie ai gol di Vargas e Diego.
Segno X anche per Globo e Beppo, i due Vip del forum in questa lega che, a dispetto delle attese, ci regalano uno 0 a 0. Ben messa la squadra del manager partenopeo: difesa tosta e centrocampo potente.. peccato che là davanti la mira latita e non si va in gol. Situazione opposta per Beppo, che non supporta Sculli, isolato in attacca e col piede caldo, ma mai servito dal centrocampo abulico.
Che dire?! siamo ancora all'inizio, la C1 sta decollando, l'importante è non farsi trovare impreparati!
Un saluto dallo stagista stakanovista…

Classifica Marcatori:
A. Del Piero 3
F. Miccoli 2
A. Di Natale 2

Prossimo Turno:
Popov – Globo
Alves – Equus
Dennis Bergkamp – LyukRobinho
Alesss – BeppoJosef

SERIE C2
Cannolo – Zhaman 0-1
(48’ M. Borriello)
SCA-ttante – Razorbladeromance 0-0
Torre – Ultymissimo 0-1
(32’ A. Lazzari)
Labirinto – Dyd1974 4-0
(33’ M. Sissoko, 38’,41’,53’ M. Vucinic)

Classifica
Labirinto 8
Ultymissimo 7
Razorbladeromance 5
Zhaman 5
Cannolo 4
SCA-ttante 4
Torre 4
Dyd1974 4

Classifica Marcatori:
A. Del Piero 5
M. Vucinic 4
G. Pazzini 3

Prossimo Turno:
Dyd1974 – Cannolo
Torre – SCAttante
Razorbladeromance – Labirinto
Ultymissimo – Zhaman

SERIE D
Alessandro Canà – Antosalgio 2-0
(27’ M. Vucinic, 51’ A. Candreva)
Uddici – Rick85 0-0
Poohfan – Katanga 5-0
(6’,10’ C. Amauri, 23’ A. Lazzari, 34’ M. Maccarone, 89’ R. Diego)
Trecool – Sauron2099 4-0
(41’ F. Miccoli, 54’,68’ A. Gilardino, 86’ J. Vargas)

Classifica
Rick85 10
Alessandro Canà 7
Antosalgio 7
Trecool 7
Poohfan 4
Uddici 4
Katanga 4
Sauron2099 1

Classifica Marcatori:
A. Di Natale 3
G. Pazzini 3
A. Gilardino 3

Prossimo Turno:
Sauron2099 – Alessandro Canà
Poohfan – Uddici
Rick85 – Trecool
Katanga – Antosalgio

Siamo così giunti alla fine della quarta Zandetta di Superlega. Chiaramente per ora la rubrica Top & Flop non ha senso d’essere. Spero che la Zandetta vi sia piaciuta e vi rinnovo l’appuntamento con la prossima edizione! Buona settimana a tutti i manager. :)
Ringrazio come al solito tutti i miei collaboratori! :approved:

PENALIZZAZIONI PER QUESTO CAMPIONATO:

TonyManero: -1 punto (passivo: 17)
Popov: -1 punto (passivo: 15)
Labirinto: -1 punto (passivo: 18)
SCA-ttante: -1 punto (passivo: 13)
Razorbladeromance: -1 punto (passivo: 11)
Alessandro Canà: -2 punto (passivo: 35)

Articolo a Cura di Zande85

Precedente La prova del nove Successivo Sull'orlo d'una crisi di nervi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.