Un nuovo campionato e tante incognite

Ci scusiamo per il silenzio da maggio ad oggi, ma la vita reale a volte ci risucchia in mille cose e arrivare a fine serata respirando è già un traguardo.
Nel frattempo siamo in pieno calciomercato e il campionato è anche ripartito, fintanto che non ci sarà il mondiale che noi italiani guarderemo amabilmente dal divano…
Nel frattempo, dicevamo, il campionato è iniziato con le squadre che devono ancora completare le proprie rose, ma sulla carta vediamo già che alcune delle big si sono ulteriormente rafforzate rispetto all’anno scorso, guardiamo Inter, Roma, ma anche il Milan che si consolida, la Juventus che perde pedine importanti, ma ne acquista altre nuove, e poi Napoli, Atalanta, Lazio e Fiorentina che si muovono, ma per ora senza colpi eclatanti (almeno così parrebbe).
Sarà un campionato insolito e anomalo, forse paragonabile a quello 2019-2020 (per intenderci quello interrotto causa pandemia), visto che ci saranno diverse soste abbastanza lunghe, che potrebbero far saltare gli equilibri in corsa, con un campionato del Mondo in mezzo in cui tutto può succedere.
Di certo c’è solo che per quanto possibile continueremo a seguire quello che accade nel mondo pallonaro e non solo, senza tempistiche certe qui sul blog, ma comunque sempre presenti sul mondo di Mastodon, il famoso social alternativo di cui vi avevamo parlato in tempi non sospetti e sul nostro canale telegram

Articolo di Kaiserniky
A Cura del Gruppo Giornalistico di ScudettoWeb

Condividi se ti piace!
Precedente 16 anni di Blog!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.