La Gazzetta di Superlega: N.12 Del 21/12/2006

Serie A1
Ivolalas – Lpirola 4-0
10Diego10 – Joey 4-2
Jackal – Jdn 0-1
Canemacchina – Carea 6-0

Classifica
Ivolalas 23
Jdn 23
Joey 22
Carea 21
Canemacchina 20
10Diego10 17
Jackal 7
Lpirola 4

E’ uno dei gironi più interessanti, le pretendenti al titolo sono cinque e racchiuse in tre soli punti (Ivolalas , Jdn, Joey, Carea, Canemacchina). La vittoria più importante forse è quella di Canemacchina contro Carea, non solo lo buca per sei volte ma addirittura gli si mette in scia in classifica accorciando le distanze da chi lotta per il titolo finale rendendo le ultime due giornate spettacolari. Quella più difficile da pronosticare è forse la caduta di Joey in casa di 10Diego10 che se non mancassero due giornate alla fine poteva benissimo rientrare in corsa per il titolo, per le prime tre giornate ancora la matematica non lo condanna. Scontata la vittoria di Ivolalas contro il già retrocesso Lpirola , una vittoria che vale la testa della classifica, Jdn invece toglie ogni speranza a Jackal, lo batte in casa, condivide il primato nel girone e fa retrocedere matematicamente l’avversario in serie B! Il punto sul girone: dobbiamo seguire con attenzione queste ultime due giornate, cinque squadre per il titolo, staccato appena Diego che potrebbe togliersi qualche soddisfazione e lasciare nei guai i pretendenti al titolo catapultandoli in terzultima posizione, si l’ultima valida per retrocedere. Noi siamo pronti a seguire ed aspettare con impazienza, non so quanta ne abbiano i manager però!

Serie A2
Nico – Massituo 0-3
Giovanni – Fralex 4-0
Boss – Lallo 0-4
Zanetti_Capitano – Labirinto 1-1

Classifica
Labirinto 27
Lallo 22
Zanetti_Capitano 18
Massituo 17
Nico 15
Giovanni 12
Boss 10
Fralex 10

C’era stato già lo scontro in settimana, Nico e Massituo sentivano la sfida e nel prepartita se le son dette di tutti i colori , in campo invece l’ha spuntata Massituo con uno zero a tre che non lascia giustificazioni , forse è opera del suo “B”rogrammino, o forse no, chissà. Giovanni da gran gladiatore batte Fralex in uno scontro che vale l’ultima posizione in classifica, alla fine della partita saranno quattro i gol di passivo che si tiene sul groppone. Vittoria molto importante quella di Zio Lallo contro il Boss, un tonfo quello del manager a strisce bianconere, quattro gol son tanti e troppi da digerire, allo Zio quasi gli prende un coccolone a vedere il tabellino finale e quasi un infarto quando è venuto a conoscenza del pareggio di Labirinto in casa di Zanetti_Capitano, si perché il manager romano perde due punti ma è sempre ben saldo lassù in testa, e tutti gli altri dietro in riga. Un pareggio guadagnato con l’esperienza ma per quanto visto in campo due punti persi da parte del manager nerazzurro che fino a pochi minuti dalla fine vinceva. Il punto sul girone: è sempre una corsa a due per il titolo Lallo accorcia due punticini su Labirinto ed è sempre più convinto del miracolo a due giornate dalla fine, ad esser sinceri solo Labirinto può perdere da solo la lega non riuscendo a gestire i cinque punti di vantaggio, Zanetti_Capitano e Massituo invece si scanneranno fino alla fine per il terzo posto un punto solo li separa. Per la retrocessione è tutto da decidere, un comunicato parla dell’abbandono di Nico che si rifiuta di schierare la migliore formazione e visti gli ultimi scontri diretti i suoi avversari potrebbero approfittarne e magari salvarsi per il rotto della cuffia. Manca poco e avremo tutti i verdetti!

Serie B1
Marconello – Tittore 1-2
Dlhsa – Kaiserniky 2-0
Sir Alexander – Silver 0-3
Anto81 – Franky Crown 1-1

Classifica
Silver 30
Anto81 26
Dlhsa 16
Tittore 15
Marconello 14
Sir Alexander 14
Franky Crown 13
Kaiserniky 5

Come già detto nella scorsa edizione Silver e Anto81 erano i primi due manager ad esser promossi in Serie A. Mentre Anto81 si rilassa e pareggia in casa contro Franky Crown uno a uno , Silver continua la sua marcia battendo Sir Alexander in casa sua con un bel zero a tre, forse la sua intenzione è quella di battere il record di punti nella Superlega. Oggi arriva un altro verdetto, Kaiserniky è finalm… ehm retrocesso matematicamente, fatale la sconfitta contro Dlhsa per due a zero che con questi tre punti raggiunge il terzo posto l’ultimo per una promozione in Serie A che sicuramente dovrà guadagnarsi perché dietro Tittore non perde il passo andando a vincere per due a uno in casa di Marconello. Il punto sul girone: oltre le due già qualificate (Silver e Anto81) e l’unica retrocessa (Kaiserniky) viviamo un girone sospeso nell’incertezza, si perché tutti sono in corsa per il terzo posto valevole la qualificazione e tutti devono lottare per non ritrovarsi nelle ultime tre posizioni che significano retrocessione. Come sempre dobbiamo stare fino alla fine a guardare lo spettacolo, e che la spuntino i migliori.

Serie B2
Burzumati – TonyManero 0-1
Simo_Juve – Wfw 0-4
Bardok – Razorbladeromance 0-6
Dyd – Knaz 2-0

Classifica
Wfw 25
TonyManero 24
Dyd 21
Burzumati 18
Bardok 17
Razorbladeromance 15
Knaz 9
Simo_Juve 4

La vittoria più importante è forse quella di TonyManero in casa di Burzumati per uno a zero, il manager fiorentino sembra essersi ripreso dalla sconfitta inflittagli da Bardok e ha ricominciato a ipnotizzare i suoi avversari con “ La Febbre del Sabato Sera “.Vittoria scontata invece quella della capolista contro l’oramai retrocesso Simo_Juve , quattro sono i gol che subisce, neanche troppi viste le ultime prestazioni. Risultato più sonante della giornata sono sicuramente i sei gol che prende Bardok da Razorbladeromance, pesano come un macigno soprattutto adesso che dai sogni di promozione il manager romano e laziale dovrà guardarsi le spalle per non restare coinvolto nella lotta per non retrocedere. Una sconfitta che decreta un’altra retrocessa è quella di Knaz in casa di Dyd, oramai la matematica lo condanna alla Serie C e i tre punti lanciano l’avversario nelle parti alte della classifica , la zona promozione. Il punto sul girone: ancora incerte tutte le prime tre posizioni visti i pochi punti in cui sono racchiuse le squadre, sicuramente Wfw e TonyManero sono avvantaggiati ma dovranno guardarsi le spalle. Per quel che riguarda la retrocessione oltre Knaz e Simo_Juve già sicuri della C possono esser coinvolti ancora tutti quanti, quindi dai sogni di promozione potrebbero passare all’incubo retrocessione. Seguiamo con attenzione l’evolversi di queste due ultime giornate e alla fine faremo i conti.

Serie C1
Rinnegato – Dennis 0-1
Lucafiqo – Mike 0-1
Pezzotto – Digital boy 1-0
Torre – Francesco76 2-0

Classifica
Mike 23
Pezzotto 21
Francesco76 20
Digital boy 18
Lucafiqo 16
Torre 14
Dennis 13
Rinnegato 10

La vittoria più importante è forse quella di Mike contro Lucafiqo per uno a zero, questo permette al vincitore di tenere la testa del girone e Pezzotto a debita , ma non rassicurante, distanza, si perché anche il manager napoletano va a vincere contro Digital boy, calcolando che prima dello scontro erano appaiati con gli stessi punti alla stessa posizione di classifica è un ottimo risultato. Scontro di bassa classifica invece è quello tra Rinnegato e Dennis, vittorioso quest’ultimo per uno a zero, questi tre punti guadagnati sicuramente serviranno al vincitore mentre lasciano lo sconfitto nella crisi più totale oltre che in caduta libera. Finalmente poi Torre sfata il tabù, ogni qual volta che la Gazzetta veniva pubblicata lui non riusciva a portare a casa il risultato, questa volta non è così, forse assistito da una buona dose di fortuna batte Francesco che fino alla giornata precedente guidava il girone, impresa che ha dell’incredibile, tre punti che serviranno come il pane per non retrocedere. Il punto sul girone: è il girone forse più equilibrato, nulla è deciso, tutti possono vincere e tutti possono perdere, non si sa bene chi retrocederà e chi si guadagnerà la promozione, quindi non facciamo azzardi dando dei nomi, bensì aspettiamo queste due ultime giornate per i decreti finali!

Serie C2
Spiderman – SuperpadrePio 1-0
Mbrio – Martina 0-2
Common – Scattante 2-1
Marco Pisellonio – Nomak 2-0

Classifica
Common 26
Mbrio 22
Scattante 20
Martina 20
SuperpadrePio 19
Spiderman 17
Marco Pisellonio 7
Nomak 4

Già dalla scorsa giornata due retrocesse le avevamo, quindi inutile la vittoria di Marco Pisellonio contro Nomak, ci sarà solo l’orgoglio di non retrocedere da ultimo in classifica per il vincitore. La vittoria più importante è sicuramente quella di Common contro Scattante per due a uno, gli fa guadagnare tre punti su tutti i fronti, perché Mbrio ci pensa bene e si lascia battere da Martina per due a zero, accorciando così la classifica e rendendola ancora più incerta. Poi c’è lo scontro tra supereroi Spiderman vs SuperpadrePio, la spunta il primo rosicchiando tre punticini all’avversario, un solo gol è scritto nel tabellino finale. Il punto sul girone: possiamo decretare Common virtualmente in Serie B, i sei punti di vantaggio da amministrare nell’ultime due giornate difficilmente non gli consentiranno di raggiungere la promozione, dietro di lui tutto ancora da decide visto che ci sono cinque squadre in cinque punti, come in altri gironi bisogna fare attenzione alla trasformazione di sogni (la promozione) in incubi (la retrocessione). Fino all’ultima giornata non possiamo sapere nulla.

Serie D1
Costantino – Sprawl 0-4
Ano Spanato – Antosalgio 2-1
MaestroZen – Revenge 4-1
Riposa: Naest

Classifica
Naest 23
MaestroZen 21
Sprawl 16
Revenge 15
Antosalgio 12
Costantino 6
Ano Spanato 6

Nonostante riposi per un turno Naest rimane saldamente in testa al girone. Dietro MaestroZen accorcia le distanze, riducendo da cinque a due le lunghezze, Revenge è il mal capitato visti i quattro gol contro uno che deve subire. Incredibilmente poi c’è la vittoria di Ano Spanato contro Antosalgio, due a uno è scritto sul tabellone alla fine della partita e vista la classifica un bel rischio per l’ex mister pronostico. Sprawl invece approfitta dell’inesperienza di Costantino andando a batterlo in casa con un poker servito. Il punto sul girone: Naest guida tutti ed è matematicamente in Serie C, MaestroZen non vuole farselo scappare e tiene duro sperando in un passo falso da parte della capolista per cercare la qualificazione come primo del girone, per quel che riguarda gli altri oltre ad avere già Costantino ed Ano Spanato ultimo e penultimo, gli altri tre dovranno lottare per il terzo posto, ultimo utile per la promozione.

Serie D2
Poul London – Mamoski 0-3
Leo80 – Ferrandre 2-0
Forumisti – Mr Barry 2-0
Riposa: Mr Drakula

Classifica
Mamoski 22
Mr Barry 18
Poul London 16
Mr Drakula 14
Forumisti 13
Leo80 12
Ferrandre 7

Il Conte Drakula ogni tanto ha bisogno di riposo, e questa volta è obbligato a riposare. Abbiamo ance qui la prima promossa in Serie C. Si perché grazie alla vittoria contro Poul London per tre a zero Mamoski conquista il passaggio di serie. Punti importanti anche quelli che conquista Leo80 ai danni di Ferrandre, oramai ultimo tra gli ultimi e sua per fortuna non ci sono altre serie in cui retrocedere altrimenti scalerebbe ancora al contrario, i Forumisti invece chissà come riescono a fermare Mr Barry due a zero a loro favore. Il punto sul girone: già detto Mamoski promosso, per gli altri posti dobbiamo aspettare la fine di queste due ultime giornate che rimangono, cinque squadre in sei punti si contendono la promozione, inutili le ultime posizioni visto che nessuno retrocede più.

Con questo per l’anno 2006 è tutto, colgo l’occasione per farVi i miei migliori auguri per l’anno nuovo che sta per arrivare e come detto in altra sede spero che Gioia e Letizia raggiungano la vostra casa, così ve le trombate entrambe.

Bardok Copyright©

Articolo a cura di Bardok

Precedente Gazzetta di Coppa Superlega: Ottavi-Quarti-Semifinali Successivo 3000 di Questi Blog!

Un commento su “La Gazzetta di Superlega: N.12 Del 21/12/2006

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.