Gazzetta di Superlega Apertura: N.8 Del 15/11/2010

Prima giornata del girone del ritorno che non riserva grandi risultati. Pochi gol segnati nel complesso quest’oggi. Alcuni manager son sempre più involati verso la meta promozione altri ormai son diventati ufficialmente le squadre materasso… E’ già pronosticabile in alcune leghe chi sarà ultimo. Alcune squadre son logorate da debiti ormai insostenibili e numericamente ridotte all’osso. Settimana comunque più tranquilla della precedente quella che ci aspetta. Senza turni infrasettimanali i manager possono far riposare i propri campioni per la volata finale. Ed ecco a voi le nuove classifiche dopo i risultati odierni :D

SERIE A1

Mamoski – JdN 0-0
Fralex – Gioiadivivere 0-0
JoeyRamone – Superpadrepio 1-0
(74’ A. Sanchez)
Anto81 – 10Diego10 0-1
(23’ A. Di Natale)

Classifica
JoeyRamone 14
Mamoski 13
10Diego10 12
Gioiadivivere 12
Fralex 12
Anto81 10
JdN 9
Suoerpadrepio 4

ANALISI: (A cura di Superpadrepio)
Noi ve l'avevamo detto: Mai fidarsi dei due Fratelli Diversi calabrutti, sono una Persona sola:O
Oggi si sono divisi Sanchez e Di Natale, a reprova della gran tresca.X(
Sanchez ha punito SuperPadre, Di Natale ha purgato l'anonimo Anto81.:sbam:
Diego&Joey sono un sol Uomo. Son cose che non avremmo mai voluto scoprire. 8-(
Le alte sfere si stanno muovendo, roteano vorticosamente. :->
SuperPadre, ce l'ha detto un uccelllino, ha già inoltrato recorso. ;P Chiede la retrocessione diretta di Diego&Joey, l'ha chiesta per salvare capra e cavoli oppure per nobile senso di Giustizia ? Chi può dirlo….:D
Davanti a uno scoop di tale relevanza passa in secondo piano tutto il resto.
La Classifica, come potete capire, è sub judice.
Le partite non sono state recchissime di gol e spettacolo.
L'ex capoclassifica Mamoski avanza a piccoli passi indietreggiando.
E' al secondo pareggio consecutivo a reti bianche, dopo aver battuto fortunosamente SuperPadre ne ha subito la maledizione: da allora 3 punti in 4 partite, 3 pareggi 0-0 e una sconfitta di misura per 4-0.:asd:
Nonostante la cosiddetta "Media Mamoski", il manager sovietico resta solingo al secondo posto, a un solo punto di distacco dal primo (sub judice), Joey Remone.
L'altro zero a zero di giornata s'è registrato sulle spiagge thailandine ed è stato imposto dal solido Gioiadivivere a uno Zio Fralex che, appena dopo che gli avevamo predetto facile vittoria in 'sta SL A1 Apertura…Zac…Ha buttato lì una frenatina.:D
Zac. Stop.
Ma come cappio frenate in Thailandia ? :D
Che difficile il mestiere della periodista interella e pasionaria del SuperPadrePio F.C. in SuperLega…
Tragedie ovunque e Le tocca di farvi sorridere…E' un mestiere crudele:'(
Zanderettore, Chiedo un indennizzo :cool:

Classifica Marcatori:
F. Quagliarella 7
M. Pinilla 3
A. Del Piero 3

Prossimo Turno:
Gioiadivivere – Mamoski
JdN – Fralex
10Diego10 – JoeyRamone
Superpadrepio – Anto81

SERIE A2
Zande85 – Odisseo 3-0
(6’,18’,68’ A. Di Natale)
Sir Alexander – Massituo 0-1
(22’ A. Candreva)
Kavos – Lallo 0-0
Carea – Sprawl 1-0
(37’ P. Armero)

Classifica
Kavos 16
Massituo 14
Carea 12
Sprawl 11
Zande85 9
Lallo 8
Odisseo 8
Sir Alexander 7

ANALISI: (A cura di Zande85)
Una protesta formale era quel che ci voleva! Dopo il “J’Accuse” dello Zandirettore, la gloriosa Zande85 F.C. torna a casa col bottino pieno. Netto 3-0 rifilato ad Odisseo che permette al manager di casa di risalire parecchie posizioni in classifica.. Ricordiamo che all’andata lo sfortunato Zandirettore si ritrovò contro un Odisseo in gran spolvero grazie alla tripletta di Krasic… E così dopo l’andata è arrivata pronta la risposta di Di Natale al ritorno. Per la serie “Chi ti tripletta ferisce, di tripletta perisce!!!” :cool:
Stop odierno incredibile per il Kul di Kavos. Nonostante fosse in casa, la capolista non ha sfruttato la strategia “segna un gol più dell’avversario” e così tra lei e la squadra di Lallo la partite finisce a reti bianche. Un punto a testa più utile a Lallo che al futuro campione di lega.
Vittoria immeritata quella di Carea. Avrebbe meritato la punizione estrema per aver lasciato fuori Pastore. Come dice Massi, uno come Pastore va messo titolare anche quando non è convocato. :berto: inutile cmq star qui a discutere, Carea ha saputo sopperire all’assenza del prodigio argentino con uno scarparo colombiano :asd: E’ Armero qui il protagonista di giornata, che sorprende l’inconsapevole squadra di Sprawl condannandola ad una trasferta dolorosa. 1-0 il risultato finale e grande festa per il manager toscano.
Ultima partita di giornata quella fra Sir Alexander e Massituo. Squadra rimaneggiata quella dell’oracolo che ha deciso di fare turnover. Scelta azzardata? Tutt’altro. Con le seconde linee Candreva e Cerci, Massituo ha sfondato le linee nemiche al 22esimo del primo tempo e barricatosi poi in difesa, ha saputo difendere il risultato con i denti. Tutto sommato meritata vittoria per lui.

Classifica Marcatori:
A. Di Natale 5
E. Cavani 3
C. Amauri 2

Prossimo Turno:
Massituo – Zande85
Odisseo – Sir Alexander
Sprawl – Kavos
Lallo – Carea

SERIE B1
Labirinto – Dyd1974 2-0
(13’ A. Ranocchia, 71’ F. Totti)
Marcomix – Niko72 1-0
(67’ A. Cerci)
Kaiserniky – TonyManero 2-0
( 43’ A. Gilardino, 77’ S. Mauri)
Fonfluss – Jackal 0-1
(37’ Z. Ibrahimovic)

Classifica
Jackal 15
Marcomix 15
Labirinto 14
TonyManero 14
Fonfluss 10
Kaiserniky 10
Dyd1974 7
Niko72 2

ANALISI: (A cura di Kaiserniky)
Siori e siore venghino!!! I più grandi equilibristi sono solo in B1! Risultati a sorpresa quest'oggi e ancora tutto tremendamente in bilico!
Apre la giornata il derby romano tra i due romani del girone. Labirinto supera per 2 a 0 Dyd grazie alle reti di Ranocchia e di Totti. Un successo che porta Labirinto a meno uno dalla vetta, e rispedisce nuovamente Dyd nell'incubo playout.
Altra regione, altro derby. E' il turno di quello campano tra Marcomix e Niko. Cerci al 22° della ripresa porta in vantaggio il modesto manager partenopeo. Poi, come da Dna della squadra, addormenta il gioco e porta a casa 3 punti preziosissimi che lo rilanciano in vetta.
Eh si perchè marcomix approfitta del passo falso di Tony Manero che perde in trasferta contro il Kaiser per 2 a 0. Squadra veneta che va in gol grazie alle reti di Gilardino e di Mauri.
Il Kaiser ritrova quindi il successo dopo le recenti opache prestazioni e lo fa superando quella che alla vigilia era la capolista. E' sembrata una squadra più tonica e determinata rispetto a quella delle ultime prestazioni. Brutto passo falso completamente inatteso per Tony Manero, che comunque rimane ancora in lotta per le posizioni di vertice, ad un punto dalla vetta. Il Modesto manager partenopeo non è l'unico ad approfittare della vittoria del Kaiser. Jackal infatti vince in trasferta contro Fonfluss in una partita vivace dove a fare la differenza ci ha pensato una prodezza di Ibrahimovic. IL nostro Bruce Willis si riporta quindi in vetta, condividendo la prima piazza con Marcomix. Dopo questa 8^ giornata tutto è ancora possibile, per la promozione diretta ci sono ben quattro squadre in due punti. Leggermente più staccati il duo Fonfluss-Kaiser che potrebbero riagganciare il gruppo altolocato, ma devono altresì guardarsi le spalle da Dyd che brama ancora la salvezza. Quasi con un piede in C Niko che chiude la classifica. Insomma amici dopo 8 giornate c'è ancora tanto equilibrio che probabilmente rimarrà fino all'ultima giornata. Chi vivrà vedrà :))

Classifica Marcatori:
Z. Ibrahimovic 7
L. Toni 5
E. Cavani 3

Prossimo Turno:
Niko72 – Labirinto
Dyd1974 – Marcomix
Jackal – Kaiserniky
TonyManero – Fonfluss

SERIE B2
Alesss – Mike75 0-0
Equus – Wfw 0-1
(37’ P. Armero)
Tittore – Pezzotto 0-0
DigitalBoy – The Bosss 0-4
(5’ J. Pastore, 27’,38’ A. Di Natale, 66’ J. Ilicic)

Classifica
The Bosss 17
Pezzotto 16
Wfw 12
Equus 10
Tittore 9
Digital Boy 8
Alesss 6
Mike75 4

ANALISI: (A cura di The Bosss)
Buongiorno a tutti. Ormai abbiamo fatto il giro di boa, e questa giornata appare molto importante per il proseguio della stagione in quanto permette di dare una valutazione generale piu precisa delle squadre in corsa e della classifica, a parità di partite giocate in casa e fuori casa.
Volevo cominciare l'analisi partendo dallo spareggio salvezza Aless-Mike. Lo scialbo 0 a 0 che è venuto fuori è frutto di due squadre che appaiono modeste, non tanto per la qualità dei giocatori, ma per la grinta e la voglia che sembra mancare nelle due compagini. Aless, che giocava in casa, nel suo stadio a Novara, non riesce a capitalizzare un attacco finalmente incisivo, con un Di Vaio in grande spolvero, a causa di una squadra senza mordente, e decisamente sottotono. In piu, lo stesso manager non può recriminare niente alla fortuna, visto che ha lasciato in panchina anche uno zarate che fa la differenza e ha messo in campo un fuori ruolo. O il manager lombardo si da una svegliata, o rischia grosso. Dall'altra parte, il manager salentino, consapevole che la retrocessione è dietro l'angolo e dell'importanza della partita, adotta una formazione più spregiudicata rispetto alle scorse giornate. Tuttavia la squadra non segue i dettami dell'allenatore e ne viene fuori una prestazione scialba. Lo 0 a 0 finale è l'immagine indelebile di questa stagione per le due squadre, rispettivamente penultima e ultima.
L'altro 0 a 0 di giornata è stato registrato da Tittore e Pezzotto. Una partita tutto sommato divertente, dove tuttavia le difese hanno decisamente avuto la meglio sui rispettivi attacchi. Da sottolineare come Tittore, sfruttando la sua esperienza, abbia adottato una tattica, a mio parere ottima per i giocatori che aveva a disposizione: tuttavia un pò la sfortuna e un pò una gioranta storta degli attaccanti, non ha permesso al manager fiorentino di avere la meglio su Pezzotto, il quale riesce comunque a prendere un punto importante su un campo difficile. I 16 punti in cassaforte sono di ottimo auspicio per il finale di stagione. La prossima partita in casa appare decisiva per continuare la sua corsa su Boss e alla prima posizione. Quest'ultimo, oggi ha vissuto probabilmente la sua piu grande giornata di questo campionato. La squadra, trascinata da un Pastore e Di Natale straripanti, ha semplicemente surclassato DIgital Boy, nella Stadio Trifoglio di Milano. Nulla hanno potuto Et'o e un ingabbiato Ibrahimovic e purtroppo il manager milanese si ritrova in terz'ultima posizione e con una partita difficilissima la prossima giornata contro appunto Pezzotto. Auguro al manager milanese di risollevarsi presto dalla posizione in cui si trova, visto che la sua squadra credo meriti ben altri palscoscenici. Infine la partita clou della giornata è stata appunto la partita tra Equus e wfw. Era uno dei tanti spareggi playoffs che i due manager affronteranno di qui alla fine della stagione. Il primo atto è stato portato a casa dal manager in trasferta frutto di un possesso palla e una pragmaticità decisamente superiore. Il gioco sulle fasce ha sorpreso un pò Equus, che oggi ha presentato una squadra un pò molla sulle gambe e incapace di servire i propri attaccanti a dovere. Se l'avesse fatto, probabilmente oggi parleremmo totalmente di un'altra partita. Nulla è compromesso, però dalla prossima partita è necessario fare punti in casa di un Mike assetato di punti. Non sarà facile, ma un pareggio per lui potrebbe rappresentare una sconfitta. Buona settimana a tutti.

Classifica Marcatori:
E. Cavani 5
A. Di Natale 3
M. Krasic 2

Prossimo Turno:
Wfw – Alesss
Mike75 – Equus
The Bosss – Tittore
Pezzotto – DigitalBoy

SERIE C1
Naest – Poohfan 1-0
(60’ A. Gilardino)
Sauron2099 – Globo 1-0
(71’ M. Di Vaio)
Burzumati – LyukRobinho76 0-1
(79’ A. Ranocchia)
BeppoJosef – Dennis Bergkamp 1-0
(72’ L. Antonini)

Classifica
Sauron2099 16
LyukRobinho76 15
BeppoJosef 14
Naest 12
Poohfan 11
Globo 10
Burzumati 5
Dennis Bergkamp 3

Classifica Marcatori:
Z. Ibrahimovic 3
M. Krasic 3
S. Mauri 2

Prossimo Turno:
Globo – Naest
Poohfan – Sauron2099
Dennis Bergkamp – Burzumati
LyukRobinho76 – BeppoJosef

SERIE C2
Zhaman – Trecool 4-0
(2’,31’ Z. Ibrahimovic, 12’ A. Nocerino, 85’ G. Gattuso)
Sasuzzo – Razorbladeromance 0-0
Ultymissimo – Spiederma 3-0
(7’ A. Gilardino, 19’,59’ A. Di Natale)
Torre – Cannolo 2-0
(13’ M. Di Vaio, 63’ S. Floccari)

Classifica
Zhaman 20
Torre 13
Spiederman 13
Ultymissimo 12
Sasuzzo 11
Razorbladeromance 9
Trecool 4
Cannolo 2

ANALISI: (A cura di Zhaman)
La C2 inizia il girone di ritorno così come l'aveva lasciata: nel segno di Zhaman.
Il capolista indiscusso archivia un'altra esaltante vittoria per 4-0, Trecool la vittima di turno.
La notizia del giorno tuttavia, è il risultato ottenuto dai suoi prossimi inseguitori: Spiderman e Sasuzzo perdono entrambi punti preziosi e lasciano che il manager molisano allunghi ulteriolmente il suo vantaggio. Il manager calabrese perde malamente contro Ultymo per ben 3 reti a zero. Un risultato che fa volare il capolista a +7 sullo stesso Spiderman. Un vantaggio importante, ma non ancora sufficiente per festeggiare la promozione sicché mancano ancora sei giornate e tutto può ancora accadere.
Nel contempo, Torre878 affronta l'ultimo in classifica Cannolo e torna alla vittoria dopo un digiuno durato 4 giornate. Un 2-0 fondamentale che gli permette di raggiungere in classifica proprio l'uomo ragno, scavalcando così nuovamente Sasuzzo. Quest'ultimo viene infatti fermato sullo 0-0 dal solito "Razor-Strappapareggi" e torna a fare compagnia Ultymo al centro della classifica. Razor dal canto suo con un punto alla volta, sta pian piano mettendo in cassaforte la tanto ambita salvezza, approfittando della crisi nella quale sono sprofondati Treecool e Cannolo da ormai diverse giornate.

Classifica Marcatori:
M. Borriello 5
Z. Ibrahimovic 4
A. Hernanes 3

Prossimo Turno:
Razorbladeromanca – Zhaman
Trecool – Sasuzzo
Cannolo – Ultymissimo
Spiederma – Torre

SERIE D
Ogre – Knaz 0-0
Antosalgio – Zanetti Capitano 3-0
(2’ M. Zarate, 72’ F. Quagliarella, 79’ A. Bacinovic)
SCA-ttante – Laco 0-0
Cuspidescarlatta – Alves 3-0
(21’ S. Floccari, 52’ A. Gilardino, 65’ G. Pazzini)
Superkikko94 – Common 0-1
(34’ J. Marques)

Classifica
Cuspidescarlatta 17
Antosalgio 14
Ogre 12
Common 12
SCA-ttante 11
Alves 10
Knaz 9
Superkikko94 8
Laco 8
Zanetti Capitano 8

ANALISI: (A cura di Cuspidescarlatta)
Penultima di campionato in serie D che ci regala il primo verdetto stagionale. La formazione dei Cavalieri Dorati viene promossa in serie C2 con un turno di anticipo! Cuspidescarlatta infatti, nonostante l'obrobrio di aver lasciato in tribuna il triplettista Di Natale (un errore di quella macchina infernale che risponde al nome di pc), è riuscito a vincere con i bomber Gilardino e Floccari accompagnati da una difesa che ha difeso anche l'impossibile. Pecosbill si trovava con il gigante Ibrahimovic a dovere reggere il peso di un attacco che non ha prodotto quanto sperato: i gol! Giornata strana che ha visto soltanto 7 reti in totale e in cui l'unica vittoria in trasferta, peraltro la prima, è stata ottenuta da Common sul campo del non pervenuto Superkikko. Il giovane manager, al pari del suo collega dello zodiaco, ha lasciato in tribuna l'altro triplettista di giornata Pastore ed ha anche giocato in 8. La diserzione costa cara! Common invece approfitta dello svarione e torna in corsa per un posto valido per la promozione diretta. L'ultima giornata sarà decisiva nello scontro con Ogre the best, sempre che le due compagini non si annullino a vicenda. Antosalgio e la sua Antosalgina con la ritrovata verve di Mauro Zarate superano agevolmente Gli Sballonati di Tsubasa Ozora e adesso sperano di vincere in trasferta la settimana prossima contro Alves di Montevideo per mettere in cassaforte la promozione. Impresa che risulta ardua dato che finora non ha mai vinto fuori dalle mura amiche. Chiudiamo con i due match a reti bianche tra Ogre the best e Knaz Dream e tra Scannatoio e Pier 39. Le squadre ospiti si ritrovano dunque a dovel lottare per agguantare la miglior posizione per gli spareggi, come anche Scannatoio; l'unica formazione ancora in corsa è Ogre the best. La serie D è più viva che mai…anche se è già finita!:zzz:

Classifica Marcatori:
E. Lavezzi 6
Z. Ibrahimovic 5
A. Di Natale 3

Prossimo Turno:
Common – Ogre
Zanetti Capitano – Laco
SCA-ttante – Superkikko94
Alves – Antosalgio
Knaz – Cuspidescarlatta

Siamo così giunti alla fine dell’ottava Zandetta di Superlega. Vi lascio ora alla rubrica Top & Flop per vedere i migliori e i peggiori manager della stagione :sbam: (Serie D esclusa :D). Spero che la Zandetta vi sia piaciuta e vi rinnovo l’appuntamento con la prossima edizione! Buona settimana a tutti i manager.. :)
P.S. Ringrazio tutti i miei collaboratori per il prezioso aiuto ;)

TOP
Miglior Attacco: Zhaman (21 gol fatti)
Miglior Difesa: Kavos, Zhaman (0 gol subiti)
Maggior numero di punti: Zhaman (20 punti)
Maggior numero di partite vinte:Zhaman (6 partite)
Minor numero di sconfitte: Kavos, Pezzotto, Zhaman (0 partite)

FLOP
Peggior Attacco: Niko72, Alesss, Dennis Bergkamp, Cannolo (0 gol fatti)
Peggior Difesa: Cannolo (21 gol subiti)
Minor numero di vittorie: Niko72, Alesss, Dennis Bergkamp, Cannolo (0 partite)
Minor numero di punti: Niko72, Cannolo (2 punti)
Maggior numero di partite perse: Superpadrepio, Niko72, Trecool, Cannolo (6 partite)
Mister X (Chi ha pareggiato di +): Alesss, Razorbladeromance (6 partite)

PENALIZZAZIONI PER QUESTO CAMPIONATO:
Burzumati: -1 punto (passivo: 2)
Sasuzzo: -1 punto (passivo: 3)
Alves: -2 punti (passivo: 29)
Dennis Bergkamp: -2 punti (passivo: 28)
Cannolo: -2 punti (passivo: 40)
Ultymissimo: -1 punto (passivo: 17)
Antosalgio: -1 punto (passivo: 3)

Spero di non aver sbagliato,ma è possibilissimo che ci siano errori, se li trovate, comunicatemeli che appena leggo modifico, soprattutto nella rubrica! Grazie! :)

Articolo a Cura di Zande85

Precedente Il Rosso e il Nero Successivo Recensioni V: Terza Giornata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.